Starz

Riepilogo di Outlander 3.04: cadrà una pioggia battente

>

Avvertimento spoiler: quanto segue discute i punti dettagliati della trama dell'episodio della terza stagione di cose perdute. Se non hai ancora avuto la possibilità di guardare l'episodio, torna indietro attraverso le pietre e torna una volta che l'hai fatto.

Saluti, sassenach! Il tuo impavido straniero il ricapitolatore ritorna ancora una volta per aggiornarti su tutto ciò che hai visto (e tutto ciò che potresti esserti perso) durante l'assunzione settimanale di ottimi contenuti delle Highland. La scorsa settimana è stata un po' deprimente, con Claire che alla fine ha dovuto dire addio a Frank in modo permanente dopo che un incidente d'auto gli ha causato la morte. Nel frattempo, nel passato, Jamie si è trovato faccia a faccia con un John Grey invecchiato, che gli ha dato una seconda possibilità di redenzione parlandogli in una tenuta in Inghilterra.

Questa settimana: Torniamo al punto in cui ci eravamo fermati la scorsa stagione con Claire, Brianna e Roger nella loro ricerca di dove si trovasse Jamie. Jamie è tornato a lavorare in uno dei suoi passatempi preferiti - prendersi cura dei cavalli - ma finisce per avere le mani piene di una giovane donna manipolatrice, se capisci cosa intendo.



85fe04ec-6918-407a-a831-c867b9393333.jpeg

Jamie (1756)

Un anno dopo, Jamie ha un lavoro retribuito! Sta lavorando come nuovo testimone a Helwater, una tenuta appartenente a Lord William Dunsany, che vive lì con sua moglie e due figlie. A suo merito, Dunsany non è completamente all'oscuro del passato di Jamie; sa che Jamie ha combattuto dalla parte dei giacobiti, ma c'è una verità che Jamie possiede ancora: ed è il suo vero nome. Per quanto riguarda la famiglia Dunsany, Jamie è Alex MacKenzie, ma c'è un momento toccante in cui Jamie e Lord Dunsany si uniscono nel dolore per la perdita di un bambino. Per Dunsany, è il figlio maggiore che ha perso nella battaglia di Prestonpans; per Jamie, era Faith (la bambina che Claire ha abortito nella seconda stagione), così come Brianna (il bambino non ancora nato che non ha mai avuto modo di incontrare prima che Claire tornasse attraverso le pietre). Forse questo posto non sarà poi così male per Jamie, anche se, come Dunsany ha cura di ricordargli, è ancora tecnicamente un prigioniero anche se sta guadagnando un piccolo stipendio.

Apparentemente la persona a cui Jamie deve fare attenzione non è Lord o Lady Dunsany, è la loro figlia maggiore. Geneva è -- beh, scusa il mio francese, ma è una b-word che è più che felice di dare ordini a destra e a manca e si arrabbia con Jamie quando non porta il suo cavallo abbastanza velocemente per la sua cavalcata quotidiana. Fino a quando non apprendiamo che è stata promessa a un uomo ricco abbastanza vecchio da essere suo nonno, il conte di Ellesmere, non ti dispiace davvero per Geneva. Provi ancora meno simpatia per lei quando informa Jamie che deve accompagnarla nella sua cavalcata quotidiana, poi finge di cadere da cavallo. Quando Jamie la prende in braccio, lei lo informa compiaciuta che la sua volontà di salvarla è la prova che è a sua completa disposizione. (O forse è solo un bravo ragazzo...?) In risposta, Jamie lascia cadere la faccia in una pozza di fango, ma Geneva ride solo alle sue spalle mentre si allontana.

Super Mario Bros. 1993

Tuttavia, Geneva è tanto manipolatrice quanto stronza, e quando John Gray e suo fratello maggiore Harold si fermano da Helwater per una visita, lei sfrutta l'opportunità per scoprire la verità su Jamie. Dopo aver fatto ubriacare Harold, rivela tutto sulla vera identità di Jamie, la posizione della sua famiglia a Lallybroch, e chi più ne ha più ne metta. Geneva si avvicina a Jamie con una proposta (o un ricatto, in realtà): o lui la visita nel suo letto quella notte in modo che non debba perdere la verginità con Ellesmere, o lei dice a sua madre chi è veramente Jamie - e lui ottiene il suo libertà vigilata revocata, rimandandolo in prigione. Jamie è desideroso di evitare a tutti i costi più tempo in prigione, quindi si intrufola nella tenuta più tardi quella sera e nella stanza di Geneva.

a8833ca0-d6c9-456e-9095-fdcc0eda1afd.jpeg

C'è un parallelo contorto tra Jamie che perde la sua verginità con Claire nella prima notte di nozze nella prima stagione e Geneva che perde la sua con Jamie in questo episodio, anche se quest'ultimo scenario è decisamente pieno di dubbia accettazione. Jamie all'inizio fa le cose in grande, ma poi in realtà cerca di renderlo piacevole per Geneva e placa le sue paure (che è più di quanto si meriti, IMO). Naturalmente, quando hanno finito e si trovano fianco a fianco, Geneva dichiara di essere innamorata di Jamie. Jamie dice di no, stupida ragazza, non proprio, si sta solo crogiolando nel bagliore di quello che ha fatto per lei. Il vero amore è qualcosa di più che dare il tuo corpo a qualcun altro; è anche cuore e anima. Ad ogni modo, Geneva va a sposarsi, e non lo sai, nove mesi dopo torna a Helwater visibilmente incinta. La faccia di Jamie dice tutto, ma immagino che in tutta la sua tutela in camera da letto Claire non abbia mai avuto motivo di menzionare il metodo di ritiro.

Il parto nel XVIII secolo non fu mai privo di complicazioni e Ginevra muore dopo aver dato alla luce un bambino sano. Ellesmere, tuttavia, è furiosa; a quanto pare Ginevra non ha nemmeno provato a condividere un letto con il suo vecchio marito, e lui sa che non è suo figlio. Lui e Dunsany si insultano a vicenda, e quando Ellesmere tiene un coltello al bambino tra le sue braccia, Dunsany estrae una pistola. Jamie cerca di avviare una risoluzione del conflitto e porta via la pistola di Dunsany, ma quando Ellesmere si muove per ferire il bambino è Jamie a sparargli. Alla fine, è stabilito che Ellesmere sia morto per disavventura (alludendo a un potenziale suicidio), e il bambino viene accolto dalla sua famiglia e gli viene dato il nome William. Lady Dunsany si offre di liberare Jamie dal suo impiego, ma lui rifiuta, dicendo che vuole restare ancora un po', presumibilmente per tenere d'occhio suo figlio.

Qualche anno dopo, il piccolo William si è particolarmente affezionato a Jamie, ma l'altra cosa che sta crescendo è la somiglianza condivisa tra loro. Lord John Gray torna a Helwater e informa Jamie che è fidanzato per sposare Lady Isobel, la sorella di Geneva, e fa a Jamie la promessa che si prenderanno cura di William come se fossero loro figli. Jamie lascia Helwater, ma non prima di aver battezzato segretamente William come William James e di avergli dato il suo serpente di legno intagliato, simile a quello che gli era stato regalato da ragazzo.

dd1d180d-f598-422b-97cc-6e5daaddbfcd.jpeg

Chiara (1968)

Riprendiamo due anni dopo la morte di Frank, ma tecnicamente alla fine della seconda stagione, dove Brianna e un Roger adulto hanno accettato di aiutare Claire a cercare Jamie indietro nel tempo (e un sacco di documenti storici mal conservati). Ora che credono che sia sopravvissuto a Culloden, devono cercarlo attraverso i registri carcerari disponibili. Claire individua il nome di Jamie su una lista della prigione di Ardsmuir, ma i documenti vanno così lontano nel futuro perché (come già sappiamo) Ardsmuir è stata chiusa e i prigionieri si sono trasferiti per lavorare come a contratto in America. Tuttavia, piuttosto che cercare oltre, Roger suggerisce di fare una pausa per un drink. Se questo è indicativo delle loro abitudini di ricerca, non c'è da meravigliarsi se ci mettono così tanto tempo per trovare Jamie.

Evidentemente Claire è stata via abbastanza a lungo che alcuni dei suoi casi più complicati a casa stanno iniziando a diventare un problema. Il suo vecchio amico e collega Joe Abernathy la chiama da Boston per un suo paziente che dovrebbe essere operato la prossima settimana. Claire gli dice che può farcela, ma Joe dice che non è questo il punto: sarebbe bello sapere se ha intenzione di tornare a casa. La scena è breve, ma ciò che serve a sottolineare è che Claire deve prendere una decisione. Può rimanere nel passato - e dirigersi lì - oppure può andare avanti, ma non può mettere la sua vita in attesa ancora per molto.

Come se Claire non potesse essere più in conflitto, ottiene un altro tuffo nel passato: la collana di perle che Jamie le aveva regalato la prima notte di nozze. Li aveva dati alla signora Graham dopo essere tornata per la prima volta attraverso le pietre, e la signora Graham li aveva lasciati a sua nipote Fiona. Si potrebbe pensare che Claire sarebbe felice di vedere un altro ricordo di Jamie, ma semmai sembra più confusa che mai nelle sue emozioni. Quando Brianna la saluta con entusiasmo con la notizia dei manifesti delle navi archiviati, la risposta di Claire è meno che entusiasta, fino a quando Brianna si riferisce a lei come mamma, un nome che non usa da molto tempo.

4ed69370-e38c-4765-9af4-a46f1ea72864.jpeg

Durante una conversazione al caminetto con Roger, Brianna rivela i suoi sentimenti contrastanti sulla loro ricerca di Jamie. Ora che sa chi è il suo vero padre, la barriera tra madre e figlia sta lentamente iniziando a cadere, ma Brianna è preoccupata. Se Claire decide di tornare indietro attraverso le pietre, e se le accade qualcosa in passato? E se non può tornare di nuovo? Anche Roger è lacerato; una volta che la loro ricerca su Jamie sarà conclusa, Brianna probabilmente tornerà a Boston. I due si baciano per la prima volta, e sebbene la conversazione non si sia risolta, potrebbe essere un segnale che Brianna non se ne andrà subito.

All'Archivio Nazionale, il gruppo si imbatte nel primo posto di blocco; i record che pensavano completi sono in realtà lontani più di un secolo. Sfortunatamente, non ci sono più manifesti di navi da cui partire e per ora sembra che la loro ricerca si sia ufficialmente bloccata. Mentre annegano i loro dispiaceri in un pub di Edimburgo, Claire e Brianna ignorano gli sguardi lanciati nella loro direzione da vari occupanti maschi (a quanto pare, alle donne non era permesso sedersi al bar all'epoca). Brianna non vuole rinunciare alla ricerca, ma Claire non è sicura di quanto tempo dovrebbe dedicare alla ricerca di un fantasma.

E così Claire prende la decisione di lasciare la Scozia. L'ultima volta che la vediamo in questo episodio, ha fatto le valigie e lei e Brianna sono sedute su un aereo diretto a Boston. Anche se avevo quasi previsto che avremmo visto Claire scendere dall'aereo prima che partisse, sembra che sia la madre che la figlia siano destinate a casa per il momento.

Pensieri vari:

- Lo status leggendario di Jamie come Dunbonnet ha viaggiato in lungo e in largo; Fiona afferma che sua nonna, la signora Graham, le raccontava molte storie su di lui quando era giovane. Mi chiedo se Claire si senta sposata con l'equivalente scozzese di Babbo Natale adesso?
- Non ero il più grande fan della relazione in crescita tra Roger e Brianna la scorsa stagione, ma questa stagione lo spettacolo sta iniziando a conquistarmi. Quella scena dell'auto in panne è tutto ciò che serve, a quanto pare.
- Ero l'unico a pensare che Willie sarebbe diventato un po' più rosso come la sua sorellastra, Brianna? Il dipartimento del casting ha fatto un ottimo lavoro trovando un bambino che assomigliasse a Sam Heughan, ma mi aspettavo che i capelli di William fossero un po' più identificativi della sua vera parentela.
- Jamie si offre a John Gray in cambio di Gray che si prende cura di William. Fortunatamente, John è un bravo ragazzo e rifiuta, ma oh, Jamie. Abbiamo davvero bisogno di ripensare al tuo istinto qui.
- La scena finale segna una delle prime volte in cui uno spunto musicale più moderno è stato utilizzato in scene sovrapposte, poiché Jamie e Claire si spostano entrambi per lasciare i rispettivi luoghi. Normalmente non sarei un fan, ma questa cover di A-Gonna Fall di Bob Dylan A Hard Rain funziona in qualche modo.

Questo è tutto per ora, straniero fan! Sentiti libero di commentare nei commenti i tuoi momenti preferiti di questo episodio, così come le tue previsioni per la terza stagione, o twittaci su a @Syfyfangrrls . Quanto tempo impiegheranno Claire e Brianna a tornare in Scozia? Dove è diretto Jamie per la prossima volta? E quando finalmente questi sposi si riuniranno?! Questa è la vera domanda che la maggior parte di noi si pone a questo punto.



^