Riepiloghi Tv

Mulder e Scully incontrano un vecchio amico morto in X-Files di questa settimana

>

Avviso spoiler! Il seguente riepilogo contiene importanti spoiler per Gli X-Files Stagione 11, Episodio 2, 'Questo'.

Dopo l'intenso 'My Struggle III' della scorsa settimana, siamo tornati al buon vecchio episodio del mostro della settimana di Gli X File. Era un episodio denso, e uno in cui Mulder e Scully prendevano a calci in culo molto più di prima. Ha reso l'episodio estenuante, ma in senso positivo.

I Lone Gunmen sono tornati -- beh, un Lone Gunman, Langly. Mulder e Scully si sono addormentati sul divano, lavorando su X-Files e guardando i vecchi filmati dei concerti dei Ramones. Un rumore statico sveglia Scully e scopre un video granuloso che arriva sul cellulare di Mulder. È Langly. 'Mulder, sono morto?' chiede Langly nel video. 'Perché se lo sono, sanno che lo so.' Scully è confusa -- e anche Mulder. Non possono concentrarsi su questo in questo momento perché un trio di uomini armati invade la casa. Mulder e Scully entrano in azione, diventando eroi d'azione hardcore e facendo fuori due dei tre uomini. Il terzo scappa.



x-files-episodio-1102-this_2.jpg

Gli agenti hanno appena il tempo di riprendere fiato e chiamare l'incidente quando un paio di veicoli governativi si fermano fuori. C'è una situazione di stallo, poiché gli uomini fuori insistono sul fatto che non hanno bisogno di identificarsi. Scully chiama Skinner, che suggerisce di arrendersi. Lo scontro finisce quando gli uomini, guidati da un russo, fanno irruzione in casa e ammanettano Mulder e Scully insieme. Sballano il posto finché non trovano il cellulare di Mulder, nascosto nel forno. Gli agenti combattono prima di poter essere uccisi e fuggono nei boschi come campioni della corsa a tre zampe.

La coppia viene fermata da altro macchina misteriosa. È Skinner. Li toglie le manette e si assicura di dire che sta rischiando il culo venendo qui. A quanto pare quegli uomini erano appaltatori della sicurezza americani con sede in Russia e assunti dal ramo esecutivo. Skinner vuole che gli agenti vengano con lui; non sorprende che non si fidano di lui. Se ne va, ma guarda Scully come se fosse matta quando chiede se Langly è davvero morto.

La coppia si dirige al cimitero di Arlington, dove sono sepolti i Lone Gunmen. La lapide di Langly è al contrario e riporta la data di morte sbagliata. Come una stanza di fuga avanzata, e con l'aiuto della terrificante conoscenza di Scully delle minuzie presidenziali ('Chi ha bisogno di Google quando hai Scully?' stuzzica Mulder) gli indizi portano i due alla lapide di Ronald Pakula.

Questo nome potrebbe suonare più campane con te: Gola Profonda. A quanto pare in questa stagione, stiamo ottenendo i veri nomi di tutti Gli X-Files ' personaggi oscuri. La scorsa settimana c'era l'Uomo che Fuma; questa settimana è Gola Profonda. Immagino che la prossima settimana sarà Mr. X.

x-files-episodio-1102-this_4.jpg

Ad ogni modo, Mulder trova un medaglione con un codice QR incorporato nella lapide di Gola Profonda (lo farà sempre sii Gola Profonda per me). Il ragazzo che è fuggito dal primo gruppo di tizi che ha cercato di uccidere Mulder e Scully riappare. Segue una rissa che termina con la testa del ragazzo dai capelli lunghi schiacciata contro la lapide di Gola Profonda. Scully e Mulder scappano in un internet café (ce l'hanno ancora?) e cercano il codice QR. La scansione li porta a un'immagine del Longlines Building di New York. Mulder ha aperto un X-File su di esso negli anni '90, come sito di un progetto della NSA chiamato Titanpointe.

Nonostante non possano fidarsi di Skinner, hanno bisogno del suo aiuto e lo sorprendono nel parcheggio. ('Spedizioniere a parte: Scully dice a Skinner, 'Non possiamo andare a casa nostra'. Non 'non possiamo andare a casa nostra' o anche il più generico 'non possiamo andare a casa'. Per quanto mi riguarda sono preoccupato, questo significa che Mulder e Scully stanno vivendo di nuovo insieme.) Hanno bisogno di Skinner per farli entrare negli X-Files. Fortunatamente, tutti gli X-File sono stati digitalizzati per riferimento in tutte le agenzie governative, ma il controllo è tornato all'FBI quando la divisione è stata riaperta. Mulder è agitato quando scopre che la società di sicurezza privata che è stata inviata per ucciderli è stata anche quella assunta per digitalizzare i file.

Mentre Skinner risponde al telefono, Mulder e Scully si tuffano nel database. Tutti i file su Titanpointe sono spariti, così come i file su Langly. Nel file di Frohike, seguono le briciole di una foto della professoressa di matematica Karah Hamby, con una nota sotto la sua immagine: 'Se mi fregano, vai da lei'. Skinner chiude la sua telefonata e avverte gli agenti che l'FBI non è in regola con la Casa Bianca, quindi non chiameranno la squadra d'assalto.

x-files-episodio-1102-this_5.jpg

Scully e Mulder trovano Hamby dopo la lezione e non ci vuole molto prima che lei rovesci tutto. Una compagnia (forse lo stesso gruppo che cercava di uccidere Mulder e Scully; non riuscivo a sentire) venne da Hamby e Langly con la prova che potevano vivere per sempre come programmi per computer. Hanno acconsentito e hanno trascorso due settimane a fare scansioni in modo che i loro cervelli potessero essere caricati su una simulazione. Poiché il cervello reale e quello ingegnerizzato non potevano funzionare allo stesso tempo, i loro sé simulati non avrebbero preso vita finché i loro corpi non fossero morti. Se Langly si sta rivolgendo ora, deve aver capito che hanno mentito. Hamby inizia a scrivere le istruzioni per Mulder di hackerare un altro telefono cellulare per permettere a Langly di contattarlo. Prima che possa finire, il ragazzo del cimitero si presenta, apparentemente vivo e vegeto. Spara a Hamby morto; Mulder e Scully restituiscono il favore. Sembra morto per davvero.

Mulder e Scully prendono la residenza nella cabina di un bar di merda, dove Mulder si assicura di dire a Scully che 'sembrava adorabile' rannicchiata addormentata dall'altra parte del tavolo. Comunque, Mulder ha phreaked il suo telefono e non ci vuole molto prima che Langly li raggiunga. Chiede di nuovo se è reale e descrive la simulazione come se avesse progettato il paradiso. I Ramones sono lì, può mangiare quello che vuole e nessuno si ammala di cancro. Nonostante ciò, Langly implora Mulder di distruggere la simulazione. Sono schiavi digitali, dove l'élite prenderà ciò che fa per lasciare il pianeta e colonizzare lo spazio.

Langly crede che ci sia un tunnel segreto che collega Titanpointe con l'ufficio regionale dell'FBI di New York, quindi gli agenti si dirigono lì, con Scully che si finge un agente incaricato di trasportare uno 'psicotico del livello di Hannibal Lecter' (Mulder) su Titanpointe. Vengono lasciati passare. Mulder pensa che i server siano all'ultimo piano, ma non permetterà a Scully di prendere l'ascensore. Ovviamente vengono avvicinati nella tromba delle scale. Mulder è preso, mentre Scully scappa e alla fine riesce ad arrivare al 29° piano.

x-files-episodio-1102-this_3.jpg

Mulder viene portato davanti a Erika Price. Lei insiste su come la simulazione sia il prossimo passo nell'evoluzione umana, e dice che dal momento che Langly è stato l'unico a capire che era in una simulazione, e ha contattato Mulder, lei gli sta dando la possibilità di unirsi al digitale gara. Mulder sta al gioco e si offre di uccidere suo padre in cambio che lui e Scully vengano aggiunti al sim. Price gioca su ogni paura paranoica, affermando che stanno già prendendo pezzi del cervello di tutti attraverso i loro smartphone. Mulder vuole vederlo, il che sembra confondere Price -- è solo un client server, scatole in una stanza. Tuttavia, lei acconsente.

Al 29esimo piano, il ragazzo russo ha ammanettato Mulder mentre entra nella porta di sicurezza. Vede un'ombra e, sapendo che è Scully, scatta all'azione, calciando il russo a terra. Scully lo toglie dalle manette ('Shipper a parte: Scully chiede a Mulder perché opera così bene con le mani ammanettate dietro la schiena. 'Come se non lo sapessi,' Mulder risponde, ed entrambi sorridono). Poi va nella stanza dei server e scollega tutte le macchine mentre Mulder combatte il russo. Entrambi vincono le loro lotte e tornano all'FBI per avviare un caso contro Price. Perché questo è Gli X-Files , quando tornano con una squadra dell'FBI CSI, l'edificio è stato ripulito.

Gli agenti tornano a casa, ignorando il disordine e crollando sul divano, esausti. Il telefono di Mulder si spegne di nuovo. È Langly, che ora implora Mulder di distruggere i backup. Mulder e Scully si guardano l'un l'altro con uno sguardo da 'mi stai prendendo in giro'. È così perfetto File X finire fa quasi male.




^