Storia

Uomini lucertola? Un nuovo studio mostra che esistono muscoli rettiliani negli embrioni umani

>

Quindi forse non è ancora nata una lucertola umanoide (di cui siamo a conoscenza) o trasformata da un siero come la lucertola in L'incredibile Spider-Man (sopra), ma almeno in utero, gli umani mostrano ancora segni di antenati davvero improbabili.

Alcuni di questi segni provengono da atavico muscoli, che sono antichi e di solito obsoleti, ma a volte riappaiono negli embrioni o negli adulti come variazioni e anomalie, e sono stati recentemente scoperti negli embrioni umani da un team di biologi evoluzionisti della Howard University. La maggior parte di questi muscoli si trova in altri animali con arti, ma non negli esseri umani adulti. Sono scomparsi dalla nostra specie 250 milioni di anni fa, quando i nostri antenati rettili sinapsidi hanno iniziato a evolversi in mammiferi.

Pensa alle ali vestigiali degli uccelli incapaci di volare che iniziamo a sviluppare come una coda che alla fine diventa il nostro coccige. È un po' così, solo più strano.



Ciò che è affascinante è che abbiamo osservato vari muscoli che non sono mai stati descritti nello sviluppo prenatale umano e che alcuni di questi muscoli atavici sono stati osservati anche in feti di 11,5 settimane, il che è sorprendentemente tardivo per gli atavismi dello sviluppo,' disse capo del team Dr. Rui Diogo, che ha recentemente pubblicato i risultati del suo team sulla rivista Sviluppo .

Rettili sinapside sono antenati umani vissuti durante i periodi Permiano e Triassico e mostravano caratteristiche di mammifero. Anche se non erano esattamente uomini lucertola che si sono trasformati in umani, erano lucertole che si sono gradualmente evolute in mammiferi che alla fine si sarebbero evoluti in noi. Potrebbe spaventarti ancora di più il fatto che, dei 30 muscoli che si formano in un embrione umano entro sette settimane, un terzo si fonderà o svanirà dopo 13 settimane.

Guarda la mano di un embrione umano di 10 settimane giusto qui . I muscoli dorsometacarpali evidenziati nell'immagine esistono negli adulti di altre specie, ma si fondono con altri muscoli o scompaiono completamente prima della nascita. Studi del genere sono stati usati per scoprire come si sono evoluti altri animali come pesci e rane, ma la nostra stessa specie viene solo ora demistificata. I muscoli delle braccia e delle gambe umani non sono mai stati descritti o analizzati in questo modo prima d'ora. Immagini come quella mano sono completamente senza precedenti.

Ci sono stati dibattiti sui muscoli atavici da quando è emersa la teoria evoluzionistica di Darwin. La prova della scomparsa dei muscoli della lucertola distrugge anche il mito secondo cui gli umani si sono evoluti in esseri più complessi e diventano più complessi durante lo sviluppo prenatale. Invece di più muscoli che si formano o si dividono dagli altri, accade il contrario.

'Questi risultati offrono nuove intuizioni su come le nostre braccia e gambe si sono evolute dai nostri antenati', e anche sulle variazioni e patologie umane, poiché i muscoli atavici si trovano spesso come rare variazioni nella popolazione umana comune o come anomalie riscontrate negli esseri umani nati con malformazioni,' Diogo disse .

Anche se non vedremo The Lizard o qualsiasi tipo di rettile umanoide al di fuori delle leggende metropolitane, devi ammettere che solo il pensiero dei muscoli rettiliani negli umani è un po' inquietante.

(attraverso Università Howard )




^