Necrologio

Paul Haddad, voce originale di Leon Kennedy di Resident Evil, muore a 56 anni

Paul Haddad, l'attore che ha dato vita a uno dei personaggi più iconici dei giochi horror, è morto sabato 11 aprile all'età di 56 anni. Haddad era un doppiatore prolifico in televisione, ma il suo ruolo più duraturo è stato quello di dare origine al personaggio di Leon Kennedy in Resident Evil 2 .

Leon, il poliziotto alle prime armi che co-conduce la seconda uscita del franchise horror, è riapparso nel franchise per guidare il preferito dai fan Resident Evil 4 e co-protagonista Resident Evil 6 . Doppiato da altri attori in queste apparizioni, Haddad era dietro Kennedy solo nella sua prima apparizione, ma il suo comportamento calmo e il suo atteggiamento eroico in tutto quell'inferno lo hanno ingraziato i giocatori di tutto il mondo.

Nick Apostolides, doppiatore di Leon in Resident Evil 2 remake, ha pubblicato un tributo all'attore:



I vasti ruoli televisivi di Haddad inclusi X-Men: la serie animata 'Argento vivo, Forza mostruosa 's Wolfman, e le apparizioni su Le avventure di Tintin . La sua performance finale sarà un personaggio nel Cattivo ospite -gioco horror ispirato Incubo: 1998 .

Invader Studios, l'azienda dietro Incubo: 1998 , ha confermato la morte di Haddad:

Paul Haddad, il nostro caro amico e un'icona tra i RIF comunità, è scomparso di recente, si legge nella dichiarazione. Siamo stati davvero onorati di avere la possibilità di incontrare e lavorare con un uomo così grande e un brillante professionista quale era. Riposa in pace Paolo... vivrai per sempre nei nostri cuori.

Il necrologio ufficiale di Haddad, stampato nel Toronto Star , cita la causa della morte come una 'malattia breve e inaspettata'.



^