Pantera Nera

Incontra le Amazzoni del Dahomey, l'ispirazione per la Dora Milaje

>

Per tutto questo mese, SYFY FANGRRLS celebra il mese delle donne guerriere, condividendo le storie di donne guerriere nel folklore, nel fantasy e nel genere di tutto il mondo. Queste donne - reali e immaginate allo stesso modo - ci ispirano a fare Cambia e combatti per ciò che è giusto, a qualunque costo.

Molti di noi che hanno guardato Pantera nera sono stati assolutamente spazzati via dalla troupe di guerriere chiamata Dora Milaje. Le donne hanno giurato di proteggere il re del Wakanda, che al momento è T'Challa (Chadwick Boseman). Incontriamo Okoye (Danai Gurira), Ayo (Florence Kasumba) e un War Dog ed ex membro di Dora Milaje Nakia (Lupita Nyong'o). Le donne combattono a fianco degli uomini in Wakanda, ma la guardia d'élite è interamente composta da donne.

Le Dora Milaje sono apparse per la prima volta in Black Panther n. 1 nel 1998. Sono chiamate le mogli del re, e a volte è vero, ma la conclusione delle Dora Milaje è che sono feroci combattenti e il meglio del meglio. Il gruppo è parzialmente basato sulle Dahomey Amazons, un gruppo di donne guerriere del Regno del Dahomey, situato nell'Africa occidentale nell'attuale Repubblica del Benin. In onore di novembre, il mese delle donne guerriere, incontriamo la squadra di combattimento tutta al femminile della vita reale.



Le Amazzoni del Dahomey erano così chiamate dagli europei, ma a casa sono conosciute come Nonmiton, che significa 'nostre madri'. Il gruppo di donne guerriere Fon durò fino alla fine del XIX secolo e ci sono fotografie del gruppo. Anche se non lo sappiamo per certo, si dice che il re Houegbadja nel XVII secolo abbia fondato i Nonmiton come un gruppo di cacciatori di elefanti chiamato gbeto. Suo figlio, il re Agaja, che regnò all'inizio del XVIII secolo, riunì un gruppo di guardie del corpo femminili che usarono i moschetti per aiutare a sconfiggere il regno di Savi nel 1727. C'è una storia che dice che la sorella maggiore del re Agaja, la regina Hangbe, fu la creatrice del gruppo, ma questo non è confermato, e ci sono alcuni storici che non credono che sia esistita.

Il gruppo era anche conosciuto come ahosi, o le mogli del re, qualcosa che vediamo riecheggiare nell'origine della Dora Milaje. Tecnicamente sono anche le mogli del re, o almeno il gruppo da cui sceglierebbe una moglie. Dora Milaje significa adorate, e sono mogli in formazione. Quando li vediamo nei primi fumetti, indossano gonne corte e tacchi, anche se sono ancora mortali. Il Pantera nera il film fa una battuta su questo nella scena in cui Okoye e Nakia vanno sotto copertura in un club e si vestono con abiti, tacchi e parrucche.

black-panther-trailer-dora-milaje-casino.jpg

Le Amazzoni del Dahomey avevano regole che stabilivano che non potevano sposarsi (erano già sposate con il re) o avere figli, e molte di loro erano vergini, secondo Stanley Alpern , che ne ha scritto nell'unico studio di lingua inglese del gruppo. Era proibito toccare queste donne. C'è una storia, probabilmente una voce tra l'esercito francese, che racconta di queste donne guerriere che si atteggiavano a donne normali del Dahome dopo che i francesi sconfissero l'esercito e aspettavano che i loro rapitori si addormentassero. Quindi usarono le baionette del soldato per tagliarsi la gola.

Avevano un rigoroso allenamento fisico tra cui lotta, arrampicata su parete e giorni senza provviste. Hanno combattuto nelle due guerre di Franco Dahomean, anche se non sono stati in grado di batterli. Dopo le guerre, molti di loro si sono sposati e hanno avuto figli, anche se si dice che la transizione sia stata difficile. L'ultimo dei Nomiton è morto negli anni '40 o negli anni '70 a seconda della storia che leggi, ma la loro leggenda sopravvive. Sono l'unica squadra di guerrieri tutta al femminile documentata, poiché non ci sono prove concrete per le antiche Amazzoni, a cui gli europei fanno riferimento nel loro nome per loro.

Il gruppo è stato citato in precedenza nella cultura pop, dal film di Werner Herzog Cobra verde , al gioco per PC Empire: Total War al romanzo di Stieg Larsson La ragazza che ha preso a calci il vespaio .

Le Amazzoni del Dahomey sono affascinanti e vedere la loro eredità sul grande schermo è un messaggio potente per le ragazze. Speriamo di poter vedere alcune delle trame LGBTQ dei fumetti in Pantera Nera 2 , così come, osiamo sperare, Chanté Giovanni Brown, alias Queen Divine Justice. Ragazzi, siete entusiasti di vedere il ritorno di Dora Milaje? Pantera Nera 2 ? In quale parte pensi che giocheranno? Vendicatori 4 ? Quali antiche donne guerriere ammiri di più? Fateci sapere nei commenti.



^