Fumetti Di Meraviglia

I creatori della Marvel rivelano l'origine sociopatica di Carnage e le prospettive di Venom

>

Quando lo scrittore della Marvel Comics e creatore di Venom, David Michelinie, ha lanciato per la prima volta l'idea di un altro simbionte, il suo scopo era quello di attirare più attenzione su un aspetto di Venom che molti lettori non hanno notato: Venom aveva un codice morale - uno contorto e psicotico, sì, ma comunque un codice morale.

'Intendevo farlo introducendo un personaggio simile ma contrastante senza alcun senso etico o giusto o sbagliato - un sociopatico', ha detto Michelinie a SYFY WIRE questa settimana. 'Quello è diventato Carnage.'

Michelinie e l'ex editore della Marvel Comics Danny Fingeroth hanno entrambi parlato con SYFY WIRE della creazione di uno dei cattivi più temuti dell'universo Marvel, il suo ruolo nel quasi garantito Veleno sequel del film e quali personaggi simbionti potrebbero essere sfruttati per i film futuri.



carneficina pt. 1 - ASM361

Amazing Spider-Man 361 (sceneggiatore David Michelinie, artista Mark Bagley)

Secondo Fingeroth, editore della Marvel Comics dal 1980 al 1995, la società stava attraversando un periodo di boom di vendite molto elevate, pubblicando oltre 100 fumetti al mese all'epoca nei primi anni '90.

Sperando di trarre vantaggio dalla popolarità di Venom, Michelinie ha portato l'idea all'editor Jim Salicrup, che aveva già lavorato sul personaggio del simbionte.

Inizialmente, ha detto Michelinie, aveva pianificato di far uccidere l'ospite di Venom, Eddie Brock, in Incredibile uomo Ragno #400 e il suo simbionte continuano, legando con una serie di ospiti. Ma, con l'aumentare della popolarità di Venom, i poteri della Marvel Comics non lo avrebbero permesso.

'Venom era popolare, e prima che fosse creato, il costume alieno di Spidey era popolare', ha detto Fingeroth. 'Quindi abbiamo appena fatto storie e personaggi che hanno giocato su quella popolarità.'

Al centro, ha detto Fingeroth, i simbionti sono un sottoinsieme del 'E se avessi poteri sovrumani?' fantasia.

Elenco dei videogiochi di Star Wars

'In questo caso, è 'E se avessi un costume vivente che mi concedesse potere, ma che potrebbe e vorrebbe prendere il controllo del mio corpo e della mia mente cosciente?' Egli ha detto. 'Vale la pena il compromesso?'

Nel febbraio del 1991, Michelinie e l'artista Erik Larsen hanno piantato per la prima volta i semi di Carnage in L'incredibile Spider-Man #344 con il debutto del maniaco omicida Cletus Kasady.

ASM 344 ​​- Cletus Kasady

Nel numero, Kasady, che sembra essere rinchiuso con Eddie Brock, dà una prima occhiata al simbionte attraverso una finestra sbarrata nella prigione di Ravencroft mentre affila maniacalmente un coltello.

Solo un numero dopo, mentre Kasady si prepara finalmente a uccidere il suo compagno di cella Brock, il simbionte arriva, legandosi al suo ex ospite. Uniti ancora una volta, Venom fugge, sfondando il muro della prigione. Ma non prima di aver lasciato una traccia del simbionte sulle sbarre della prigione in frantumi.

ASM 345 - Brock scappa 2

Prima di stabilirsi sul nome Carnage, ha detto Fingeroth, i creatori della Marvel hanno passato in rassegna molti altri nomi, tra cui Chaos e Ravage, che erano in uso altrove nell'universo Marvel.

'Eric Fein, un editore del Uomo Ragno titoli, è stato quello che ha inventato 'Carnage', e a David e a me è piaciuto, quindi l'abbiamo scelto”, ha detto Fingeroth.

Nel marzo del 1992, i fan hanno visto per la prima volta Carnage. In una pagina a parte, vediamo Carnage prendere di mira un uomo a caso che stava appena tornando a casa dal lavoro. Mentre il mostro inonda il naso e la bocca di Stein con il simbionte, ammette di aver scelto la vittima a caso cercando nell'elenco telefonico e ha deciso di ucciderlo perché il suo nome 'era davvero stupido'.

1a carneficina - ASM 360 -

Fingeroth ha detto che Carnage era un prodotto della fine degli anni '80 e dei primi anni '90, al culmine dell'epidemia di AIDS.

'Quel Carnage era il colore e la consistenza del sangue (sempre un punto fermo delle storie dell'orrore), che era tra il modo in cui l'AIDS (e altre malattie) veniva portato lo ha reso particolarmente un segno dei tempi e gli ha aggiunto un livello di minaccia', Lui ha spiegato.

Fingeroth ha indicato una serie di storie di supereroi - 'Legacy Virus', per esempio - all'epoca che giocavano su queste paure molto reali che le persone avevano.

'Se Venom si è illuso di essere un eroe, Carnage non si è fatto illusioni su se stesso. Si divertiva a essere un killer psicopatico', ha aggiunto. 'Carnage è un veicolo per esplorare cosa farebbe il male nudo unito a un potere illimitato. È una fantasia terrificante ma allettante da esplorare.'

Con il successo di Sony Veleno film e la presa in giro di Cletus Kasady (interpretato da Woody Harrelson) nella sequenza post-crediti, Carnage è quasi sicuramente destinato a tornare nel sequel.

In un post su Facebook del 3 ottobre, Michelinie ha affermato di ritenere che il film fosse 'ok', aggiungendo che riteneva che le modifiche a Eddie Brock avessero senso per Sony poiché hanno trasformato il film in un franchise.

'È difficile mantenere uno psicopatico spietato e incasinato come protagonista', ha scritto.

Per quanto riguarda l'inclusione di Kasady come possibile setup per il debutto di Carnage nell'universo cinematografico di Sony, ha quasi scherzato, 'Penso che sia fantastico - più soldi per me!'

dove guardare nel versetto del ragno

Michelinie ha detto che poiché ci sono voci su Spider-Man che fa un crossover in studio in a Veleno sequel, Carnage sarebbe una buona ragione per Spidey e Venom per combattere dalla stessa parte.

'Questa è stata una delle cose che ho pensato fosse bello da fare nell'origine del fumetto in tre parti', ha detto.

Inoltre, ha detto, la tendenza di Carnage alla distruzione sfrenata e alla morte ha trasceso i maniacali degli anni '90.

'Hai guardato il telegiornale ultimamente?' Egli ha detto. 'Non pensi che un sociopatico sadico e brutale si adatterebbe al mondo di oggi?'

Per quanto riguarda Harrelson, Michelinie ha detto che pensava di essere stato scelto alla perfezione.

simbionti protettore letale 4

SIMBIOTI SPAWN

Michelinie è anche l'uomo dietro molte delle propaggini dei simbionti, vale a dire Riot e Scream, che compaiono nel film di Venom ma sono state create durante la sua corsa alla miniserie di Venom Protettore letale .

'Ho introdotto Carnage per uno scopo specifico, poi ho introdotto molti altri simbionti in Protettore letale specificamente per ucciderli e stabilire che erano gli ultimi, e che altri simbionti non potevano vivere a lungo nell'atmosfera terrestre', ha detto.

Ovviamente, ha detto, quella manovra è fallita.

spettacolare veleno di uomo ragno

Dall'introduzione di Venom, i simbionti si sono diffusi in tutto l'universo Marvel, con più di due dozzine di personaggi o creature che hanno occupato gli ospiti alieni ora conosciuti come la razza Klyntar.

Nel 2018, Donny Cates e Ryan Stegman hanno portato l'idea un ulteriore passo avanti, introducendo il dio dei simbionti, Knull.

Secondo Veleno regista Ruben Fleischer, ha usato due archi narrativi — 1993's Protettore letale e Michelinie del 1995 Il pianeta dei simbionti — come base del suo film.

Nel Protettore letale , Eddie Brock si trasferisce a San Francisco, cercando di iniziare una nuova vita, solo per avere la sinistra Life Foundation mettersi in mezzo. Dopo che i 'semi' raccolti dal simbionte Venom genitore, vengono creati cinque nuovi simbionti, Riot, Scream, Agony, Lasher e Phage, ciascuno con poteri distinti.

Michelinie è tornata al simbionte bene con Il pianeta dei simbionti , che ha rivelato che i simbionti sono in realtà una razza di creature intente a prendere il controllo di corpi ospiti di altre razze per provare emozioni.

Con la razza aliena Klyntar al centro del film, ci sono più che sufficienti opzioni nell'universo Marvel da esplorare se la Sony realizza il suo desiderio e sviluppa un franchise. Ecco alcune opzioni che ci interessa vedere.

Tossina #1

TOSSINA

Debutto : veleno contro Carneficina #2 (settembre 2004)

Ospite : Patrick Mulligan

Patrick Mulligan, un poliziotto della polizia di New York, era stato recentemente sposato e aveva avuto un bambino in arrivo quando si era imbattuto in Carnage.

Impiantato con la progenie di Carnage, Mulligan usò i suoi poteri per fare del bene, collaborando con Spider-Man. Ben presto, però, gli impulsi omicidi del simbionte iniziarono a prendere il sopravvento e Mulligan lasciò sua moglie appena nata per proteggerli dal suo nuovo alter ego, Tossina.

Alla fine, Mulligan decide che il suicidio è l'unico modo per sfuggire a Tossina, ma il simbionte lo salva, vedendo la sua disperazione come un grido di aiuto. Di nuovo insieme, Mulligan e Toxin fanno un accordo per concedere a Patrick due ore al giorno per diventare umano e vedere la sua famiglia. A sua volta, Toxin ottiene due ore, a tarda notte, per 'ricreare'.

Venom Along Came a Spider #1 (scrittore Larry Hama, artista Joe St. Pierre)

IBRIDO

Debutto : Venom: Lungo è venuto un ragno #1 (gennaio 1996)

Ospite : Scott Washington

Dopo la sconfitta dei simbionti della Life Foundation da parte di Scream, Riot, Phage, Lasher e Agony si uniscono alla guardia carceraria Scott Washington. Washington, che ha il compito di guardare i simbionti, ora in prigione, ha pietà di loro e rilascia i quattro.

In una svolta alla solita formula del simbionte, Washington ha molta rabbia, quindi il simbionte cerca di temperare la sua violenza, non il contrario. Dal momento che il suo simbionte era originariamente composto da quattro entità diverse, Washington deve anche fare i conti con quattro diverse personalità nella sua testa oltre alla sua.

Venom Sinner prende tutto 3

LEI-VELENO

Debutto : L'incredibile Spider-Man #375 (marzo 1993)

Ospite : Anne Weying

Interpretata da Michelle Williams nel nuovo Veleno film, Anne Weying è un avvocato di successo e l'interesse amoroso di Eddie Brock nell'universo Marvel Comics.

Nei fumetti, Weying interpreta la voce della ragione quando Eddie Brock cattura i falsi genitori di Peter Parker in Amazing Spider-Man #375. In una successiva trama di Venom, Weying viene colpita ma si trasforma in She-Venom quando il simbionte si lega temporaneamente a lei per salvarle la vita.

avventure agghiaccianti di sabrina satanic
Venom # 4 Cazzo

FANCULO

Debutto : Veleno (Vol. 4) #3 (Agosto 2018)

Ospite : Nessuno

Introdotto come il creatore dei simbionti, Knull manifestò il primo simbionte dalla sua ombra per uccidere un Celestiale. Introdotto nell'attuale run di Venom di Donny Cates, Knull usa il sangue divino diviso per formare un'armatura da simbionte e All-Black, la Necrosword.

Mentre è bloccato su un mondo desolato, Knull scopre che può infettare 'creature inferiori' con l'abisso vivente, creando i simbionti per conquistare l'universo. Viene rivelato in quell'arco che Kyntar è la parola dei simbionti per gabbia.



^