Dylan O'brien

Perditi nel trailer finale di Maze Runner: The Death Cure

>

Il capitolo finale del Corridore del labirinto saga sta finalmente arrivando, e questo è sicuramente un sollievo per i fan della serie. Produzione attiva Maze Runner: La cura della morte è stato costretto a chiudere a tempo indeterminato all'inizio della scorsa estate, a causa degli infortuni subiti dalla star Dylan O'Brien, ma non si può proprio tenere a bada un buon corridore di labirinti. O'Brien si è ripreso, alla fine la produzione è ripresa e l'epico finale del franchise YA è quasi arrivato.

Il regista della serie Wes Ball è tornato a dirigere la conclusione e lo sceneggiatore T.S. Nowlin sta adattando ancora una volta il romanzo originale di James Dashner.

combattenti adolescenti tatuati di Beverly Hills

O'Brien torna nei panni del giovane eroe Thomas, insieme ai regolari della serie Patricia Clarkson ( Sei piedi sotto ), Aiden Gillen ( Game of Thrones ), Kaya Scodelario ( Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales ), Rosa Salazar (l'imminente Alita: Angelo della battaglia ), Thomas Brodie-Sangster ( Game of Thrones ), Nathalie Emmanuel ( Game of Thrones ), and Giancarlo Esposito ( Breaking Bad ). Questa puntata introdurrà anche Walton Goggins ( giustificato , gli otto odiosi ) come Lorenzo.



la data del primo episodio di The Walking Dead

Secondo il 20th Century Fox sinossi, Maze Runner: La cura della morte trova Thomas e compagnia che irrompe nell'Ultima Città, che è 'un labirinto controllato dal WCKD che potrebbe rivelarsi il labirinto più mortale di tutti'. Le risposte alle domande a lungo tenute sono promesse, quindi forse questo è un buon incentivo per avventurarsi ancora una volta in un altro labirinto.



^