L'esorcista

Morto a 90 anni Max von Sydow, celebre attore apparso in The Exorcist e Star Wars

>

Max von Sydow — il prolifico attore di genere apparso in William Friedkin's L'esorcista , di Ivan Reitman Acchiappafantasmi II , di Steven Spielberg Rapporto di minoranza e J.J. Abramo Star Wars: Il Risveglio della Forza - morto ieri all'età di 90 anni, Varietà confermato stamattina .

La sua venerata carriera hollywoodiana ha attraversato oltre sette decenni di spettacoli rispettati, due dei quali gli sono valsi la nomination all'Oscar.

Nato Carl Adolf von Sydow a Lund, Skåne, Svezia nell'aprile del 1929, l'attore ha iniziato a recitare al liceo quando lui e i suoi compagni hanno formato un club teatrale. Ha anche studiato al Royal Dramatic Theatre di Svezia prima di salire sul palco come professionista. Uno dei suoi primi ruoli cinematografici importanti è stato quello di Antonius Block nel film del regista Ingmar Bergman Il settimo sigillo ( 1957 ). In esso, Block gioca a Morte (Bengt Ekerot) in una partita a scacchi.



Il settimo sigillo

Credito: ullstein bild / ullstein bild tramite Getty Images

Max von Sydow è apparso per la prima volta sugli schermi americani come Jesus Christ del 1965 La più grande storia mai raccontata . Nel 1973, ha avuto altri 22 crediti a suo nome, ma è diventato parte di un fenomeno culturale dopo aver interpretato Padre Merrin nel 1973 L'esorcista , uno dei film più spaventosi mai realizzati. L'apparizione notturna di Merrin a casa dei MacNeil (con l'agghiacciante colonna sonora di Jack Nitzsche, ovviamente) è uno dei momenti cinematografici più iconici che siano mai stati attribuiti alla celluloide.

'Quando ho ricevuto l'offerta, non ne sapevo nulla. Qualcuno mi ha dato il libro da leggere e ha detto: 'Vogliono che tu interpreti un prete'. Ho letto il libro e ho pensato, ovviamente, che fosse per il giovane prete. Così ho detto: 'Questa è una buona parte'. E loro hanno detto: 'No, no no. Ti vogliono per l'esorcista! Ancora non so davvero perché,' von Sydow ha fatto notare a The L.A. Times nel 2013.

Padre Merrin è tornato nel sequel del 1977, Esorcista II: L'eretico , che ha visto von Sydow riprendere la parte.

Max von Sydow l'esorcista

Credito: Warner Bros. Pictures/Sunset Boulevard/Corbis via Getty Images

Un po' come un cattivo nel corso degli anni, von Sydow è anche noto per aver interpretato l'imperatore Ming negli anni '80 Flash Gordon ; Vigo i Carpazi nel 1989 Acchiappafantasmi II (questa era solo una voce fuori campo); Lamar Burgess nel 2002 Rapporto di minoranza ; e il dottor Naehring nel 2010 Shutter Island .

'Quando hai un certo successo con un certo tipo di personaggio, [ti] spesso viene chiesto di rifarlo, con qualche altro nome, qualche altro ambiente, eccetera,' von Sydow ha detto a NOW Magazine nel 2011 . 'Ma è molto noioso per un attore. Voglio combatterlo, perché non è il mio genere.'

Anche così, ha un sacco di crediti eroici per il suo nome, dal Corvo con tre occhi in poi Game of Thrones , a Lor San Tekka in Il Risveglio della Forza .

Durante un'intervista con il Indipendente nel 2003 , von Sydow ha ammesso di aver cercato di assicurarsi ruoli nel Harry Potter e Signore degli Anelli franchise cinematografici, ma quelle produzioni erano davvero interessate solo agli attori britannici.

«Ho sempre amato le leggende, soprattutto quelle britanniche. Amo Tolkien', ha detto l'attore. «Mio padre era un professore e li studiava all'università. Amava particolarmente quelli irlandesi, è andato lì e ha imparato il gaelico da autodidatta e ha tradotto queste storie - storie che nessun altro al mondo conosceva - e me le leggeva di notte.'

Rapporto sulla minoranza di Max von Sydow

Credito: CBS tramite Getty Images

Con quasi 200 ruoli sullo schermo per il nome di von Sydow, è quasi impossibile caratterizzare la sua impressionante carriera in un solo necrologio. Oltre ai progetti di cui abbiamo già parlato, è apparso anche in Conan il Barbaro (1982) come Re Osric; Mai dire mai ancora (1983) come Legame il cattivo Blofeld; Le cronache del giovane Indiana Jones (1993) come Sigmund Freud; Cose necessarie (1993) come Leland Gaunt; giudice Dredd (1995) come giudice Fargo; The Elder Scrolls V: Skyrim (2011) come Esbern; e persino I Simpson (2014) come Klaus Ziegler.

L'attore lascia la sua seconda moglie, Catherine Brelet, e i suoi quattro figli, Olin, Claes, Henrik, Cedric e Yvan. Gli ultimi due provengono dal primo matrimonio di von Sydow con Kerstin Olin.

(alcuni elementi biografici via IMDB )




^