Cavaliere Fantasma

Bob Hartwig di Moviemachines sulla costruzione del caricatore infernale di Ghost Rider per Agents of SHIELD

>

Gearheads, preparatevi a rimbombare! La Dodge Charger nera del '69 guidata da Robbie Reyes (Gabriel Luna) nella nuova stagione di Marvel's Agenti dello S.H.I.E.L.D. è destinato a unirsi ai ranghi consacrati di auto iconiche dell'eroe come Mad Max's Intercettore, punti di fuga Alpine White Challenger R/T e di Bullitt Mustang GT Fastback.

Il designer di auto personalizzate Bob Hartwig di macchine da film sa un paio di cose sulla velocità incredibile e sulla creazione di muscle car dal respiro profondo e ad alto numero di ottani per i film di Hollywood, avendo prestato servizio come pilota da combattimento F-15 Eagle durante l'operazione Desert Storm e acquistando uno degli squallidi Hemi Charger di Vin Diesel dal Fast & Furious film.

Hartwig ha ottenuto i contratti dalla Marvel quest'anno per creare i gemelli Hell Chargers per la stagione 4 di Agenti di SHIELD mentre lo spirito di vendetta invade il cast. L'infernale auto di Ghost Rider è stata presentata lo scorso luglio al Comic-Con di San Diego con un coro di canti e acclamazioni mentre le luci del centro congressi brillavano della sua vernice ebano lucida e dell'intimidatorio ventilatore BDS lucido. Con sede a Los Angeles, Moviemachines è il principale fornitore di veicoli cinematografici e televisivi distintivi e questa creazione malvagia potrebbe essere il loro momento migliore.



Come orgoglioso proprietario di una roadster Corvette Stingray del '69 427 triplo nero, nutro un affetto particolare per l'anno modello del '69 come veramente l'ultimo sussulto di puro muscolo americano che esce da Detroit prima che le tariffe assicurative alle stelle e la benzina senza piombo portassero la festa a un brusco arresto intorno al '71. Questo caricatore soprannaturale da incubo brucerà lo schermo quando ci farà impazzire nella prossima stagione del successo di supereroi della ABC.

Blastr ha parlato con Hartwig in un'intervista esclusiva sulla creazione degli Hell Chargers neri bruniti e l'hotrodder della California meridionale ci ha fornito un tour al volante di come sono nati questi mostri di lamiera.

Pronto? Cavalchiamo! Gli agenti dello SHIELD . della Marvel in anteprima il 20 settembre alle 22:00.

Ingrandire

Dacci un po' di informazioni su Moviemachines e altre auto Hero che hai creato.

Sono un ex pilota dell'Air Force Fighter e mentre volavo per la United Airlines ho iniziato a collezionare auto da film. Il primo era un General Lee Charger del 1969 di The Dukes of Hazzard e un Mad Max Interceptor. Da lì, ho scoperto un'azienda che era il più grande fornitore di auto cinematografiche per l'industria e ho lavorato lì per sei anni dopo aver lasciato l'aviazione. Nel 2015, ho fondato la mia società, Moviemachines, per creare un'attività di nicchia che si rivolgesse ai coordinatori dei trasporti sindacali con l'obiettivo di essere il loro fornitore preferito. Siamo cresciuti da 15 a oltre 150 autoin un anno! Nell'ultimo anno abbiamo costruito e fornito numerosi veicoli per TV e film, tra cui l'Hell Charger per Agenti dello S.H.I.E.L.D . della Marvel . Mentre parliamo, stiamo costruendo un'auto speciale per il prossimo lungometraggio di King Kong e recentemente abbiamo terminato due Rolls Royce Silver Shadow classiche per un lungometraggio in Canada. La maggior parte del nostro inventario è principalmente per l'uso quotidiano da parte di qualsiasi numero di programmi televisivi, pubblicità e film. Come è nata la tua collaborazione con la Marvel Television? Moviemachines ha fornito la maggior parte dei veicoli per Gli agenti dello S.H.I.E.L.D. per le ultime due stagioni. Il coordinatore dei trasporti Tommy Tancharoen è venuto da me per vedere cosa potevamo creare per Ghost Rider. Tommy è il migliore del settore e non lo avremmo deluso. Ingrandire Quali specifiche hanno fatto? Agenti dello S.H.I.E.L.D. i produttori esecutivi ti forniscono per il loro ordine ad alto numero di ottani? Ai produttori sono stati dati una serie di 'look' per approssimare lo stile utilizzato nel fumetto. Alla fine, hanno scelto una versione in cui il look è molto classico, ma venato di accenti moderni. Ne servivano 2, con una versione Hero e una versione stunt per diversi tipi di riprese durante la corsa della stagione. Ci sono state date solo 3 settimane per costruirli, con uno per la prima al Comic-Con di San Diego con l'intero cast presente. Conoscevi l'Hell Charger del 2014? Cavaliere fantasma fumetti o spin-off di Secret Wars, Ghost Racer ? Non conoscevo la nuova serie, ma leggevo ogni nuovo episodio come una ricerca. A un certo punto, possedevo le motociclette Ghost Rider del film di Nicolas Cage e le conoscevo molto bene. Tuttavia, Ghost Rider riceve i suoi poteri dal Rider precedente e ha senso solo che un'auto sia nel mix. Ingrandire Dove hai trovato la coppia grezza di muscle car che sono state trasformate nelle bellezze nere? Entrambe le auto alla fine provenivano dal Nevada, poiché la California è stata ripulita dai ragazzi della Universal per Fast & Furious . Oh, sì, ne abbiamo eliminati anche altri 4 in uno spot dei Dukes. Sparaci attraverso il processo di costruzione delle due auto e la crisi di tempo in cui ti trovavi. Quando ci è stato dato il via libera, avevamo poco meno di 3 settimane per il Comic-Con e il primo giorno di riprese. Questo era un compito arduo, in quanto le auto più vecchie non sono mai facili da fare nuove senza molte parti e l'integrazione di componenti aggiuntivi per le prestazioni aftermarket. Con un'auto già in stock, ha iniziato a installare nuovi pannelli laterali e un pianale del bagagliaio. Poi, mia moglie Jill ed io siamo scappati a Reno per prendere quella che sarebbe diventata l'auto Hero, un 69 decente con una nuova 400 ricostruita e quasi senza ruggine. IngrandireNel frattempo, ho chiamato Classic Industries e ho cercato su Ebay come un pazzo per far girare le parti, compreso tutto, dai paraurti ai fari. Ci sono state fornite anche ruote da US Wheel, freni da SSBC, pneumatici da Cooper e aria condizionata per l'eroe da Classic Auto Air poiché sarebbe caldo durante le riprese. Ma prima, le auto dovevano essere dritte come una freccia, poiché la vernice nera mostra tutto. K&J Auto Body ha ottenuto l'Hero per primo e ha avuto 1,5 settimane per renderlo perfetto e 'mostrare la qualità'. Mentre non c'era più, abbiamo finito di rifare il corpo sull'acrobazia e abbiamo inserito le modifiche alle sospensioni, tra cui bobine sugli ammortizzatori, barre di trazione assassine, barre antirollio anteriori e posteriori e scarichi cattivi per completare il look. Naturalmente, il soffiatore è il pezzo da esposizione più grande, quindi abbiamo dovuto costruirli per essere 'reali' poiché funzionano davvero solo nella mia immaginazione! Dopo la verniciatura, è un esercizio di coordinamento tra lavori di tappezzeria, ricostruzione delle griglie, aggiunta di freni a disco, nuovo scarico, montaggio dei ventilatori e una miriade di modifiche meccaniche per renderlo rock and roll. Il mio responsabile del negozio Adam LaCasse ha realizzato tutto tenendo d'occhio tutti i dettagli che rendono questa macchina così eccezionale. Ingrandire Puoi darci un resoconto delle specifiche della trasmissione e dei numeri della centrale elettrica per queste bestie diaboliche? L'auto acrobatica ha una 318 con aspirazione delle prestazioni in alluminio, carburatore Edelbrock, accensione elettronica, collettori e doppio scarico con tubo ad H. Abbiamo aggiunto un radiatore in alluminio per mantenerlo fresco con ventola ausiliaria e nuova pompa dell'acqua. Ha una barra antirollio anteriore da 1 1/4 di pollice e anche una posteriore. Abbiamo aggiunto una parte posteriore Sure Grip con 3,90 marce e dischi anteriori e posteriori SSBC. Per fargli fare dei burnout infernali, abbiamo incluso un line lock ma, in seguito, abbiamo separato gli impianti frenanti con un pedale remoto per il posteriore per fare slide e il normale pedale per l'anteriore. Oh piccola, brucia quelle gomme. C'è anche un interruttore per far girare il ventilatore per dargli quell'aspetto perfettamente funzionante. Il ventilatore si trova su un telaio costruito sulla presa in modo che tremi, sferraglia e rotoli con il motore. L'auto dell'eroe aveva un blocco grande 400 e abbiamo fatto le stesse modifiche alle prestazioni dell'auto acrobatica. Inoltre abbiamo aggiunto ritagli di scarico elettrico per passare da lieve a selvaggio con un semplice colpo dell'interruttore che apre l'inferno e la furia con le intestazioni spalancate quando necessario. Ingrandire Chi deve fare il primo giro? Adam e io abbiamo guidato l'uno o l'altro per il primo giro dell'isolato per assicurarci che non cadesse nulla. Tuttavia, non c'era tempo per giocare poiché, senza spazio per muoversi, dovevamo portarli entrambi alle loro prime destinazioni, il Comic-Con 2016 al San Diego Convention Center e il set per il primo giorno di riprese su22 luglio. Eri presente alla presentazione dell'Hell Charger del SDCC e qual è stata la reazione del pubblico? Mia moglie ed io siamo stati in grado di assistere all'inaugurazione, ed è stato fantastico. L'auto brillava come un matto quando Clark Gregg (Agente Coulson) si toglieva il mantello davanti allo stand Marvel frenetico dei fan all'interno del Comic-Con. Tutti sembravano entusiasti di vedere Ghost Rider su un nuovo carro. Ingrandire Puoi rivelarci eventuali abilità speciali o accessori segreti che l'auto di Robbie Reyes mostrerà su Agents of SHIELD? CGI sarà il nome del gioco per il duro Hell Charger che sfida le regole di questo mondo e combatte il male con il male con Ghost Rider al volante. Sintonizzarsi20 settembreper la nuova stagione! Quali sono state alcune delle sfide e degli ostacoli nel dare vita all'auto? La sfida più grande è la mancanza di tempo quando si verificano queste build. Tutti vogliono orlare e litigare sul sì o no a certe cose poiché i creatori raramente hanno la consapevolezza della linea temporale dei pantaloni che fanno i costruttori. Ma poi di nuovo, il tempo è denaro, e questo è l'unico controllo che possiamo avere alla fine per 'accelerare le cose'. Fortunatamente, ci sono ottimi fornitori là fuori per queste parti e grazie ai produttori di parti di riproduzione, possiamo mantenere in vita queste auto. Ingrandire Quali sono le differenze tra le due vetture e come verranno utilizzate nello show? Il design era per un eroe, dentro e fuori, da utilizzare per l'attore e per tutte le inquadrature di bellezza con uno stunt per le sequenze d'azione e altre guida che preservano l'eroe. Ci sono molte volte in cui un'auto riprende le sequenze acrobatiche della seconda unità mentre l'eroe è sul palco a fare i primi piani. Ci sono altre volte in cui l'eroe siede in attesa nel caso in cui l'auto acrobatica si rompa e hanno ancora bisogno di ottenere l'ultimo colpo o viceversa. Alla fine, sono strumenti per portare a termine il lavoro, ma poiché non abbiamo abbinato l'interno dell'acrobazia a causa di problemi di tempo e denaro, queste auto rimarranno con compiti specifici che si adattano al loro aspetto. Ingrandire Cosa ha detto l'attore Gabriel Luna sull'Hell Charger nella vita reale quando lo ha incontrato per la prima volta? Spesso commenta quanto si senta fortunato ad avere una macchina fotografica dall'aspetto così immacolato che funziona davvero come una macchina da esposizione invece di una normale macchina fotografica, il che generalmente non è eccezionale. In una gara per le schedine rosa, chi vincerebbe? Il tuo caricatore infernale o l'intercettore MFP di Mad Max? Mad Max aveva 600 Hp alle ruote, ma Hell non ha furia come un HELL Charger incazzato! Ingrandire


^