Un Pezzo

I preferiti problematici: One Piece

>

Quasi 20 anni dopo la sua prima pubblicazione in Giappone, Un pezzo è diventata un'istituzione È strano pensare che questo manga sia andato avanti per due decenni quando è normale che i titoli dei manga finiscano dopo solo pochi anni. La volubilità del fandom dei manga giapponesi è leggendaria, ma quando si aggancia a un titolo, a quanto pare si aggancia per tutta la vita. Un pezzo il creatore Eiichiro Oda ha notoriamente proclamato di avere almeno un altro decennio di storia per la sua intrepida ciurma di pirati. Così Un pezzo non se ne andrà presto. Il fumetto ha generato una serie di anime altrettanto popolare che sta ancora andando forte dopo 15 anni di produzione. È così popolare che Un pezzo è stato tra i primi titoli di anime a guadagnare un simulcast sottotitolato dal suo distributore americano, Funimation. Ciò significa che non appena l'ultimo episodio va in onda in Giappone, è disponibile anche online, completamente tradotto, negli Stati Uniti.

Citare Un pezzo anche ai fan degli anime più casual e molto probabilmente ne avranno sentito parlare. Molto probabilmente diranno anche: Oh, che spettacolo? È lunghissimo. La sua popolarità duratura può essere attribuita ad alcune cose importanti: i design unici dei personaggi, un cast di personaggi divertente e diversificato e un'ambientazione brillante in cui i pirati usano poteri magici per governare i mari. La popolarità spesso ha un prezzo, e Un pezzo non fa eccezione. Lo spettacolo ha suscitato polemiche con accuse di imbiancatura e sessismo, ma nonostante i problemi, sopravvive come uno dei titoli più popolari di tutti i tempi. Ecco perché Un pezzo è un problema problematico e perché merita ancora uno sguardo, anche attraverso alcuni dei momenti più degni di nota.

Un pezzo esiste in un mondo di oceani e isole. I pirati combattono contro l'opprimente governo mondiale e tra di loro per il controllo dei mari. Ogni nuova isola sembra un pianeta a sé stante. Terre di ghiaccio ghiacciato o foreste umide. Terre popolate da uccelli, giganti o sirene, dove persino potenti dei potrebbero decidere di scatenare furie vendicative e distruggere intere nazioni per divertimento e profitto. Tutto su Un pezzo è più grande di quanto dovrebbe essere. I pesci sono molto più grandi. Il cibo ha un sapore migliore. La birra ti fa ubriacare più velocemente. I pirati sono ancora più spietati, quindi il governo si oppone a un gruppo irriducibile di Marines per pattugliare gli oceani. È un mondo di superlativi.



E poi aggiungi la magia.

che ha giocato a pettirosso in Batman

La magia in questo mondo si guadagna consumando il misterioso frutto del diavolo. Ogni frutto dona a chi lo mangia un potere specifico, ed esiste un solo frutto per ogni potere. L'unica volta che c'è un frutto duplicato è quando uno dei mangiatori di frutta muore e il suo potere diventa di nuovo disponibile. I poteri sono diversi come i pirati stessi. Alcuni aumentano specificamente la forza di chi mangia, altri consentono a chi mangia di controllare il proprio ambiente e altri ancora consentono a chi mangia di trasformare i propri corpi.

E qui sta uno dei problemi.

Nel Un pezzo , c'è un gruppo di estranei chiamati Okama che sono in contatto con il loro lato femminile o sono donne nel cuore e sono raffigurati come travestiti estremamente maschili:

Ingrandire

E il loro leader è Emporio Ivankov, che assomiglia a questo:

Ingrandire

E chi è un dolce travestito della Transilvania transessuale che vuole fare rock and roll tutta la notte

Ivankov ha consumato il frutto Horm-Horm, che gli dà il potere di cambiare il genere di una persona. Il suo stesso:

Ingrandire

E altri, come in questa scena in cui un tizio enorme e peloso di nome Bellett minaccia Ivankov:

Ingrandire

e Ivankov risponde trasformando con la forza il tizio in una donna voluttuosa:

Ingrandire

È una scena bizzarra che si legge come transfobica, dal momento che Bellett è stata trasformata in una donna senza il suo consenso e Ivankov usa il suo potere di flessione del genere come arma per proteggersi. Parla della paura che le persone LGBTQ siano tutti predatori sessuali che cercheranno di alterare o fare il lavaggio del cervello agli altri per essere come loro. È una scena disgustosa, e la parte peggiore è quanto Bellett appaia vulnerabile come donna. È nuda, sporca e sola, e si vergogna così tanto della sua situazione che rifiuta qualsiasi aiuto. E mentre Un pezzo riporta spesso personaggi secondari degli episodi precedenti, Bellett non viene mai più visto o sentito dopo questo incidente. Nel frattempo, Ivankov è elogiato come un eroe rivoluzionario che conduce la sua banda di estranei alla libertà. L'unica cosa che redime per questo è il fatto che Bellett è il cattivo che sta minacciando. Tutto ciò che Ivankov fa è cercare di salvarsi la vita usando il suo potere.

E per la maggior parte, Ivankov e i suoi Okama sono guerrieri coraggiosi e leali che combatteranno fino alla morte per proteggere i loro amici. Questo è il problema. Sono ritratti come gli stereotipi più oltraggiosi e terribili eppure, i personaggi stessi sono nobili come tutti gli altri personaggi che vediamo nello show. Il loro aspetto non li definisce. La loro forza sì, e nel mondo di Un pezzo , il potere è la cosa più importante. Ma se è così, allora perché dare agli Okama questo aspetto? Oda sembra amare il grottesco come un modo per differenziare i personaggi. In un paesaggio anime in cui la sindrome della stessa faccia è una cosa reale, la diversità è apprezzata. Ma poi Oda va all-in sugli stereotipi, cosa molto meno apprezzata.

Un pezzo non assomiglia a nessun'altra serie di anime là fuori. Dal momento che il titolo è stato creato negli anni '90, lo stile si rifà a un tempo prima che le ragazze adolescenti con gli occhi da cerbiatto e la stessa faccia diventassero la norma negli spettacoli di anime. Monkey D. Rufy, il personaggio principale, è un adolescente allampanato con gli occhi a bottone che ha mangiato il Gum-Gum Fruit, e ora ha poteri elastici che rivaleggiano con Mr. Fantastic. Nella sua ricerca per trovare l'omonimo One Piece e diventare il re dei pirati, Rufy riunisce una ciurma di disadattati (che è onestamente il miglior tipo di equipaggio) per unirsi a lui. Diventano i cappelli di paglia, dal nome dell'onnipresente copricapo di Rufy, un regalo del suo mentore pirata, Shanks.

La diversità tra i personaggi maschili della ciurma di Rufy è impressionante. Oltre al dinoccolato Rufy, ci sono il massiccio cyborg Franky, il tiratore scelto dalla testa afro Usopp, l'agile artista marziale e cuoco di bordo Sanji, Brooks (che è uno SCHELETRO LETTERALE), Zoro, uno spadaccino muscoloso e Chopper, un normale cervo di tutti i giorni che ha mangiato accidentalmente un frutto del diavolo e ha acquisito senzienza, oltre a un adorabile corpo bipede.

Ci sono due personaggi femminili nell'equipaggio di Rufy. Nami, che è stato con Rufy fin dall'inizio della sua ricerca, e Robin, un ex rivale che in seguito si unisce alla ciurma di Cappello di Paglia. Sono forti, intelligenti, gentili e leali. Sono anche indicativi del problema che Oda ha con i personaggi femminili. Mentre i personaggi maschili possono essere enormi e alti, o bassi e magri, i personaggi femminili di Oda sono raffigurati solo con grandi seni e grandi culi e non molto nel modo di vestirsi. Non hanno la sindrome della stessa faccia; hanno la sindrome dello stesso corpo, e questo è altrettanto grave.

Certo, lo stile di disegno dell'artista si è evoluto e cambiato nel corso di vent'anni, ma questa non è ancora una scusa per rendere tutti uguali i personaggi femminili, con figure a clessidra e forme discinte. Non c'è niente di intrinsecamente sbagliato in una donna che indossa qualunque cosa scelga, naturalmente. Ma quando è la norma in una serie, quando ci si aspetta che tutte le donne si vestano in questo modo e guardino in questo modo, quando la diversità così apprezzata tra la troupe diventa omogenea, è lì che iniziano i problemi. Le fan di sesso femminile erano attratte da Un pezzo come videro in Nami un personaggio che, sebbene non avesse la forza di combattere, aveva l'intelligenza di un ladro e aveva abilità come navigatore e cartografo. Ecco come appariva quando è stata introdotta nella serie:

Ingrandire

Ed ecco uno sguardo successivo:

Ingrandire

Si potrebbe sostenere che deve indossare un bikini perché è per la maggior parte del tempo su una nave pirata ed è solo più conveniente per lei indossare qualcosa che mostri molta pelle poiché è esposta molto all'acqua, ma quando lei è l'unico personaggio femminile? Invia il messaggio sbagliato. In uno spettacolo in cui tutti i personaggi sono raffigurati mentre cambiano davvero i vestiti di tanto in tanto (una rarità nel genere) il fatto che Nami indossi quasi esclusivamente bikini è frustrante.

download di avventure di guerre clone di star wars

Oh, aspetta, di recente è arrivata su un'altra isola, quindi può indossare qualcosa di diverso, giusto?

Destra.

Ingrandire

Anche meglio.

Almeno non è un bikini, per una volta? Ma un vestito con i lati scoperti presenta un altro mucchio di problemi nel complesso. Problemi di praticità a parte (come dovrebbe combattere esattamente in questo modo?) cosa puoi indossare come biancheria intima con uno di questi vestiti? E che tipo di messaggio invia questo ai bambini, dal momento che, sì, Un pezzo è considerato appropriato per i bambini in Giappone? L'abito è un dono della tribù dei visoni, un gruppo di persone animali antropomorfe che apprezzano il contatto fisico come un modo per sviluppare amicizie. I visoni sono affascinati dagli umani che sono venuti sulla loro isola a causa della relativa mancanza di pelliccia, amano sicuramente strofinarsi contro la nuda pelle umana.

Accidenti.

Ma non è ancora niente rispetto a quello che è successo a Nico Robin. Originariamente membro di Baroque Works, un gruppo che si opponeva ai Cappello di paglia, Robin è stato conquistato dai legami di amicizia che Rufy aveva con il resto del suo equipaggio e alla fine si unì a loro come membro a tutti gli effetti. Robin ha mangiato il fiore-frutto del fiore e ha la capacità di duplicare parti del suo corpo (di solito le sue mani) su se stessa o su altri esseri viventi. È un'abilità bizzarra, in un mondo pieno di abilità bizzarre, ma non si può discutere con la forza di qualcuno che può evocare un gruppo di mani gigantesche che potrebbero sbatterti nella terra.

Ad ogni modo, ecco come appariva quando è apparsa nello show in origine:

Ingrandire

Ed ecco Robin da un episodio più recente:

Ingrandire

Sì, Robin è stato imbiancato. Quel che è peggio, sembra che la sua pelle si sia alleggerita quando si è affezionata di più a Cappello di paglia, dal momento che è stata chiaramente raffigurata con la pelle più scura quando era un'antagonista. Questa potrebbe essere solo la stessa società di produzione dell'anime. Oda, nel manga, non ha mai raffigurato Robin con la pelle marrone. Toei Animation, per qualsiasi motivo, dipinge Robin inizialmente con la pelle marrone, ma dopo che la serie ha attraversato un salto temporale di due anni, Robin è tornata pallida come Nami. Non aveva senso, e l'implicazione era che fosse diventata bianca perché ora era uno dei bravi ragazzi.

c'è un john stoppino 4

Personalmente, come WOC con la pelle marrone, adoravo Robin. Ho adorato il suo tragico passato. Adoravo i suoi bizzarri poteri di evocazione manuale. Ho anche adorato il fatto che fosse una tosta che ha scelto il proprio destino invece di farsi dire dagli altri cosa fare. Il fatto che avesse la mia stessa carnagione era incredibile. Gli spettacoli di anime hanno a malapena raffigurazioni di personaggi che mi assomigliavano, quindi mi sono affezionato. E quando Robin è tornato bianco, ero devastato. Era chiaramente la stessa tosta di prima, ma non aveva più il mio tono di pelle. Toei Animation ovviamente ha solo corretto il look di Robin per abbinarlo al manga, ma ora Robin non mi sembra giusto.

E poi c'è questo dink.

Ingrandire

Sanji è il cuoco della ciurma dei pirati e un artista marziale letteralmente formidabile le cui gambe sono così potenti che può essenzialmente volare calciando contro l'aria. È anche uno strano che è ossessionato da Nami e continua a spingersi su di lei anche se ovviamente lei non è coinvolta. Sanji non avrà mai una possibilità con Nami, ma normalizzare il suo comportamento è pericoloso. Non è solo Nami ad attirare l'attenzione di Sanji. Ogni singola bella donna è un bersaglio per gli affetti fuori luogo di Sanji. E nel mondo di Un pezzo , tutte le donne sono dipinte come belle, quindi sono tutte una festa per gli occhi lussuriosi di Sanji. E mentre tutte queste donne sono abbastanza forti da contrattaccare, è oltremodo frustrante che Sanji non impari la lezione. Continua a provarci con le donne, e le donne continuano a picchiarlo a sangue, il che lo incoraggia solo a impegnarsi di più.

Ingrandire

Il sessismo è giocato per ridere e il comportamento di Sanji si avvicina pericolosamente a una mentalità da ragazzi. Non può aiutare se stesso. Sarà sempre così. È solo una delle sue stranezze, e a Rufy piacciono le persone che hanno delle stranezze. Quindi Sanji, la natura pervertita e tutto il resto, è accettato senza dubbio. La cosa strana è che Sanji era originariamente raffigurato come un personaggio cavalleresco. Non un palese cacciatore di gatti, ma un ragazzo che aveva un rispetto da vecchio mondo per le donne. Non è stato picchiato molto spesso in passato perché in passato non ha avuto quel comportamento. Da qualche parte lungo la strada, ha abbandonato il suo lato cavalleresco, le donne devono essere protette e ha accettato il suo lato pervertito. Non c'è una vera spiegazione per questo cambiamento, ed è frustrante che Sanji si sia trasformato in questo personaggio di una nota, buono solo per un paio di risate sessiste prima di essere lanciato in cielo come una palla da baseball durante un fuoricampo.

Sebbene questi problemi siano frustranti, Un pezzo merita ancora un orologio. Oda è un maestro narratore e i conflitti che inventa per i suoi personaggi sono ancora al di sopra e al di là di ciò che si può trovare nel resto del genere. Il messaggio generale è che l'amicizia e la lealtà sono più importanti della forza bruta. Rufy è forte grazie ai suoi amici, non nonostante loro, e le battaglie più feroci vengono spesso vinte con una combinazione di lavoro di squadra e fortuna. L'unico obiettivo di Rufy di diventare il re dei pirati lascia poco tempo per il romanticismo. In effetti, la dichiarazione di Oda secondo cui Rufy non si innamorerà mai ha risuonato con la comunità asessuale, e Rufy è considerato uno dei pochi personaggi principali di una serie di anime che può essere considerato solo asessuale, o almeno aromatico.

Un pezzo la sua popolarità non dovrebbe proteggerlo dalle critiche. Qualcosa di così popolare dovrebbe essere guardato con occhio critico, perché le persone sono influenzate dai media che consumano e i messaggi inviati dai media, anche da una vignetta giapponese per bambini sui pirati magici, sono importanti. Ci sono barlumi di grandezza già insiti in Un pezzo . La sua celebrazione della diversità è la sua migliore risorsa, e questo spettacolo ha solo bisogno di un po' più di gentilezza e rispetto per i suoi personaggi per essere davvero grande.

Davvero, è quello che farebbe Rufy.

Ingrandire


^