Hulu

Luke fa una scelta difficile in The Handmaid's Tale Episode 7

>

Panoramica:

Nell'episodio 1, Luke e June sono separati. Qui, nell'episodio 'The Other Side', apprendiamo cosa succede a Luke.

La storia così lontana:



Proprio come l'episodio precedente, 'A Woman's Place', è stato per lo più inquadrato da Serena, 'The Other Side' si svolge dal punto di vista di Luke, quasi interamente, tranne un breve momento alla fine. Inizia dal momento in cui Luke dice a June di prendere la loro figlia Hannah e scappare.

Luke cerca di tenere a bada i Guardiani di Gilead, che vogliono sia June che Hannah per i loro scopi separati ma nefasti. Viene fucilato rapidamente. Ma proprio come è scivolato fuori strada nel primo episodio, anche l'ambulanza che porta via Luke scivola su una strada invernale. I Guardiani vengono uccisi e Luke scappa via con una borsa piena di medicine.

Si dirige verso il luogo in cui aveva perso June e Hannah, poi verso una città deserta, dove crolla e viene trovato da cinque ribelli.

I flashback spiegano come Luke, June e Hannah si sono ritrovati sulla strada: un contrabbandiere amico della madre di June li nasconde nella sua capanna nel bosco e li lascia, spiegando che tornerà presto. Invece, vengono trovati da un cacciatore casuale, che dice loro che il contrabbandiere è morto, impiccato per i suoi crimini. Ma il cacciatore è un uomo gentile con un amico che li incontrerà al confine canadese. Se solo possono farcela.

Nel presente attuale (ci arriverò), i ribelli spiegano che stanno andando in Canada, ma Luke è determinato a trovare June e Hannah. Il capo gli mostra perché dovrebbe ripensarci: una dozzina di cadaveri appesi alle travi.

È una scelta difficile, ma ce la fa. Luke accetta di rimanere con il piccolo gruppo. Ma mentre si imbarca su una barca diretta a nord, il gruppo subisce un'imboscata dai Guardiani. Solo lui e una donna muta sopravvissuta a un massacro (che viene chiamato 'TBD') riescono a fuggire.

Flash forward a ciò che è in realtà il presente.

Luke e TBD, che è ancora muto, sono nel quartiere di Toronto di Little America quando Luke viene convocato all'ambasciata degli ex Stati Uniti. È qui che scopre che June è ancora viva... e che gli ha inviato un messaggio.

Nell'unica ripresa attuale dello show di Offred, ascoltiamo le sue parole mentre le ha scritte: 'Ti amo. Tanto. Salva Hannah.'

Momento Stellare:

Quel flash forward al presente? Sono tre anni. Ciò significa che June vive come Offred da tre. totale. anni. È stato un momento scioccante, rendersi conto di quanto tempo fosse passato.

Momento non così stellare:

Questo è stato l'episodio meno riuscito di Il racconto dell'ancella . Sappiamo che Luke è vivo nel presente, perché un delegato commerciale messicano lo ha detto a Offred. Ciò significa che sappiamo che ogni guaio che soffre non ha importanza per la storia. Poiché l'episodio riguarda solo la sopravvivenza di Luke – vivrà o non vivrà – non ha una vera tensione. 'The Other Side' era al limite del noioso.

Nota a margine: uno spettacolo come Meglio chiamare Saulo , un prequel di Breaking Bad , riesce a rendere piacevole la sua serie creando situazioni interessanti e fuori dal comune per i suoi personaggi. Sì, conosciamo i risultati dei personaggi. Ma i loro viaggi sono tutt'altro che lineari.

Citazioni:

La suora a Luca: 'Ho sprecato un'intera preghiera per te. Uno di quelli buoni».



^