Tecnologia

I pneumatici spaziali totalmente metallici della NASA non si sgonfiano mai e arriveranno presto sulla tua bicicletta

>

Ah, l'emozione di partire attraverso il paesaggio planetario. Slegato da una tuta da astronauta e ascoltando i suoni dell'aria aperta: sei solo tu, la tua bicicletta e una serie di ruote metalliche distanziate che quasi garantiscono che, indipendentemente da dove ti avventuri, non rimarrai mai bloccato .

Suono come la fantascienza ? Non se il pianeta è la Terra, e non se la tua bici è equipaggiata con un paio di pneumatici in lega di titanio-nichel approvati dalla NASA e progettati dalla gente di L'azienda di pneumatici SMART . Prendendo spunto dalla NASA dopo aver visto tutto il caos che la superficie marziana potrebbe provocare sulle ruote in alluminio del rover Curiosity, SMART (abbreviazione di Shape Memory Alloy Radial Technology) ha sviluppato cerchi ad alta tecnologia per resistere alle future missioni spaziali - e ora punta a applicare la stessa tecnologia al mondo del ciclismo.

fantastici mostri di d&d

I pneumatici SMART sono cerchi davvero completi; cerchi le cui superfici di contatto con il suolo sono realizzate in una lega di maglia ad adattamento di forma denominata NiTinol che è appositamente trattata, tramite Inverso , per mantenere più o meno permanentemente la sua forma. Prodotto in un processo che riscalda le ruote a temperature superiori a 500 gradi Celsius, il risultato è un materiale che rimbalza indietro alla sua forma originale con ogni urto deformante sulla strada, insieme a una durata di vita ultra resistente progettata per le temperature estreme e gli urti violenti delle superfici planetarie molto più dure di quelle della Terra.



Il materiale webby sembra molto futuristico, lasciando passare la luce attraverso la sua membrana in lega porosa pur mantenendo lo stesso fattore di forma di base di un normale pneumatico da bici in gomma:

Uno pneumatico per bicicletta SMART METL mostrato accanto a un pneumatico in gomma convenzionale

Credito: The SMART Tyre Company

film e serie tv di chaz bono
La luce del sole passa attraverso la rete in lega dello pneumatico per bicicletta SMART METL

Credito: The SMART Tyre Company

I pneumatici sono il frutto di un'iniziativa di avvio sponsorizzata dalla NASA lanciata lo scorso anno per invogliare il settore privato ad adattare le proprie innovazioni spaziali per usi del mondo reale. La tecnologia dei pneumatici superelastici, afferma la NASA, è stata tra le nove innovazioni di questo tipo presentate al Studio di avvio della NASA nell'estate del 2020, con SMART che dimostra come un set di ruote super affidabile potrebbe fare molto per i motociclisti qui sul nostro pianeta, oltre a mantenere i rover spaziali in movimento sulla Luna e su Marte.

NASA descrive la tecnologia di base come una resistente trama in lega in cui i fili sono intrecciati insieme per creare una struttura del pneumatico senz'aria che ha la capacità di flettersi con il terreno, a differenza delle attuali ruote rigide. Il materiale SMA [lega a memoria di forma] agisce come un ammortizzatore e può attraversare senza sforzo terreni carichi di roccia senza rompere o danneggiare il pneumatico.

Non ci vuole un enorme salto di immaginazione per immaginare tutti i modi che potrebbero essere utili per gli appassionati di ciclismo nell'eterna caccia alla prossima grande emozione terrestre. E come le loro controparti distanziate, che sono ancora in fase di sviluppo per future applicazioni rover, le gomme sembrano semplicemente fantastiche.

josh gad ritorno al futuro

SMART sta attualmente tacendo su quanto potrebbe costare questo tipo di magia su ruote, ma è seriamente intenzionato a farlo uscire dalla porta per l'uso nel mondo reale. La società sta attualmente finanziando il crowdfunding di capitale aggiuntivo per i suoi pneumatici per bici METL tramite WeFunder , con l'obiettivo di dare ai ciclisti uno pneumatico che, su pianeti lontani o sulla buona vecchia terraferma, potrebbe durare più a lungo della bici a cui sono attaccati.




^