Daniel Kaluuya

'No': Jordan Peele rivela il titolo di una sola parola e il poster per il prossimo film, promette un 'nuovo terrore'

>

Jordan Peele sta ancora una volta mantenendo le cose semplici per il titolo del suo terzo lungometraggio. La Universal Pictures ha annunciato oggi che il prossimo film del regista premio Oscar si chiamerà No .

Abbiamo una sinossi della trama con quel nome? No ! Tutto ciò che abbiamo è un inquietante poster teaser, una data di uscita del luglio 2022 e la promessa di un 'nuovo terrore' da parte dell'uomo che ci ha regalato Sunken Place e Untethered. Il progetto vede Peele tornare in squadra con Uscire il protagonista, Daniel Kaluuya, che sarà co-protagonista al fianco di Il morto che cammina allume Steven Yeun (che è apparso nella prima stagione del reboot prodotto da Peele di Ai confini della realtà ), Keke Palmer ( La famiglia Proud: più forte e più orgogliosa ), Barbie Ferreira ( Euforia ), e Brandon Perea ( L'OA ).

Peele twittato il primo pezzo di arte chiave con un'emoji nuvola, che non rivela molto. In effetti, non regala nulla! Il poster stesso raffigura una minacciosa nuvola di tempesta che incombe su una città isolata circondata da montagne e colline. L'aura minacciosa della nuvola è leggermente compensata dalla corda colorata e infantile dell'aquilone che spunta dalle sue ondeggianti profondità.



Controlla:

Jordan Peele No Poster

Credito: NBCUniversal

'No' è il nome della città vista sopra? È un riferimento a terrori indicibili che farebbero ripetere quella parola a qualsiasi essere umano sano di mente più e più volte? Le tue ipotesi sono buone quanto le nostre.

Jordan si è affermato come una voce di primo piano e un narratore originale con un appeal globale. Sta guidando una nuova generazione di registi che hanno trovato un modo per attingere allo spirito del tempo culturale con contenuti innovativi che risuonano con il pubblico di ogni estrazione, il presidente della Universal Donna Langley detto nell'ottobre del 2019 quando la società di produzione di Peele, Monkeypaw, ha firmato un contratto esclusivo di cinque anni con lo studio. Condividiamo anche un obiettivo importante con Monkeypaw quando si tratta di aumentare la rappresentazione sullo schermo dei personaggi che vengono ritratti, delle storie che vengono raccontate e delle persone che le raccontano.

Non sarebbe stato possibile realizzare Uscire e Noi senza la fiducia e il supporto infiniti che abbiamo ricevuto da Donna Langley e dal team della Universal', ha aggiunto Peele. 'La loro disponibilità a correre dei rischi e il loro impegno per i contenuti originali li rende il partner collaborativo perfetto per Monkeypaw. Non potrei essere più eccitato per quello che ci aspetta.'

Insieme, Uscire e Noi hanno incassato oltre 500 milioni di dollari in tutto il mondo. Il primo ha ottenuto quattro nomination all'Oscar (inclusa una per Kaluuya nella categoria Miglior attore), portando a casa l'oro per la migliore sceneggiatura originale.

No uscirà nei cinema di tutto il mondo il 22 luglio 2022.

(Universal Pictures e SYFY WIRE sono entrambi di proprietà di NBCUniversal)



^