Disney

Lo scrittore e regista originale del Re Leone affronta la controversia su 'Kimba' 25 anni dopo

>

Con la CGI di Jon Favreau e il remake costellato di star che arrivano nei cinema, Il Re Leone sta godendo di una rinnovata attenzione in quanto quest'estate festeggia i 25 anni. Tuttavia, la rinnovata popolarità del film iconico ha anche portato una rinnovata attenzione su una controversia che aleggiava sull'uscita iniziale del film: i confronti effettuati tra Il Re Leone e l'anime degli anni '60 Kimba il leone bianco .

Parlando con il co-regista del film originale, Rob Minkoff, e la co-sceneggiatrice, Linda Woolverton, abbiamo affrontato il tema della Kimba il leone bianco , i confronti che sono stati fatti a Il Re Leone , e se questo abbia influito sulla produzione del film.

'Non è mai stato discusso e non c'è mai stato alcun parallelo intenzionale di cui fossi a conoscenza', afferma Minkoff. 'Nessuno ne ha parlato, ne ha parlato, ne ha discusso - nessuno ha menzionato che c'era anche qualche somiglianza. È stato solo dopo che il film è stato realizzato che la gente ha detto: 'Ehi, questo è basato su' Kimba .' E poi hanno mostrato i paralleli e non erano insignificanti. E così, credo che tutti abbiano fatto una pausa per guardarlo e dire: 'Wow, c'è molta somiglianza'. Ma non credo che sia mai stato fatto intenzionalmente. Era solo una di quelle cose. Le somiglianze sono innegabili, ma ancora una volta, non credo che sia stato fatto con nessuna intenzione.'



Per chi non conosce il discorso che circondava entrambe le proprietà, Kimba era un manga giapponese degli anni '50 e raccontava la storia di un giovane leone bianco che guida galantemente i suoi compagni abitanti della giungla. Scritto dall'illustratore/animatore Osamu Tezuka (a volte indicato come l'equivalente giapponese di Walt Disney), il fumetto è stato trasformato in una popolare serie televisiva anime a metà degli anni '60 dalla Mushi Production. quando Il Re Leone è stato rilasciato nell'estate del 1994 con successo al botteghino e di critica, le persone hanno sottolineato somiglianze inquietanti tra i due titoli, individuando personaggi, ritmi della storia e scelte di animazione.

Appena un giorno dopo l'uscita del film nel '94, Il Los Angeles Times pubblicato una storia intitolato 'A Kimba Sorpresa per Disney: Il Re Leone è un successo, ma le somiglianze riportate con il cartone animato americano creato dai giapponesi degli anni '60 stanno sollevando alcune domande.' Nell'articolo, la Disney ha affermato che la storia di Il Re Leone proveniva esclusivamente dalla divisione animazione dello studio intorno alla fine degli anni '80/inizio anni '90.



^