Matt Mercer

Lascia che Matt Mercer di Critical Role ti guidi attraverso Wildemount, l'ultima ambientazione di D&D

>

Normalmente, l'idea di viaggiare in un mondo definito dal pericolo e da una guerra incombente tra due potenti nazioni non sembra molto allettante. Tuttavia, se quel mondo è l'ambientazione per un Dungeons & Dragons campagna, e il mondo reale è attualmente devastato da una pandemia, la possibilità di viaggiare a Wildemount sembra arrivata proprio al momento giusto. Per Matt Mercer, il DM dietro il Dungeons & Dragons serie web Ruolo critico e autore di Guida dell'esploratore a Wildemount , un ufficiale D&D ambientazione della campagna basata sul mondo dello spettacolo, il tempismo è un po' surreale.

'Avrei sperato che, per qualcosa su cui ho lavorato così duramente per un po', ci potesse essere un po' più di abbracciare la fanfara di tutto questo', dice Mercer a SYFY WIRE. 'Ma allo stesso tempo, sono contento che possa essere una via di fuga per alcune persone che hanno davvero bisogno di quello sfogo per immergersi in qualcosa che non è il mondo ansioso con cui molti di noi hanno attualmente a che fare'.

Che tu sia un fan di vecchia data Ruolo critico o un D&D giocatore cercando di avviare una campagna virtuale per riempire il tempo durante l'autoisolamento, il Guida dell'esploratore a Wildemount ha molto da offrire. Ambientato nel continente di Wildemount, l'ambientazione di Ruolo critico seconda campagna, attualmente in corso, il libro vanta un sacco di tradizioni, agganci per la campagna, nuovi temibili nemici, un'intera dinastia che rimodella il concetto di razze mostruose e nuove sottoclassi basate su una nuova scuola di magia che controlla le leggi del tempo e spazio.



'È una piccola parte del mio amore e del mio fascino per la fisica quantistica e teorica', spiega Mercer. 'Ho avuto modo di pepe un po' nel mio Dungeons & Dragons e poi costruisci queste sottoclassi attorno ad esso.'

Mercer ha parlato con SYFY WIRE di Ruolo critico (che è attualmente in pausa a causa del coronavirus), trasformando l'homebrew in ufficiale D&D contenuto per La guida dell'esploratore , e un what-if su uno di Ruolo critico le morti più infami.

Wildemount

Credito: Wizards of the Coast

Com'è Ruolo critico fare con la pausa COVID? Questo potrebbe finire per essere il periodo più lungo che avete passato senza registrare un episodio. È strano per te?

perché non riesci a vedere le stelle dalla luna?

È un po' strano. Più di ogni altra cosa, ci manca solo l'un l'altro. Ad esempio, facciamo ancora il check-in e facciamo riunioni video solo per uscire, ascoltare le voci degli altri e vedere i volti degli altri. Ma è strano non tornare al tavolo settimana dopo settimana. È molto gentile [del] nostro tempo zen nel caos. In questo momento stiamo solo pianificando come saranno i nostri contenuti nel prossimo futuro. Stiamo pubblicando replay di one-shot e contenuti che abbiamo già là fuori che forse alcune persone non hanno avuto la possibilità di controllare, e stiamo pensando a come gestire al meglio il futuro.

Il prossimo episodio sarà il centesimo episodio e siamo tipo, 'Possiamo aspettare fino a quando non saremo di nuovo in studio?' Ma se sembra che non sia una cosa praticabile, allora scopriremo cosa fare da lì. Se alla fine dovessimo farlo online, allora non avremo necessariamente tutte le campane e i fischietti.

Ma è una combinazione di ansia - principalmente solo per le persone scomparse e cercando di capire cosa c'è dopo - e stranamente un momento necessario inaspettato per respirare, visto quanto il nostro ritmo fosse stato frenetico per così tanto tempo. Ha costretto alcuni di noi a sedersi per un momento e prendere un respiro, cosa che non credo ci rendessimo conto di cui avessimo davvero bisogno in questo momento.

Parliamo di Guida dell'esploratore un po. Come ci si sente ad essere passati negli ultimi due anni da una media D&D giocatore, a D&D celebrità e record-setter di Kickstarter, e ora per aver effettivamente contribuito a creare alcuni ufficiali D&D Materiale?

Oddio. È stato un giro. È ancora molto da elaborare. Sono ancora alle prese con la sensazione di meritare tutto questo. È stato davvero selvaggio. È stato davvero emozionante. Mi sento molto grato. Sono un bambino cresciuto giocando D&D , e ha plasmato molto di chi sono come persona. È assolutamente selvaggio. Guardo ancora il libro, tenendolo in mano e sfogliandolo con una sensazione di soggezione e come diavolo siamo arrivati ​​qui?

Qual è la differenza tra la costruzione del mondo e la creazione di tradizioni ai fini di Ruolo critico e crearlo per questo libro di campagna?

obi wan guerra dei cloni 2003

La cosa unica è trovare tutti quegli elementi comuni della costruzione del mondo, ma anche assicurarmi che ci siano alcune cose che mantengo uniche per la storia che sto raccontando con i miei giocatori.

Voglio che il libro stesso sia qualcosa di separato dalla campagna che stiamo svolgendo, in modo che le persone che acquistano il libro non si sentano come se stessero solo acquistando l'esperienza del Mighty Nein. Non si sentono costretti a seguire le stesse orme dei nostri giocatori. Invece, è un aspetto di sfondo del mondo a cui puoi appoggiarti se lo desideri per le tue partite casalinghe. È stato un bel esercizio scrivere entrambi questi diversi percorsi contemporaneamente e tenerli entrambi collegati ma separati in modo univoco.

guida degli esploratori

Credito: Wizards of the Coast

Ci sono cose che vorresti essere stato in grado di includere nel Guida dell'esploratore , ma per qualche motivo non sei riuscito a farlo entrare?

Non c'era molto dal punto di vista della tradizione o dal punto di vista narrativo che è stato tagliato. Per me, è stato anche assicurarmi di non includere troppi elementi della trama a lungo termine di Mighty Nein nel libro, in parte perché volevo, ancora una volta, che la storia di Mighty Nein fosse unica per la loro esperienza e anche per non rovinare nulla all'interno del libro per le persone all'interno della nostra comunità che stanno guardando insieme alla storia.

Per quanto riguarda le cose che non sono arrivate nel libro, ci sono molte cose su cui ho lavorato. Idee creative per le opzioni e le sottoclassi dei giocatori: una classe di cacciatori di sangue e cose del genere. Ma queste sono tutte cose che sono molto rivolte al futuro della meccanica che richiedono molto tempo per la messa a punto, il test di gioco e l'utilizzo. Con il numero di cose che stavamo inserendo nel libro, era già così grande che sarebbe stata una lotta includerle sopra e testarle insieme a tutto il resto che stavamo testando.

Quelle sfaccettature non erano assolutamente necessarie per raccontare una storia di Wildemount, quindi quelle erano un po' relegate al piano della sala di montaggio. Ma questo non significa che non sto ancora sviluppando da solo.

scalare il sistema solare

Hai menzionato la classe dei cacciatori di sangue e in precedenza avevi fatto con Green Ronin per l'ambientazione della campagna Tal'Dorei . Da allora hai rilasciato un cacciatore di sangue aggiornato e ha creato il Guida dell'esploratore a Wildemount come una versione ufficiale di Wizard. Cosa hai imparato sul fare homebrew e c'è qualche consiglio che puoi dare?

Oh, tanto. [ Ride. ] Non mi sono mai considerato un game designer in alcun modo. E anche allora il cacciatore di sangue è stato il mio primo vero tentativo di design di classe all'interno della quinta edizione D&D . Anche allora era molto reazionario. Non avevo intenzione di creare una classe, ma dopo che abbiamo fatto il nostro D&Diesel one-shot molti, molti anni fa, ho messo insieme alcune abilità per rappresentare il suo personaggio di cacciatore di streghe basato sul film che era appena uscito. La gente chiedeva a gran voce il rilascio della classe che suonava. E io ero tipo, 'Oh, Dio, immagino di dover fare una lezione ora.'

È stato un sacco di lanciare cose al muro, metterle online, essere sgridato per quanto fosse stato progettato male. E poi imparare cercando di aggiustare e migliorare la rabbia di Internet.

In gran parte, le persone sono state molto utili. C'è un sacco di feedback davvero costruttivo che i designer più esperti sono in grado di dare alle comunità web e D&D progettare Reddit. È un sacco di tentativi ed errori, un sacco di essere aperti a critiche e feedback esterni e semplicemente immergersi nei concetti di design alla base della quinta edizione D&D - o in realtà qualsiasi sistema di gioco per cui intendi fare homebrew.

monte selvaggio

Credito: Wizards of the Coast

Questo mi fa pensare a quale potrebbe essere la mia domanda più difficile. Se stavi usando il cacciatore di sangue aggiornato dall'inizio, Molly sarebbe ancora viva? ?

[ Ride. ] No, perché tutte le cose che ha fatto che hanno portato alla sua scomparsa nella campagna – quegli aspetti della classe del personaggio non sono cambiati davvero, necessariamente. Non del tutto. Quindi non posso dire che l'avrebbe fatto. C'è una possibilità, ovviamente, ma, in base a quali eventi sono emersi per portare alla sua scomparsa, non credo che avrebbe automaticamente fatto la differenza.

C'è una parte di te che è del tutto protettiva nei confronti del mondo che hai creato? Ti irrita l'idea di un giocatore che apporta cambiamenti radicali all'ambientazione della propria campagna? O è esattamente quello che vuoi che facciano le persone?

Questo è esattamente quello che voglio che [le persone] facciano. Sono solo protettivo nei confronti della nostra storia [su Ruolo critico ]. Al di fuori della nostra campagna, questo libro sono io che apro il mondo per farne quello che vuoi. Quindi, a questo proposito, no, non sono affatto protettivo. Voglio che le persone ne facciano il loro Wildemount. Voglio che lo personalizzino, lo rompano, lo dividano, lo rimettano insieme e se ne vadano con qualcosa su cui sentono di avere anche loro la proprietà. Questo mi eccita.

E ti piace l'idea di un DM che forse esprimerà un gruppo di NPC Mighty Nein come guest spot?

Se scelgono di farlo, diavolo si! Penso che sia davvero un po' divertente. Mi è piaciuto portare cameo nelle campagne in passato. Personaggi dei giocatori precedenti, per esempio.

leggenda di Sleepy Hollow Jeff Goldblum

Chiunque abbia giocato a Guerre stellari Il gioco di ruolo negli anni '90 e '00 e il loro maestro del gioco ha portato Luke Skywalker per un cameo nel mezzo della campagna sa che è un momento emozionante per i giocatori. Quindi sono entusiasta [che] le persone lo facciano, o non lo facciano affatto e non le includano, invece di scolpire la loro storia completamente separata e unica. Sono entusiasta che le persone prendano entrambe le strade.

Questa intervista è stata modificata e condensata. Ascolta l'intervista completa quando viene rilasciata iscrivendoti a SYFY WIRE's Podcast Chi ha vinto la settimana.



^