Interviste

Red vs. Blue: Zero introduce un'era diversificata, in stile Fast & Furious nella classica serie web

>

A 17 anni dal suo debutto, la classica web serie di fantascienza Rosso contro Blu è in uno stato di quasi costante evoluzione. Il suo stile di animazione e narrazione è diventato più sofisticato, le sue ambizioni narrative più grandi e lo studio dietro di esso - Rooster Teeth con sede ad Austin - è diventato una centrale elettrica con una portata ben oltre lo scopo di quella che è iniziata come una serie sciocca di cortometraggi su alcuni Ciao caratteri. In un certo senso, la crescita e il cambiamento costanti dietro Rosso contro Blu fa parte del suo successo tanto quanto la sua continua aderenza al tono comico fantascientifico che ha caratterizzato i primi episodi. Se sei disposto a giocare all'interno di quel sandbox riconoscibilmente divertente, puoi ramificare la serie in molte direzioni diverse, che è ciò che lo scrittore e regista Torrian Crawford aveva in mente quando ha lanciato Rosso contro Blu: Zero , la fase successiva di uno dei programmi preferiti di Internet. La nuova serie debutterà il 9 novembre.

'Inizialmente, sono stato ispirato da alcune delle stagioni precedenti che si concentravano maggiormente sull'azione o includevano più elementi d'azione, penso intorno alla stagione 8, 9 e 10, quando coinvolgevano una classe di personaggi chiamata Freelancer [ The Project Freelancer Saga ], quando includevano il leggendario direttore dell'animazione Monty Oum', ha detto Crawford a SYFY WIRE. 'Sono stato davvero ispirato da quella sequenza di eventi accaduti all'interno del Consiglio di Amministrazione lore. Quindi, volevo davvero basarmi su questo. Quando sono andato e ho lanciato a [ Consiglio di Amministrazione scrittore, regista, produttore e attore] Matt Hullum internamente, l'abbiamo chiamato ' Consiglio di Amministrazione incontra Fast & Furious ,' che è solo un modo davvero interessante per dire: 'Ehi, vogliamo farlo Consiglio di Amministrazione , ma vogliamo renderlo questo stile di azione-avventura, questo tipo di rapina d'azione, un po' mescolandolo un po' con le normali radici della commedia ben scritta che lo spettacolo era così radicato come.''

Mentre le radici della commedia di Rosso contro Blu sono ben rappresentati in Zero , la serie nella sua forma finale è anche una rappresentazione veloce e brillante del desiderio di Crawford – alla sua prima uscita come showrunner di Rooster Teeth dopo sei anni con la compagnia che lavora a spettacoli come Battaglia mortale! e gen: LOCK — per infondere più divertimento nei film d'azione nel franchise. Mentre sembra ancora e si sente come Rosso contro Blu , Zero prende in prestito gran parte della sua spavalderia e filosofia d'azione dai film d'azione preferiti di Crawford e assume la forma di una classica storia di 'squadra che si riunisce per svolgere un lavoro', poiché una banda di guerrieri con varie abilità e personalità spesso in conflitto deve allearsi per combattere il cattivo del titolo, Zero, che è nel bel mezzo di una spietata ricerca di un 'Ultimate Power.'



la leggenda dei romanzi a fumetti di Korra

'Volevo davvero esplorare gli stili d'azione dei film che guardo, tipo L'incursione , dove ci sono questi folli combattimenti ad alta coreografia e ad alta azione, ma in un corridoio stretto, e combatti un'ondata di ragazzi. O altri film, come Punto d'infiammabilità con Donnie Yen e Ip Man , e poi queste avventure d'azione più grandi che sono davvero super divertenti', ha detto Crawford. 'Penso quando pensi a una serie di film come Fast & Furious , è una delle cose in cui non puoi fare a meno di accettare ciò che accade in loro perché sai che è ridicolo. Sai che è un trofeo; sai che è di formaggio. È un po' come ho progettato questa stagione di Consiglio di Amministrazione . E onestamente, penso Consiglio di Amministrazione è la nave perfetta per questo, perché potrebbe essere qualsiasi cosa, secondo me. Hanno fatto così tanto con lo spettacolo. Avevano alcuni di quei pezzi d'azione precedenti. Lo spettacolo stesso è radicato nella commedia, ma esplorano una caratterizzazione più profonda in tutta la serie. Quindi, quando si tratta di questa stagione, ho intenzionalmente costruito una stagione di trofei con l'obiettivo specifico di essere semplicemente divertente, qualcosa che puoi semplicemente guardare. È solo pensato per essere divertente. Non è davvero pensato per essere ripensato. Questa stagione è molto consapevole di quanto sia sdolcinato.'

Anche se gioca allegramente con i tropi dei film d'azione, Rosso contro Blu: Zero deve anche creare un nuovo cast avvincente di personaggi che aiutino a portare avanti quella filosofia di azione-avventura. Ciò significava costruire un cast corale per formare la spina dorsale dello spettacolo, la squadra conosciuta come 'Shatter Squad', e scegliere la persona giusta per entrare nel ruolo principale dell'Agente Uno, un misterioso combattente con qualcosa da dimostrare. Per questo, Crawford si è rivolta a Fiona Nova, una doppiatrice per la prima volta che è meglio conosciuta per il suo lavoro come se stessa sul canale di gioco di Rooster Teeth. Cacciatore di obiettivi .

una serie di sfortunati eventi contano olaf

'Torrian era preciso in quello che voleva, in termini di chi sarebbe stato la voce per il suo personaggio principale, l'Agente Uno', dice Nova. 'Questa è la prima volta che faccio un qualsiasi tipo di V.O., quindi è stato un po' snervante avere una posizione così forte e pensare: 'Sarò in grado di rendere giustizia al suo personaggio?' Aveva molta fiducia in me e credeva in me, ed è stato molto utile in tutto. Voglio dire, tutti i membri del team sono stati d'aiuto e mi hanno dato molti suggerimenti e trucchi, e penso che alla fine ho davvero trovato la voce dell'Agente Uno. Posso vedere la progressione dal primo episodio all'ultimo, quanto ho avuto la sua voce. Quindi, sì, è stato sicuramente molto eccitante.'



^