Il Mondo Di Walt Disney

Finalmente un po' di Disney World e Universal Orlando sono aperti

>

Domani a quest'ora saranno aperti i distretti del centro di Universal Orlando e Walt Disney World Resorts. Non sono i parchi, gli hotel e nemmeno i ristoranti a tema, ma è qualcosa, e il primo passo in un processo graduale per far tornare in funzione questi parchi.

La riapertura ristretta e parziale di Universal's CityWalk e Disney Springs offre un barlume di speranza per i fan dei parchi a tema che hanno atteso con ansia un grande ritorno nel loro luogo felice, non importa quanto igienizzato. Potrebbe essere solo la prima fase della riapertura dei primi luoghi (e con molte restrizioni in atto), ma è innegabilmente significativo che ci sarà un posto dove andare a comprare i peluche Minion e i dolci di Topolino entro la fine del mese.

Mentre scrivevo della riapertura di Shanghai Disneyland questa volta la scorsa settimana, mi chiedevo quando saremmo stati finalmente in grado di visitare di nuovo alcuni raduni di questi amati resort per le vacanze – e sembra che quel giorno sia arrivato.



Dalle principali promozioni aziendali alle attese di Margaritaville, ecco questa settimana nelle principali notizie sui parchi a tema:

(PARZIALMENTE) APERTI PER AFFARI

Star Trek serie tv originale

Piccola, siamo tornati. Entro domani, entrambi i principali parchi a tema di Orlando avranno aperto una piccola ma degna di nota dei loro resort per la prima volta dalla chiusura a metà marzo a causa del COVID-19.

Con le linee guida sulla sicurezza in atto e una selezione di attività principalmente di terze parti aperte, Universal CityWalk all'Universal Orlando Resort primi ospiti ben accolti il 14 maggio. Domani, Disney Springs inizia la sua prima fase di riapertura con negozi e ristoranti di terze parti e il 27 maggio aprirà il suo negozio World of Disney, i negozi Marketplace Co-Op e il ristorante D-Luxe Burger.

Gli stati degli Stati Uniti stanno lentamente revocando i loro ordini di soggiorno a casa nonostante la continua minaccia di COVID-19 continui a rappresentare una minaccia - il coronavirus certamente non è sparito per sempre - anche se vale la pena notare che queste aperture sono in linea con i requisiti CDC e Raccomandazioni in tutto lo stato della Florida .

Tuttavia, nessuno dei due resort si comporta come se questo fosse un altro giorno al centro commerciale, poiché ogni protocollo per l'uso di maschere e per la misurazione della temperatura è in vigore in entrambi - e dobbiamo notare che c'è stato un sacco di respingimento su quel fronte.

Mentre le linee guida per rientrare nelle aree del centro di Disney e Universal sono standard rispetto a molti luoghi pubblici in America, c'è un gruppo di potenziali visitatori che sono scontento dei requisiti di sicurezza personale , esprimendo a voce la propria opinione nei gruppi Facebook dei fan Disney, sui social media e su vari siti online, tra cui Sezione commenti del blog dei Parchi Disney .

Indipendentemente da ciò, i rivestimenti per il viso sono necessari per tutti, ospiti e personale allo stesso modo, in entrambi i resort. Assicurati di portare il tuo; potrebbero esserci delle mascherine di ricambio usa e getta o in tessuto in vendita, ma non è garantito. (Nota: gli ospiti di età inferiore a 3 anni presso Disney e di età inferiore a 2 anni presso Universal non devono indossare coperture.)

Qui, il distanziamento sociale inizia dal momento in cui entri in garage. Universal CityWalk, che condivide un garage con i parchi a tema, ha per il momento rinunciato alle tariffe di parcheggio e fornisce spazio tra le auto arrivando allo stesso tempo, secondo Disney Food Blog. Disney Springs, che non fa pagare il parcheggio, aprirà solo due dei suoi garage : Orange, situato vicino al cinema AMC, e Lime, che offre l'ingresso nell'area del centro commerciale Town Center. (Gli ospiti a piedi possono entrare anche attraverso il ponte pedonale dell'Hotel Plaza Boulevard e una posizione condivisa.)

Con tutti gli hotel e i parchi chiusi per il momento, Universal CityWalk non ha annunciato alcuna restrizione di capacità specifica, ma Disney ha confermato che limiterà l'ingresso ai suoi due garage. Se non c'è parcheggio, non puoi rimanere, anche se hai una prenotazione al ristorante: un grande cambiamento per Disney's precedenti chiusure graduali e politiche di capacità.

CityWalk e Disney Springs avranno entrambi controlli della temperatura senza contatto all'ingresso. Orologio 100,4 gradi o più in entrambi i resort e non ti sarà permesso di entrare; a Disney Springs, tutta la tua festa sarà interdetto anche l'ingresso.

jason vs michael myers 2017

Le utili decalcomanie sul distanziamento sociale di Mind Universal mentre fai scorrere le tue borse attraverso le loro macchine a raggi X sterilizzate (yay!) E ce l'hai fatta. Procedi verso CityWalk, dove i cerchi blu luminosi, che possono essere individuati in tutto il resort, indicano comodamente dove puoi metterti in fila per prendere la tua ciambella Voodoo preferita o aspettare di fare il check-out nei negozi mentre gli altri clienti pagano. (I dettagli sono ancora disponibili a Disney Springs, le cui tattiche di allontanamento includeranno barriere fisiche e traffico pedonale a senso unico per ridurre le possibilità di contatto.)

Affamato? Benvenuti ai primi passi verso la normalità del parco a tema, che, all'apertura, prevedevano un'attesa di due ore e mezza per Margaritaville. Entrambi i resort consentono agli ospiti di rimuovere le maschere per tutta la durata dei pasti ai tavoli all'aperto limitati, che presentano menù usa e getta, offerte limitate e tavoli socialmente distanziati . I camerieri di Margaritaville, che non indossavano guanti, tenevano i bicchieri d'acqua dal fondo e raddoppiavano i piatti per limitare il contatto. Entrambi i resort hanno enfatizzato il pagamento mobile e le carte di credito/regalo, ma accettano contanti. E se sei preoccupato per la pulizia, il disinfettante per le mani è disponibile a CityWalk e Disney Springs e il personale addetto alle pulizie disinfetta regolarmente tutte le superfici in entrambi.

Non è tutto, ma è un inizio. CityWalk di Universal Orlando ha principalmente punti ristoro aperti , ma Disney Springs, che ha offerte di centri commerciali più tradizionali, aprirà negozi come Zara, Uniqlo e Anthropologie alla fine di questa settimana. CityWalk è aperto tutti i giorni dalle 16:00 alle 22:00; gli orari di apertura a Disney Springs variano a seconda dell'attività ma sono più lunghi, spesso dalle 11:00 alle 20:00 o alle 21:00.

Tutti i membri dello staff sono tenuti a controllare la temperatura, ma mentre la Universal non ha specificato tale processo, lo staff della Disney deve farlo a casa, da soli .

Anche se nessun parco a tema o hotel è ancora aperto, la prima incursione di Disney Springs e CityWalk nell'apertura dipinge un quadro migliore di come potrebbero essere questi parchi quando apriranno per la prima volta. Dimentica sondaggi, voci o casi di studio internazionali: per la prima volta, con una certa certezza, possiamo discutere di come sarà e come sarà visitare questi resort per vacanze in Florida ai tempi del COVID-19, e da qui non c'è altro da fare .

GRANDI MOVIMENTI PER MOLTI

In un modo molto simile a Oprah (' Voi ottenere una promozione! Voi ottenere una promozione!') La Walt Disney Company ha promosso a quantità non trascurabile di dirigenti alle posizioni più alte ieri pomeriggio. La chiameremmo ristrutturazione, ma è più simile al Plinko inverso, poiché il cambiamento su larga scala ha riempito una serie di posizioni vacanti, in particolare quelle lasciate da Bob Chapek che diventa CEO e Kevin Mayer di Disney+ saltando su TikTok .

Per evitare che questo entri troppo nel baseball, ci concentreremo su ciò di cui hai veramente bisogno da tenere d'occhio: Josh D'Amaro . Amato dai fan durante tutto il suo mandato come presidente di Disneyland, il dirigente è stato promosso presidente del Walt Disney World Resort proprio lo scorso autunno. Ora, dopo meno di sette mesi al concerto, è stato promosso al vecchio concerto di Chapek per la supervisione di prodotti di consumo, enti di viaggio come Disney Cruise Line e Disney Vacation Club e tutti i parchi che Disney gestisce in tutto il mondo. Tutti loro !

i sussurratori sui morti che camminano

Quella salto enorme in ben meno di un anno solare mostra la fiducia della Walt Disney Company in lui, ma non è l'unico: Rebecca Campbell, che ha sostituito D'Amaro lo scorso autunno come attuale presidente di Disneyland, sarà ora Presidente di Direct-To-Consumer e International , supervisionando l'espansione globale di Disney+. (Sì, lo stesso lavoro che ha appena avuto Kevin Mayer, CEO di TikTok.)

Grandi mosse di denaro, gente!

TWEET DELLA SETTIMANA

Mi ci vuole molto per fare un doppio giro, e questa incredibile bomboniera mi ha conquistato. Quanto è buono questo?!

LINK! LINK! LINK!

- Frozen: Il Musical non riaprirà a Broadway .

- Questo Miami Herald storia dei dipendenti della crociera è da leggere.

- Ho la sensazione che molte delle novità sui parchi a tema nelle prossime settimane siano sarà così .

emblema del fuoco tre case difficoltà

- E, sebbene non confermato, anche questo .

- Yiiiiiiiiiikes .

SYFY e Universal Orlando sono proprietà di NBCUniversal, una sussidiaria di Comcast Corporation.



^