Videogiochi

Nerdy Jobs: il tester di videogiochi che si assicura che i tuoi giochi non vengano sballati

>

Cosa pensi quando senti che qualcuno è un 'tester di giochi'? Visioni di Tom Hanks che picchiano i Transformers in una sala riunioni? Qualcuno legato a una sedia ergonomica in pelle con una Red Bull I.V. gocciolare fissando cinque diversi schermi lampeggianti contemporaneamente?

Chaz Simmons III sa com'è veramente la vita. Dopo aver frequentato la scuola di cinema di Vancouver, Simmons, nato a Filadelfia, si è stabilito a Seattle per lanciare la sua carriera nel mondo dei videogiochi nel 2009, lavorando prima alla Big Fish Games testando titoli per dispositivi mobili come File di casi misteriosi (una serie di oggetti nascosti), e poi diversi per King (i creatori di Candy Crush ).

'C'è una differenza tra giocare e testare un gioco', dice Simmons, che lavora anche come quizmaster per Geeks Who Drink Trivia. 'Come tester, il gioco potrebbe essere tipo, 'Dovresti andare qui' e tu dici, 'No, guarderò questo muro.' Stai cercando di dire 'no' alle cose a cui il gioco vuole che tu dica 'sì'.'



le notizie e le voci sui morti che camminano
Candy Crush

Credito: King

Mentre alcuni tester di videogiochi scavano a fondo nel codice di gioco per trovare difetti, Simmons ha lavorato principalmente come tester di 'scatola nera', il che significa che registra glitch dal punto di vista di un giocatore e trasmette ciò che vede al team di sviluppo. Ciò potrebbe significare rilevare un bug che consente ai giocatori di imbrogliare manipolando un orologio o un calendario o scoprire che su alcuni dispositivi mobili il gioco acquisisce accidentalmente uno screenshot e lo memorizza nelle foto. Per non parlare della miriade di complessità che possono far crollare intere stringhe di codice.

Gran parte del lavoro svolto da Simmons in passato consisteva nell'assicurarsi che gli sviluppatori che hanno realizzato porting di giochi per PC su dispositivi mobili non incasinassero nulla. Iniziando la sua carriera appena due anni dopo il rilascio dell'iPhone di prima generazione, ha visto l'aumento esponenziale dei titoli iOS, mentre i suoi doveri quotidiani spesso includevano il tentativo di tenere il passo con tutti gli aggiornamenti, vedere come funziona un particolare gioco con diversi app in esecuzione allo stesso tempo e che navigano nelle complessità del nuovo panorama mobile. Spesso era come una catena di montaggio, dice Simmons, 'Controlla se passa o fallisce e vai avanti'.

a che ora i giocattoli ci chiudono?

Naturalmente, ciò non significa che non possa divertirsi a schiacciare i controller durante i suoi tempi di inattività. “Cerco di non testare i giochi che gioco per divertimento: so come attivare quella parte del mio cervello. Ma gioco ancora molto quando torno a casa [attualmente Kingdom Hearts 3 , Marvel's Spider-Man per PS4 e Detroit: diventa umano ]. È come una caramella. Potrei mangiare M&M's tutto il giorno al lavoro, ma continuo a godermi gli orsetti gommosi.'

A seconda delle dimensioni e della struttura dell'azienda, i tester della 'scatola nera' come Simmons possono fornire feedback sulla qualità e sul design del gioco, fornendo un trampolino di lancio per posizioni più creative all'interno del campo. In passato, Simmons ha armeggiato con i motori di gioco ('Quando ero più giovane, avevo RPG Maker per PS1', dice), e consiglia a chi ha ambizioni simili di acquisire Unity o Unreal 4 come sandbox personale.

'Ci sono molti creatori di giochi là fuori in questo momento', dice Simmons. 'Con i dispositivi più recenti come Google Home e Amazon Alexa che offrono tutti una vasta gamma di esperienze diverse, insieme alle console, sento di poter ritagliare il tipo di designer che voglio essere più di quanto potessi dieci anni fa.' In effetti, l'enorme volume di giochi offerti ai consumatori, sia su dispositivi mobili, PC o console, è sbalorditivo ( Steam ha quasi raddoppiato il suo inventario ogni anno dal 2014 ).

bufera di neve

Credito: Blizzard Entertainment

Ma questi sono tempi volatili per l'industria. Dopo due decenni di crescita, gli analisti prevedono una recessione delle vendite di giochi nel 2019 . I licenziamenti di massa presso aziende di alto profilo come Activision, Blizzard ed EA stanno scuotendo allo stesso modo sviluppatori, designer e tester. L'aumento degli acquisti in-game, delle microtransazioni e della valuta digitale si traduce in un minor numero di titoli di successo completamente rifiniti da parte degli editori, che Il giocatore chiama a mentalità 'mettilo fuori ora e aggiustalo dopo' . Perché investire milioni nel perfezionare e testare a fondo un prodotto se i giochi si evolvono continuamente dopo il rilascio?

Simmons non è stato certamente immune ai cambiamenti. Attualmente è alla ricerca di un impiego a tempo pieno dopo aver sperimentato in prima persona i tagli in due diverse società. Proprio come altri che sono stati colpiti dai meccanismi di una forza lavoro in rapida evoluzione, sa che... anche se molti editori di videogiochi hanno recentemente registrato entrate record - c'è molta incertezza per la base.

perché lo Stargate Atlantis è stato cancellato?

'Penso che questa recente recessione sia causata da alcune aziende che vogliono fare meglio dai loro investitori, mentre altre stanno cercando di capire quale direzione prendere la loro azienda dopo', dice, aggiungendo che mentre non ci sono troppe opportunità per freelance o contratto lavoro, il tempo tra i lavori gli offre la possibilità di lavorare su nuove competenze, come la padronanza di Selenium WebDriver e altre API di test mobili.

'Per fortuna l'industria è molto solidale l'una con l'altra in questi periodi, con miscelatori, fiere di reclutamento di lavoro. Entrare in contatto con gli altri aiuta il colpo ad atterrare un po' più dolcemente.'

E quando si apre un'altra posizione a tempo pieno? Simmons dice che sarà felice di godere di vantaggi come giocare Super Smash Bros. a pranzo ancora una volta.




^