Interviste

Il motivo per cui The Haunting of Hill House di Netflix ti scuote nel profondo

>

Il libro di Shirley Jackson L'infestazione di Hill House , pubblicato per la prima volta nel 1959, è ampiamente considerato come una delle più grandi storie di case infestate mai scritte. Il vero terrore non si trova dietro ogni angolo ma nella mente dei personaggi, il che si traduce in interpretazioni apparentemente innumerevoli disegnate da una varietà di lettori. Lo stesso si può dire per l'adattamento di Netflix L'infestazione di Hill House , la prima voce in ossessionante antologia del regista/creatore Mike Flanagan e basata sul romanzo di Jackson.

Ricordo che Michiel Huisman e io stavamo facendo il In data odierna spettacolo di Halloween e [ ossessionante ] era uscito solo una o due settimane prima, Carla Gugino, che interpreta Olivia, la matriarca della famiglia Crain, emotivamente torturata e alla fine tragica, dice a SYFY WIRE. E la gente veniva da me dicendo: 'Mi dispiace, sono in ritardo per la partita, non l'ho ancora guardata!' E io: 'Ragazzi, è uscito 10 giorni fa . '

Penso che parte del motivo per cui è decollato così rapidamente - per esempio, è davvero buono ed è davvero ben fatto, ma penso anche ... offre un fronte horror ma offre anche un fronte psicologico, continua Gugino. E penso che questo lo renda più risonante di uno spettacolo davvero fantastico e spaventoso.



quando L'infestazione di Hill House i 10 episodi sono stati presentati in anteprima su Netflix il 12 ottobre 2018, la serie, inizialmente ipotizzata come una stagione una tantum, si è rivelata un successo dall'oggi al domani. Gugino e il suo co-protagonista Oliver Jackson-Cohen, che interpreta la tragica versione anziana dell'amatissimo Luke Crain, concordano sul fatto che lo spettacolo abbia avuto uno strano potere fin dall'inizio. Il fatto che la serie sia così aperta all'interpretazione - proprio come il suo omonimo e l'ispirazione - consente al pubblico di innestare la propria interpretazione alla narrativa. I fan dell'horror alla ricerca di una serie horror troveranno quello che stanno cercando, così come i fan del dramma e anche quelli che cercano una storia familiare sulle montagne russe.

L'infestazione di Hill House

Credito: Netflix

Quando stai girando qualcosa, a volte dimentichi che tutti lo vedranno, Jackson-Cohen dice a SYFY WIRE. E tutti noi stavamo semplicemente dicendo: 'Funzionerà? La gente vorrà avere paura. È abbastanza spaventoso? Le persone vorranno guardare questo e piangere ?' Voglio dire, la risposta quando è uscito lo spettacolo è stata così travolgente.

Jackson-Cohen dice che almeno una persona si è avvicinata a lui in lacrime per condividere quanto si fosse relazionato a Luke, che lotta con la dipendenza e la maledizione di sapere e sperimentare troppo fin dalla giovane età. Anche se Luke è un tossicodipendente, l'ultima cosa che Jackson-Cohen voleva fare, dice, era dipingerlo semplicemente come un tossicodipendente e nient'altro; invece, voleva interpretarlo come una persona che non aveva veramente conosciuto la sicurezza per la maggior parte della sua vita, una persona che si aspettava sempre la prossima grande minaccia.

Ne abbiamo parlato molto, che l'intero spettacolo è una metafora del trauma infantile, di come i fantasmi siano abusi infantili. Diventa una storia molto più universale e qualcosa a cui le persone possono relazionarsi. E così molte delle mie esperienze passate e della mia infanzia - mi sono relazionato a come è stato scritto e volevo usarlo, dice Jackson-Cohen.

Non importa come una persona cresce, continua Jackson-Cohen, nessuno esce indenne dall'infanzia.

Abbiamo tutti un'infanzia difficile, dice. [Lo spettacolo è] una metafora per questo, per tutte quelle cose da cui dobbiamo passare da adulti - dobbiamo andare avanti e dobbiamo raggiungere, ma fino a quando non affrontiamo davvero tutte le cose che ci sono successe, non possiamo andare avanti.

Oliver Jackson Cohen The Haunting of Hill House

(Foto di Steve Dietl/Netflix)

Mentre i fantasmi che infestano Hill House che seducono Olivia, si basano sulla sua depressione già prevalente e torturano i suoi figli per il resto della loro vita possono essere interpretati proprio come questi - fantasmi - la potenziale metafora del trauma familiare e infantile è innegabile.

Molte persone si relazionano davvero al dolore che la famiglia prova quando tengono segrete le cose e le cose che accadono nella tua infanzia, dice Gugino. Come ti influenzano profondamente da adulto e come, alla fine, finché non guardi qualcosa, ti perseguiterà.

L'infestazione di Hill House è ora disponibile per l'acquisto su DVD e Blu-ray e disponibile per lo streaming su Netflix.




^