Rachel Mcadams

Rachel McAdams merita di viaggiare nel tempo

>

Perché l'universo non lo lascia? Rachel Mcadams viaggio nel tempo?

m. night shyamalan nuovo film

È una domanda che spesso mi tiene sveglio la notte. Un'attrice di alto livello, un'icona della cultura pop, un tesoro nazionale canadese che è stata relegata allo status di fidanzata in alcuni dei film di genere più popolari che trattano di wayfaring interdimensionale. È sempre la moglie del viaggiatore del tempo, mai il viaggiatore del tempo, e deve finire.

Per comprendere la profondità di questa particolare ingiustizia, dovremo tornare all'inizio. Non della carriera di McAdams, perché era un talento provato molto tempo prima con film come Cattive ragazze e Il notebook . No, dobbiamo saltare a una canzoncina del 2009, La moglie del viaggiatore nel tempo .



In questo romanzo di fantascienza, McAdams interpreta Claire Abshire, una giovane donna che si innamora di un uomo maledetto con la capacità di viaggiare nel tempo. Diciamo 'maledetto' perché Henry, il suo eventuale marito, interpretato dall'ingiustamente attraente Eric Bana, non ha alcun controllo su dove o quando Ritorno al futuro s stesso. Ora, questo ovviamente fornisce un po' di umorismo, soprattutto perché sembra che non riesca a tenersi i vestiti mentre esplora i limiti della teoria del circuito chiuso, ma significa anche che Claire è costantemente lasciata nei guai. Il giorno del suo matrimonio. In sala parto. Durante le feste in compagnia.

E così, per la prima, anche se non l'ultima, McAdams deve fungere da pilastro emotivo per una storia che esplora le avversità paranormali affrontate da un bell'uomo bianco. Lo fa bene qui, il che potrebbe essere il motivo per cui continua a essere sfruttata per questo genere di cose. Davvero, è una testimonianza del suo talento che lei possa convincere tutti noi a saltare la grande fetta del film che costruisce una storia d'amore tra una bambina e un uomo adulto che la incanta a tenere traccia del suo spontaneo Dottor chi -come exploit in modo che lei possa fornirgli dei vestiti quando alla fine si presenta nudo nel suo cortile.

Ma mentre l'Henry di Bana si diverte ad esplorare il continuum spazio-temporale, svenendo per la versione adolescente della sua futura moglie, scatenando il terrorismo emotivo su una donna che in realtà non aveva alcun controllo sul suo destino perché la sua vita era costantemente interrotta da un ragazzo di bell'aspetto che assicurava lei erano anime gemelle, McAdams doveva rimanere stagnante. Vive grandi pezzi di vita da sola. Soffre, ha un bambino, vive momenti importanti senza il suo partner al suo fianco. E questo significa che - mentre Bana salta da un'era all'altra, a volte angosciata, a volte gioiosa - McAdams è quasi costantemente devastato. Sta piangendo... in una vasca da bagno, nell'atrio, quando viene a sapere della futura data di morte del marito. Sopporta le peggiori conseguenze del viaggio nel tempo senza nessuno dei vantaggi.

Rachel-Mcadams-Time-Viaggiatori-Moglie-Nuova Linea-Cinema

Credito: New Line Cinema

Diventa un modello.

Nella commedia fantasy davvero orribile e sfacciatamente misogina di Woody Allen, Mezzanotte a Parigi, McAdams interpreta Inez, la fidanzata narcisista e superficiale del genio della sceneggiatura di Owen Wilson, Gil. A Gil piace Parigi sotto la pioggia. Vuole scrivere libri significativi. Apprezza il passato. Inez spera di vivere a Malibu, con i soldi del suo futuro marito, incoraggiandolo a incassare i suoi assegni piuttosto che inseguire la sua passione. Ha anche una relazione, cosa che Gil realizza dopo aver viaggiato per più notti in varie 'età dell'oro' e aver visto il suo lavoro lodato da grandi artisti come Ernest Hemingway e Gertrude Stein. Condivide un drink con Pablo Picasso, discute le teorie della relatività con Salvador Dalì, festeggia al Moulin Rouge dell'era della Belle Époque mentre Inez è in vacanza con la sua famiglia conservatrice e controllante, si diverte con un pedante so-tutto-io e diventa sempre più infastidito dall'amore di Gil per la scena della ristorazione parigina. È davvero uno spreco del potenziale illimitato di viaggio nel tempo di McAdam e merita di bruciare all'inferno per l'eternità.

La tariffa più leggera segue questa parodia. Sebbene a McAdams sia ancora negato il diritto di provocare il caos nel continuum spazio-temporale, riesce a flirtare pesantemente con un Domhnall Gleeson dalla faccia da bambina nella commedia romantica di Richard Curtis, A proposito di tempo . Il Tim di Gleeson è un romantico maldestro che usa la sua capacità di sgattaiolare attraverso le dimensioni come un bandito del tempo dai capelli rossi, ma impara lezioni lungo la strada, rendendosi conto che più cerca di cambiare la sua vita invece di godersela, peggio le cose sembrano diventare. È guidato da suo padre (un Bill Nighy tristemente sottovalutato) poiché solo gli uomini della sua linea di sangue hanno questa capacità. Quindi di nuovo, sebbene la loro storia d'amore sia deliziosamente dolce, McAdams è ancora incasellato nel ruolo di un interesse romantico. Peggio ancora, qui non è nemmeno consapevole delle capacità soprannaturali del suo vero amore, il che significa che il suo desiderio abbastanza comune di avere un altro figlio con suo marito lo mette in una posizione devastante. Quasi ce l'hai con lei per questo, prima che il film lasci cadere il suo messaggio finale: godersi il presente e ricordare il passato.

Rachel-Mcadams-Dr-Strange

Credito: Disney

Tecnicamente, McAdams recita in un altro film che attraversa un universo alternativo, Marvel's Dottor Strange , anche se compare così di rado che non siamo sicuri che meriti molto tempo qui. Nonostante i suoi migliori sforzi, McAdams interpreta ancora una volta un compagno romantico di una nota di Stephen Strange di Benedict Cumberbatch, un neurochirurgo egoista che è imbevuto di poteri mistici dopo un incidente devastante. Il suo personaggio, un collega chirurgo di nome Christine Palmer, intrattiene i peggiori difetti della personalità di Strange, tentando di aiutarlo nel suo recupero, accettando di eseguire un intervento chirurgico di emergenza sul suo corpo fisico mentre la sua forma corporea le abbaia ordini, rotolando con la mente che è il nuovo lavoro del suo ex amante come Stregone Supremo – che suona più come uno speciale di Taco Bell che altro.

tenace d la più grande canzone del mondo

In tutti questi film, alla McAdams non è mai stata offerta la possibilità di estendere i suoi limiti di fantascienza attraversando lei stessa il piano del tempo e dello spazio. Invece, è un'ex fidanzata, una futura moglie, un interesse amoroso, un fidanzato traditore la cui vita ruota attorno a un uomo dotato di questa capacità per ragioni sospettosamente vaghe.

chi gioca a zoom sul flash

Perché? Perché il mondo non permetterà a Rachel McAdams di viaggiare nel tempo?

Il rischio è troppo grande? Diciamo che si è imbattuta accidentalmente in una versione passata di se stessa, scatenando un evento paradossale. Il mondo imploderebbe su se stesso? Tutti i film romantici dell'inizio dei tempi cesserebbero di esistere? Non riusciremmo mai a sentire il jingle islandese 'Ja Ja Ding Dong?'

Forse. Ma è possibile che un McAdams che viaggia nel tempo possa essere l'eroe di cui abbiamo bisogno in questi tempi bui.

Immagina, se vuoi, Rachel McAdams che viaggia attraverso il wormhole per prevenire tragedie sociali: la seconda guerra mondiale, l'ultima stagione di Game of Thrones , l'attuale pandemia, il discorso che circonda il Gatti taglio a botte. Quanto sarebbe migliore la nostra linea temporale attuale se a Rachel McAdams fosse permesso di navigare nelle dimensioni come un Johnny Tsunami che sfida le leggi della fisica?

Abbiamo bisogno di quell'universo alternativo, e ne abbiamo bisogno ora.



^