Netflix

In 'Awake' di Netflix, le persone hanno perso la capacità di dormire. La star Gina Rodriguez ci risveglia ai suoi orrori surreali e tempestivi

>

L'estate dell'orrore di Netflix è ufficialmente iniziata. Prima è arrivata quella di Zack Snyder L'esercito dei morti , e ora arriva un altro tipo di incubo ad occhi aperti - letteralmente - sotto forma di Sveglio .

Regia di Mark Raso ( Kodachrome ) e scritto da lui e dal fratello Giuseppe ( sneakerella ), il thriller horror di fantascienza si svolge nell'immediato futuro e segue le ricadute di un misterioso evento apocalittico che spegne tutti elettronica e vede la maggior parte degli umani sulla Terra perdere la capacità di dormire. Ma in mezzo a tutto il caos e al collasso della società c'è Matilda ( Avengers: Infinity War 's Ariana Greenblatt), una giovane ragazza che ha miracolosamente conservato la capacità di addormentarsi ancora. Ora tocca a sua madre Jill ( Annientamento di Gina Rodriguez), un ex soldato, e il fratello Noah ( Eroi rinati 's Lucius Hoyos) per portarla al centro militare dove attualmente esiste l'unica altra persona con la capacità di dormire, mentre scienziati e militari lavorano per trovare una cura prima che tutti alla fine soccombono ai pericoli della privazione del sonno a lungo termine.

Per Rodriguez, che ha effettivamente girato il progetto due anni fa, l'idea di questo film horror distopico che esce mentre il mondo è ancora alle prese con una pandemia globale, è un'esperienza un po' strana.



«Allora il mondo era in uno spazio diverso. All'epoca non avrei mai potuto immaginare che avremmo attraversato quello che stiamo attraversando ora nel nostro mondo', dice Rodriguez a SYFY WIRE. 'E pensare ai progetti di fantascienza in tutto il mondo che espandono ed estendono la nostra immaginazione, e come ci si sente come l'ultimo anno e mezzo è sembrato un po' surreale a volte.'



^