Wes Craven

Il cast originale di Scream discute le nuove regole per l'horror moderno

>

Una piccola uscita indipendente quando è stata presentata per la prima volta nel 1996, Grido ha continuato a diventare un grande successo al botteghino, dando il via a un franchise che ha visto tre sequel – e un quarto in lavorazione – oltre a una serie TV di MTV.

Con il classico cult diretto da Wes Craven ancora popolare come sempre, lo scrittore Kevin Williamson e molti membri del cast originale del film si sono riuniti virtualmente per raccogliere fondi per tre diversi enti di beneficenza, ripensando alle proprie esperienze girando quel primo film e discutendo l'eredità che è stata lasciata alle spalle - oltre a prendere in giro ciò che potevano dall'imminente Urlo 5 .

Tra i presenti c'erano Neve Campbell (Sydney Prescott), David Arquette (Sheriff Dewey Riley), Skeet Ulrich (Billy Loomis), Matthew Lillard (Stu Macher), Jamie Kennedy (Randy Meeks) e Rose McGowan (Tatum Riley), con tutti i proventi raccolti andranno ad aiutare la National Breast Cancer Coalition, la Fondazione 'I Have a Dream' - Los Angeles e l'East Los Angeles Women's Center.



brad pitt cameo deadpool 2

Mentre discutevano delle memorabili interazioni dei fan che hanno avuto nei molti anni dall'uscita del primo film, Kennedy, che ha interpretato l'esperto di film horror Randy Meeks nei primi due film della serie, ha affermato che molte persone a volte gli chiedono delle regole per i film horror moderni, un riferimento a a scena famosa nel film originale.

Kevin Williamson ( The Vampire Diaries ), che aveva scritto quella sceneggiatura, oltre a quelle per Urlo 2 e Urlo 4 ), ha offerto alcuni suggerimenti aggiornati.

'Nessuna decostruzione. Nessuna autoconsapevolezza', ha detto Williamson, che è produttore esecutivo dell'ultimo film. 'Fai solo l'opposto di quello che abbiamo fatto noi.'

E mentre Williamson dice che non è davvero a corto di idee per le sequenze horror, pensa alla longevità del Grido film.

'Mi preoccupo che il franchise si esaurisca con tutto il meta e la decostruzione e ci sono solo così tante volte che puoi [fare questo]', ha detto l'ex I diari del vampiro produttore esecutivo. 'Così tante persone da allora hanno fatto film horror simili o simili. Quindi ti preoccupi che abbia fatto il suo corso.'

Tuttavia, è stato anche veloce nel dichiarare che il film in uscita, che uscirà nel 2022, elude facilmente questo problema, grazie agli sceneggiatori James Vanderbilt e Guy Busick, nonché ai registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, il duo dietro Il preferito dell'horror del 2019 Pronti o meno .

'Quello che amo del nuovo Grido è che ci vuole un nuovo approccio', ha continuato Williamson. 'È questo bellissimo tipo di nuovo film, ma ha anche questo fattore nostalgico che lo attraversa. Questo per me era una miscela perfetta di come fare il prossimo Grido . Quindi questo era ciò che mi entusiasmava di più.'

Ha anche aggiunto: 'Sono stupefatto dai registi ed ero davvero nervoso perché nessuno è Wes Craven. Ero davvero riluttante anche solo a saltare a bordo e farne parte, e ragazzo sono contento di averlo fatto perché penso che renderà orgoglioso Wes.'

Neve Campbell, il cui ultimo sopravvissuto Sydney Prescott è stato al centro degli ultimi quattro film, e tornerà per questo nuovo, è d'accordo con i suoi sentimenti riguardo alla squadra riunita.

'Ero molto preoccupato all'idea di fare uno di questi film senza Wes', ha detto Campbell. I direttori in realtà mi hanno mandato una lettera quando è stata inviata l'offerta e hanno detto che il motivo per cui sono direttori è a causa di Wes. Quindi sono anche così onorati che gli sia stato chiesto di fare questo film, e che sono così grandi fan di lui e dei film stessi, e del cast, e che volevano davvero onorare la sua voce, cosa che davvero, credo davvero che l'abbiano fatto.'

come è sopravvissuto l'agente Coulson?

Pensa anche che il nuovo film sia 'fresco' e ha detto che è il loro film precedente che le ha dato la certezza che Bettinelli-Olpin e Gillett avrebbero fatto un buon lavoro con questo nuovo film. 'Ho guardato Pronti o meno , che ho pensato fosse così buono, quindi ho pensato 'Potrebbero farlo.''

Neanche David Arquette, che riprenderà il ruolo dello sceriffo Dewey Riley, non ha potuto anticipare nulla, anche se ha notato che conosceva già un membro del cast: Jack Quaid ( I ragazzi )

'Lo conoscevo da piccolo e ora ha 24 o 25 anni, l'età che avevo quando ho fatto il primo. È una tale distorsione mentale', ha ricordato Arquette. 'Il gruppo di attori che hanno è davvero incredibile e di grande talento. Sembrava che si legassero nello stesso modo in cui lo abbiamo fatto noi.'

creature della fossa delle marianne

Ma Campbell e Arquette non sono gli unici attori del franchise originale a tornare. A loro si uniranno anche Courtney Cox e Marley Shelton, che torneranno nei panni rispettivamente di Gale Weathers e della vice Judy Hicks.

Screenshot di Scream Reunion

Credito: Looped Live

E questi non sono gli unici volti noti che fanno la loro comparsa in Urlo 5 , poiché Williamson ha confermato che una maschera indossata da Faccia da fantasma dal film originale (nella foto sopra) sarà incluso anche in questo.

'Sono andato dal nostro addetto agli oggetti di scena e gli ho detto 'Voglio una maschera' e lui è andato nella stanza degli oggetti di scena e me ne ha procurata una', ha detto William raccontando la storia di come è arrivato in possesso di questo particolare pezzo del film, avendo espressamente voluto una maschera indossata sullo schermo e rifiutata una dalla stanza degli oggetti di scena. '[Il ragazzo di scena] è entrato nel garage quando stavamo uccidendo Tatum, e l'ha strappato allo stuntman.'

Nel film ci sono anche Dylan Minnette ( Pelle d'oca ) Jenna Ortega ( La babysitter: Killer Queen ), Melissa Barrera ( In Alture ), Mason Gooding ( Amore, Victor ), Kyle Gallen ( estranei ), Sonia Ammar e Jasmin Savoy Brown ( Gli avanzi ).

Urlo 5 in uscita il 14 gennaio 2022.




^