Neon Genesis Evangelion

La gente odiava davvero il finale di Neon Genesis Evangelion. Ecco perché si sbagliavano

>

Gli ultimi due episodi di Neon Genesis Evangelion sono piuttosto infami; quei due episodi potrebbero essere gli esempi più notevoli di 'Man, che stava andando alla grande ma hanno davvero annusato il finale' nella storia degli anime. In effetti, sono stati così controversi che il creatore dello show, Hideaki Anno, e lo studio, Gainax, hanno effettivamente pubblicato due film, Morte & Rinascita e Fine di Evangelion , per 'sostituire' il finale. E mentre io sono un fan di Fine di Evangelion , non credo che gli ultimi due episodi di NGE sono un disastro così grande. In realtà, mi piace molto la storia che loro tentativo da raccontare, non importa quanto brutalmente, schiacciante per l'anima sia triste.

che fine ha fatto gli agenti dello scudo?

Prima di tutto, però, vorrei affrontare il fatto che Anno effettivamente ricevuto minacce di morte dopo NGE concluso. Non cercherò di scherzare su questo con un 'Wow, la gente è così arrabbiata?', perché non c'è da scherzare su questo. Questa è la cosa peggiore che puoi fare quando la tua serie di anime non finisce come vuoi. Minacciare qualcuno perché la sua idea di come dovrebbe essere la sua creazione immaginaria non si allinea con la tua è subumano. Siamo meglio di così, tipo, come specie.

Ma torniamo a NGE .



shinji2

Gainax

Nell'episodio 25, inizia lo Human Instrumentality Project e vediamo uno Shinji che è distrutto dal dolore e dall'odio per se stesso, anche più del solito. Poi lui e gli altri protagonisti si trovano di fronte alle loro ragioni d'essere.

star trek: primo contatto

Ora, questa domanda li ha tormentati per l'intera Evangelion , dove i personaggi non si limitano ad afferrare ciecamente le risposte, ma si agitano per qualsiasi cosa a cui aggrapparsi. L'esistenza è un mistero per loro, e il loro stato costante di 'Perché sono qui o sto facendo qualcosa di simile?' li ha portati a non essere in grado di stabilire connessioni con gli altri o di progredire emotivamente in modo sano.

Il Progetto Strumentalità Umana, ovviamente, include tutte le anime di ogni persona che si fondono in un'unica coscienza collettiva. Per Shinji, questo sembra davvero fantastico, poiché la sua intera realtà è fatta di depressione, solitudine e dolore. Ma anche in questo caso, si occupa di domande sul suo valore. Anche quando il suo 'mondo' si trasforma in un vuoto di nulla, si occupa ancora di tentare di scoprire la verità su se stesso. Poi troviamo la sua realtà alternativa, in cui tutto è diventato parte di una sciocca commedia in età scolare e Shinji non è più un pilota di EVA, ma ha un ruolo molto più 'normale'.

Poi, finalmente, Shinji decide di amarsi mentre il cast sta intorno e gli dice 'Congratulazioni'. Shinji grazie a tutti e Evangelion finisce. Se non hai guardato Evangelion : Sì, è così in realtà finisce.

barriera corallina

Gainax

Ora, penso che le persone siano principalmente deluse da questo per due motivi: 1) evita quella che sembra essere la trama principale di un viaggio attraverso lo stato mentale di Shinji, e 2) non è il drammatico 'Third Impact' che sembra sono stati preannunciati. Non è un finale esplosivo pieno di battaglie EVA e il mondo gettato in un'apocalisse. Invece, sono i temi dello spettacolo filtrati attraverso Shinji. E dato che Shinji spende un sacco di NGE non essendo un partecipante entusiasta alla sua stessa trama, questo sembra un peccato.

Tuttavia, in realtà è abbastanza appropriato. L'arco del personaggio di Shinji non è mai stato pensato per concludersi con lui che si eleva al di sopra dei suoi difetti o delle sue debolezze in qualche modo drammatico. Non è tipico in questo senso. Invece, Shinji che trova la 'pace' in una realtà alternativa con tutti che si congratulano con lui è un tipo di ottimista ossessionante; è l'esatto opposto di ciò che ha immaginato la sua vita per tutto il tempo - un'esistenza in cui tutti sono delusi da lui tutto il tempo, un'esistenza in cui è costantemente spinto nella fossa claustrofobica del robot gigante per ragioni che lui non capirò mai del tutto.

vigilia

Credito: Netflix

han solo congelato nella carbonite

NGE non si è mai trattato di trovare la felicità. Invece, si tratta di trovare uno scopo. La felicità e l'amore sono costrutti vacillanti che nessuno capisce del tutto. Ciò significa che Shinji che inizia ad 'amare se stesso' e poi improvvisamente trovarsi su una barriera corallina pacifica, sotto cieli luminosi, essere applaudito da tutti, è un finale rabbiosamente triste e contorto. È felicità senza scopo. È il di fronte di ciò che Shinji ha sempre voluto.

Ma Shinji non lo sa. È un personaggio che non sa davvero come esprimere amore o essere amato, quindi per lui immaginare un superficiale 'Ce l'hai fatta, Shinji!' la reazione è 'amare se stesso' rende tutto ancora più triste. E quale modo migliore per finire NGE che con la cosa esistenzialmente più deprimente di sempre?

Ma questa è solo la mia opinione.

Rick e Morty nell'astronave

Le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono degli autori e non riflettono necessariamente quelle di SYFY WIRE, SYFY o NBC Universal.




^