Guerre Stellari

Le nuove storie di Star Wars: Da un certo punto di vista ti regaleranno un POV lontano dei personaggi amati

>

Molto tempo fa (non molto tempo fa in termini cosmici), un'opera spaziale da molto, molto lontano è volata nei cinema e avrebbe creato una galassia completamente nuova nel genere fantascientifico.

Quarant'anni dopo, Star Wars: da un certo punto di vista , un nuovo libro che unirebbe altrettante storie di dozzine di autori, tra cui Rogue One lo sceneggiatore Gary Whitta, era destinato ad emergere dallo spazio profondo per commemorare i quattro decenni della Forza. Per non parlare di droidi, spade laser, astronavi, cavalieri Jedi, Sith Lords, strani alieni e un Gungan in particolare di cui preferiremmo dimenticare.

certapunto.png

Da un certo punto di vista esplora il Guerre stellari universo dal punto di vista dei personaggi di sfondo di Una nuova speranza che servono sia la luce che il lato oscuro. Con il libro in uscita il 3 ottobre, la Del Rey Publishing ha iniziato a illuminare i dialoghi interiori di questi personaggi e le ombre che nascondono il loro passato. Questi sono sette che siamo particolarmente ansiosi di esplorare.



Added Muscle di Paul Dini approfondisce il passato di Boba Fett:

prima apparizione del borg

Sappiamo già che Boba Fett era un clone che avrebbe dovuto essere un prototipo per un intero esercito di loro, tranne che non è mai successo. Cosa c'è veramente sotto quel casco? La storia esplora come la sua psiche potrebbe essere stata influenzata negativamente dall'intera faccenda del clone?

The Trigger di Kieran Killen guarda lo xenopaleontologo Dr. Aphra al microscopio:

Questo potrebbe essere un riferimento a quei droideka aggiornati che hanno impressionato Darth Vader abbastanza da non volerla uccidere (almeno finché era utile), o come ha riattivato BT-1, o davvero, come ha fatto rivivere qualcosa come il più volatile versione di se stesso.

Time of Death di Cavan Scott è un punto di vista postumo di Force Ghost Obi-Wan Kenobi:

Quindi, dopo che Obi-Wan è diventato tutt'uno con la Forza e ha lasciato Darth Vader con nient'altro che una veste vuota da pugnalare con la sua spada laser, non ha smesso di essere senziente. È ovviamente abbastanza senziente da narrare questo racconto dall'oltretomba. Com'è essere un Force Ghost, comunque?

uomo nell'alto castello john smith

We Don't Serve Their Kind Here di Chuck Wendig offre di più sul famigerato barista Wuher che odia i droidi:

Non importa come l'idea dei droidi che bevono qualsiasi cosa tranne la benzina mi abbia sempre sconcertato, questo potrebbe spiegare perché il sentimento anti-robotico è forte con questo al punto che ha installato un rilevatore di droidi nella sua cantina. La colpa potrebbe essere del pregiudizio post-Guerra dei Cloni.

mega uomo: completamente carico

Born in the Storm di Daniel José Older segue uno stormtrooper che cavalca la sua rugiada attraverso le terre desolate del deserto:

Conosciamo gli assaltatori come agenti del Lato Oscuro che sciamano in battaglie interstellari come automi, ma sotto quell'armatura di plastoide bianca ci sono esseri umani (non clonati) il cui addestramento sotto il regime imperiale fascista probabilmente fa loro il lavaggio del cervello senza fine. Allarmante.

The Angle di Charles Soule si libra nel retroscena di Lando e del Millennium Falcon:

Sappiamo che questa nave è speciale a causa delle sue numerose modifiche nonostante sia un clunker spaziale, e sappiamo che Lando l'ha persa in un gioco di carte in cui Han potrebbe aver barato o meno, ma ci sono ancora molte cose che il suo mantello nasconde - come come ha ottenuto la nave (gioco d'azzardo?) in primo luogo.

I segreti di Long Snoot di Delilah S. Dawson si nasconde dietro la maschera della creatura altrimenti nota come Garindan:

Oltre al suo inquietante copricapo da dottore della peste, Long Snoot è l'informatore abbozzato che ha i droidi che stai cercando, ma il suo background è un mistero. Questa citazione lo fa sembrare abbastanza arrogante da pensare di poter avere potere anche su Vader, che dopotutto è umano.

episodi della pantera nera (serie tv)

A proposito, se vuoi saperne di più su Canto Bight, quel casinò che ospita tante scene di Gli ultimi Jedi come probabilmente fa giochi di sabacc, il libro in arrivo Star Wars: Canto Bight ne demistifica parte con una serie di storie interconnesse che guardano attraverso gli occhi umani, alieni o forse droidi della feccia intergalattica.

Preordinare Star Wars: da un certo punto di vista qui (è disponibile anche sotto forma di audiolibro da udibile .) Star Wars: Canto Bight , nel frattempo, salirà sugli scaffali il 5 dicembre.

(attraverso Screenrant )



^