Una Serie Di Sfortunati Eventi

Look of the Week: la moda killer di Esmé Squalor in Una serie di sfortunati eventi

>

Bentornato a Look of the Week, che celebra il meglio dell'eccellenza sartoriale televisiva e cinematografica, passata e presente tra fantascienza, horror, fantasy e altri classici di genere!

Una serie di sfortunati eventi il cattivo Esmé Squalor è stato nominato uno dei personaggi televisivi meglio vestiti di SYFY FANGRRLS nel genere lo scorso anno. La costumista Cynthia Summers è stata appena nominata per un Premio della Gilda dei Costumisti per il suo lavoro nella scorsa stagione. Un altro potrebbe seguirne l'anno prossimo, dato che Esmé sta iniziando il 2019 con un botto sartoriale. L'antagonista attento alla moda lo sta portando al livello successivo nella terza e ultima stagione della serie Netflix basata sull'omonima serie di libri di Lemony Snicket, alias Daniel Handler.

Una serie di sfortunati eventi

Netflix



Uno di Serie di sfortunati eventi mette in evidenza è la sua forte estetica; ogni luogo in cui si trovano gli sfortunati bambini Baudelaire ha il suo aspetto distinto e dettagliato. La scenografia, il design dei costumi, i capelli e il trucco sono tutti altamente stilizzati, il che aggiunge un livello di fantasia visivo tanto necessario per bilanciare il materiale oscuro. Come ci viene ripetutamente detto da Lemony Snicket (Patrick Warburton), questa non è una storia felice; molte persone soffrono disgrazie e ci sono molte vittime lungo la strada. Una serie di sfortunati eventi

Netflix

Quando abbiamo parlato con Summers l'anno scorso, lei ha notato non esiste un periodo di tempo distinto per l'ambientazione della serie, il che significa che non sono limitati a un particolare decennio o stile, sebbene la maggior parte dell'ispirazione provenga dagli anni '40 agli anni '70. Tutto è intensificato in questo mondo, incluso l'abbigliamento malvagio di Esmé.

Che si tratti di un body in gomma da polpo o di una tuta che sembra in fiamme, Esmé ha un outfit per ogni occasione. Non lascerà che i fastidiosi bambini Baudelaire si intromettano nella sua dedizione a un aspetto favoloso e a uno schema nefasto. La moda è la sua passione - beh, quella e ottenere tutto ciò che il suo cuore desidera. Nella terza stagione, il conte Olaf (Neil Patrick Harris) è ancora determinato a ottenere la fortuna di Baudelaire; nel frattempo, Esmé è più preoccupata di recuperare la misteriosa zuccheriera.

benedict cumberbatch star trek khan

All'inizio, Esmé subisce una serie di cambi di costume impreziositi da pellicce. Dopotutto, sono in cima a una montagna innevata, quindi c'è un lieve livello di praticità alle sue scelte di abbigliamento. Questa gamma di abbigliamento include una serie di cappelli di pelliccia, stivali e tute da sci che non sfigurerebbero in un film di James Bond con Roger Moore o Timothy Dalton. I risvolti e i polsini in pelliccia conferiscono alla sua veste elegante un tocco ancora più elaborato. Esmé manca di compassione, empatia e qualsiasi posizione morale, ma ha abbigliamento da casa per rivaleggiare con Olivia (Carla Gugino) da L'infestazione di Hill House . Anche il suo rossetto rosso è da morire.

Una serie di sfortunati eventi

Netflix

È importante che i suoi vestiti corrispondano al compito da svolgere. Quando Violet (Malina Weissman) e Klaus (Louis Hynes) vedono Esmé precipitare giù per la cascata ghiacciata, pensano che sia qualcuno in fiamme prima che Violet si renda conto che non è fuoco. È moda.

La tuta da sci rossa e arancione ha alcune aggiunte divertenti: un paio di ali arancioni per aiutarla a volare. Il motivo della fiamma è tutt'altro che sottile, ma Esmé non è tipo da mimetizzarsi. Infatti, dice ai bambini che si nascondono che è vestita per uccidere. Lo stile killer è il marchio di Esmé, come rivela questo primo piano su un paio delle sue décolleté della seconda stagione. Il diavolo è nei dettagli e il tallone appuntito.

Le estati citate durante il nostro Intervista stagione 2 che le spalle esagerate di Esmé erano ispirate alla silhouette Balmain degli anni '40; sono tornati e più grandi che mai. Gli scaldamuscoli in pelliccia arancione sembrano direttamente da un rave di metà anni '90. Questi due periodi di tempo sembrano completamente incompatibili, ma questa è la bellezza di Una serie di sfortunati eventi.

Velocemente nel rivelare il suo disgusto per un vestito, Esmé non è affatto entusiasta all'inizio dell'episodio 3 con il suo muumuu arancione degli anni '60, ma il cappello da capitano dorato cambia rapidamente il suo umore. Sul sottomarino, abbandona l'abbigliamento del suo capitano per un body poco pratico - in particolare quando naviga negli stretti corridoi e scale - e un'interpretazione molto letterale della creatura marina su cui si basa la loro nave. Nessuno ha mai detto che la moda dovrebbe essere sensata; Esmé lo sa meglio di molti altri. Questo particolare insieme sarebbe perfetto anche sul Drag Race di Ru Paul pista di decollo.

Una serie di sfortunati eventi

Netflix

Questo non vuol dire che i suoi capricci sartoriali non servano a uno scopo; una scena di flashback rivela forcine che fungono anche da dardi avvelenati. Anche i suoi accessori hanno il potere di uccidere. In questo flashback, vediamo una versione in sordina di questo personaggio prima che avvenisse lo scisma. Ma anche in un ensemble meno stravagante, la moda salta fuori ancora.

Netflix

Non solo Esmé ha un nuovo guardaroba pieno di capi accattivanti, ma ottiene anche la figlia che non ha mai saputo di volere sotto forma di Carmelita Spats (Kitana Turnbull). Sono un abbinamento perfetto, sia nello stile che nel temperamento. L'abito rosa caratteristico di Carmelita è tornato, ma con un giro del cappotto. Se Uniqlo vuole ampliare il suo caratteristico capospalla, posso suggerire di prendere spunto da Carmelita.

Netflix

Giù nel sottomarino, Carmelita si aiuta con i numerosi travestimenti del Conte Olaf, dimostrando che non dovresti scegliere un sogno a cui aspirare, anche se è piuttosto boccone. Diventa una 'ballerina-ballerina-principessa-veterinaria del tip-tap', il multi-trattino definitivo.

Credito: Netflix

Esmé e Carmelita si danno davvero da fare più avanti nella stagione abbinando abiti gessati rosa con quelle fantastiche spalle oversize. È così che ti avvicini alla tendenza del menswear: una tuta potente per i secoli.

I Baudelaire non hanno lo stesso amore per la moda della loro nemesi e del suo prodigio; tuttavia, il loro stile twee presenta una serie di pezzi che sono molto di tendenza in questo momento.

Netflix

Sunny Baudelaire (Presley Smith) sfoggia un grazioso cappotto di orsacchiotto giallo che indosserei sicuramente se fosse di taglia adulta, anche se sembra che abbia visto giorni migliori. Il plaid attraversa i costumi di Baudelaire durante i primi episodi; anche se sono separati da una montagna, sono visivamente collegati.

Netflix

Il colore filtra in ogni fotogramma, anche quando tutto sembra perduto. E mentre sto valutando da quali outfit Baudelaire mi sto ispirando, l'abito viola di Violet è in cima alla mia lista dei desideri. Klaus sta anche emettendo il forte Gregory Peck Uccidere un Mockingbird vibrazioni in questo completo a tre pezzi. L'acume legale è qualcosa con cui questi fratelli potrebbero sicuramente avere a che fare.

Riusciranno i bambini Baudelaire a sfuggire alle grinfie di Esmé e Olaf? Dovrai guardare l'ultima stagione su Netflix per scoprirlo. Gli eventi possono essere sfortunati, ma il design dei costumi è tutt'altro.



^