Interviste

Il cast di The Purge Stagione 2 anticipa rivelazioni e violenza estrema a venire

>

Nella prima di La purga Stagione 2, il pubblico ha avuto tutta l'azione immorale e al cardiopalma che si aspetta da Blumhouse Epurazione serie. Episodio 1 , 'Questo non è un test' si apre e finisce su Purge Night. Il resto della stagione mostrerà cosa succederà dopo.

Quando SYFY WIRE e altri membri della stampa si sono uniti al cast e alla troupe sul set di La purga Stagione 2 a New Orleans, non abbiamo potuto fare a meno di discutere l'attuale rilevanza dello show e, come spiega il cast, come diventa solo più dolorosamente reale man mano che la stagione va avanti.

La purga serie, che è iniziata come un franchise cinematografico e include La purga (2013), L'epurazione: l'anarchia (2014), L'epurazione: anno elettorale (2016), e La Prima Purga (2018), si basa su un'unica origine sanguinosa: negli Stati Uniti, c'è un periodo di 12 ore una volta all'anno in cui tutti i crimini, incluso l'omicidio, sono legali. I cittadini sono invitati a fare il prosciutto: uccidi il tuo vicino fastidioso; rapinare una banca; commettere aggressioni sessuali; nascondere; fai quello che vuoi per 12 ore, purché torni alla tua programmazione regolarmente programmata una volta quella sirena minacciosa suoni.



La prima stagione di USA 's La purga la serie televisiva ha mostrato l'inizio e l'azione di una particolare Purge Night. Si è rivelata un po 'di successo nelle valutazioni ottenendo un punteggio di approvazione del 41% su Pomodori marci . Con la stagione 2, USA (che è di proprietà di NBCUniversal, la società madre di SYFY) ha portato un nuovo team creativo per rilanciare efficacemente la serie, risultando in un concetto simile (esplorando ciò che accade in America al di fuori di Purge Night) che porta lo spettacolo al livello successivo collocando la maggior parte dell'azione tra due Purghe annuali, il che significa che la Stagione 2 si svolge nel corso di un anno. È un sacco di tempo per i personaggi che ci vengono presentati nell'Episodio 1 da affrontare.

The Purge TV su YouTube

Derek Luke, che interpreta l'apparentemente onesto padre di famiglia Marcus Moore, vede il suo personaggio come una persona che ha messo 'tutte le uova in un cestino', con un grosso problema: 'Il cestino non conteneva le persone intorno a lui. Stava vivendo la vita ma non se la godeva.' Così, durante la notte delle epurazioni, quando qualcuno irrompe nella sua casa dove lui e sua moglie Michelle (Rochelle Aytes) si nascondono dalla violenza, Marcus è costretto a fare i conti con forze ostili.

Il viaggio di Marcus per il resto della stagione, senza rivelare nulla, è un esercizio per riorientare le sue priorità. Come la maggior parte degli horror, dice Luke, guardando La purga è come salire su una giostra in un parco di divertimenti: l'attesa e la scossa di assestamento, l'adrenalina che ti tiene sulle spine. Ma con la seconda stagione, dice, La purga sta presentando idee che riflettono la nostra squallida realtà, in modo che l'incidente adrenalinico sia duro.

Paola Nuñez, che interpreta l'esperta di sorveglianza NFFA Esme Carmona, non potrebbe essere più d'accordo.

'Ha deciso di lavorare per la NFFA perché aveva un passato davvero tortuoso in quanto si sentiva come se avesse deluso la sua famiglia', spiega Nuñez. 'Sta quasi cercando un'altra figura paterna nella sua vita ed è tipo 'Oh, la NFFA, stanno facendo quello che devono fare per proteggerci.''

Certo, questo è il Epurazione serie, quindi la corruzione abbonda ed Esme e gli altri personaggi iniziano a fare una scoperta importante: la violenza genera solo violenza.

'Li fa pensare che [la violenza sia] la soluzione per l'intolleranza, ma la soluzione è capire effettivamente che abbiamo delle differenze e che dobbiamo convivere con loro', dice Nuñez. 'Ecco perché è così importante parlare di Purge in questi giorni perché sento che stiamo vivendo un momento di intolleranza in generale ed è interessante guardare uno spettacolo come questo perché ti fa parlare di tutto quello che sta succedendo in questo momento.'

Anche se questo è un mondo immaginario, spiega Nuñez, i paragoni dello show con il mondo reale sono innegabili, dall'intolleranza generale per gli immigrati al linguaggio e al comportamento violenti. '[ La purga ] riguarda il modo in cui pensiamo e il modo in cui non siamo in grado di aprirci ad altre persone che sono diverse', afferma.

Paola Nunez The Purge Stagione 2

Credito: USA

Probabilmente, nessun personaggio in questa stagione è più visceralmente influenzato dalla Purga di Ben, interpretato da Joel Allen. Nell'episodio 1, vediamo Ben tentare di salvare una ragazza che è stata intrappolata e torturata da una persona che indossa la maschera di 'Dio', che è stata vista per la prima volta nel Epurazione film. Mentre la maschera stessa è più un divertente uovo di Pasqua per molto tempo Epurazione fan di ogni altra cosa, quella maschera continuerà a perseguitare Ben per tutta la stagione.

Dopo che Ben viene attaccato, picchiato e quasi violentato dalla persona che indossa la maschera di Dio, li uccide in un violento atto di autodifesa, guidato sia dal terrore istintivo che dalla rabbia. È senza dubbio la scena più violenta dell'Episodio 1 e, statene certi, Ben continuerà a offrire momenti altrettanto violenti per tutta la stagione.

Per entrare nello spazio mentale del personaggio, Allen dice di aver inizialmente guardato a famosi assassini nei film, ma presto si è reso conto che non era la scelta giusta. 'Questa è una persona che ha a che fare con il trauma e poi con la dipendenza', spiega Allen. Ben è una vittima e vive con il disturbo da stress post-traumatico per tutta la stagione, l'esempio perfetto di qualcuno così profondamente colpito da un mondo di Purge da cambiare la sua psiche.

Mentre lo spettacolo approfondisce ulteriormente la violenza e l'odio a malapena contenuti di questo mondo, ogni personaggio subisce un cambiamento sismico – tutto ciò che imparerai mentre la seconda stagione continua.

Stai alla ricerca di altro La purga copertura da SYFY WIRE e guarda La purga Stagione 2 negli Stati Uniti, martedì alle 9/8c.



^