Hbo

Uno dei combattimenti più memorabili di Game of Thrones è stato inventato da Jason Momoa

>

L'intimidatorio Khal Drogo di Jason Momoa ha contribuito a rendere Game of Thrones ' bastone della prima stagione, ed è stato un personaggio di rottura per l'attore. Ma al suo ruolo al fianco di Daenerys sarebbe mancata una scena di combattimento che consolidasse il personaggio se Momoa non avesse parlato con gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss.

Rivelato nella nuova storia orale di James Hibberd, Il fuoco non può uccidere un drago: Game of Thrones e la storia non raccontata ufficiale della serie epica , l'assassino, disordinato, cruento, resa dei conti tra Drogo e il collega Dothraki Mago non mancava solo nel romanzo originale di George R.R. Martin, non era nemmeno nella sceneggiatura della HBO per 'The Pointy End'.

Se ricorderai l'episodio della prima stagione , dopo che Mago ha mancato di rispetto ai khaleesi, Drogo è pronto a buttarsi a terra. E a quanto pare è stata tutta un'idea di Momoa. 'Ho detto a David e Dan che una cosa che mi mancava nel libro era vedere Drogo combattere', ha detto Momoa. L'intero accumulo e il mito di lui sono incredibili e George è fenomenale. Ma voglio vederlo ca**o di merda. Ecco perché ho fatto l'haka durante l'audizione, così potevi vedere come sarebbe se andasse in battaglia. Ho detto: 'Posso renderlo semplice. Posso solo oscillare e tessere e poi vediamo la sua rapidità.''



'Jason aveva una media battuta alta di idee che ci veniva [con] che ci piaceva e che abbiamo finito per usare', ha detto Benioff. 'E una cosa che ha detto abbastanza presto è stata:' Dovrei essere l'uomo più cattivo del pianeta, ho questa treccia lunga perché non ho mai perso una battaglia e tutti hanno paura di me. Ma nessuno mi vede combattere, e non è un po' zoppo?' Gli abbiamo detto: 'No, va bene, sei così tosto che non devi metterti alla prova. Sei il vincitore di mille battaglie, Jason, torna nella tua roulotte.' Ma c'era qualcosa di strano nel non riuscire a vedere questo ragazzo fare quello che sa fare meglio.'

Così è arrivata la lotta veloce e sporca, che si è conclusa con Mago che si è fatto strappare la lingua. Anche questo veniva da Momoa: 'Poi ho fatto un sogno in cui qualcuno si è scaricato su mia moglie e gli ho strappato la lingua dalla gola'.

'Jason ha detto: 'Non credo che dovrei tagliargli la testa; abbiamo tagliato la testa a così tante persone. Penso che dovrei tagliargli la gola e tirargli fuori la lingua dalla gola', ha detto il regista dell'episodio Daniel Minahan. 'Io sono tipo, 'Okay, fammi fare una lingua.''

Il risultato è stato una quintessenza Game of Thrones combattere dove la violenza era inventiva e grossolana, e gli effetti collaterali (un graffio si infetta e alla fine porta alla morte di Drogo) non erano previsti. E potrebbe non essere successo affatto.

ascesa del cast di tartarughe ninja mutanti adolescenti

Il fuoco non può uccidere un drago è ora in libreria.




^