Fede Alvarez

Il labirintico viaggio verso un sequel di Labyrinth: tutto ciò che devi sapere

>

Con la notizia di oggi che il regista Scott Derrickson ( Dottor Strange ) e la scrittrice Maggie Levin ( Nell'oscurità 's My Valentine) farà un Labirinto sequel per TriStar Pictures, i fan dell'originale di Jim Henson devono essere più eccitati di Goblin King di David Bowie che fa la 'Magic Dance'. Ma la strada per il semaforo verde è stata lunga e ardua per il progetto, quindi noi di SYFY WIRE proveremo a giocare a Hoggle e ti guideremo attraverso il labirintico viaggio verso un Labirinto Continuazione.

Prima di tutto, sii grato che non ci siano due versioni di questo articolo - una che mente solo e una che dice solo la verità - perché anche nell'avanti e indietro dello sviluppo di Hollywood, il Labirinto il percorso del sequel non è troppo difficile da seguire se ti attieni ai fatti. Il film originale del 1986 era molto riservato a un culto fedele ma piccolo al momento dell'uscita, recuperando solo circa la metà del suo budget. Quindi non c'è da meravigliarsi se TriStar e The Jim Henson Company non hanno pubblicamente messo in moto nulla per un sequel fino al 2014.

Fu allora che la sceneggiatrice Nicole Perlman ( Guardiani della Galassia , Capitan Marvel ) ha iniziato a parlare del lavoro su un sequel, NON di un riavvio:



La notizia purtroppo è arrivata circa 10 giorni dopo la morte della star David Bowie nel gennaio 2016, quindi l'eccitazione è stata oscurata dal lutto dei fan di tutto il mondo. Cattivo tempismo.

Più di un anno dopo, nell'aprile 2017, e quel processo di sviluppo/scrittura ha portato al sequestro del regista Fede Alvarez ( non respirare ). Il collaboratore di Alvarez, lo scrittore Jay Basu (la coppia ha lavorato insieme su La ragazza nella tela del ragno ), ha anche aderito al progetto.

quando esce il capitolo finale di Resident Evil?

Labyrinth è uno dei film seminali della mia infanzia che mi ha fatto innamorare del cinema', ha detto Alvarez all'epoca. 'Non potrei essere più entusiasta di espandere l'affascinante universo di Jim Henson e riportare una nuova generazione di spettatori nel mondo Labirinto .

I suoi piani erano apparentemente di tornare al labirinto titolare, pieno di pupazzi e metafore pubescenti, come continuazione del primo film. In effetti, in questo periodo, si parlava persino di fare un Labirinto musical , che era solo uno dei vari nuovi formati multimediali che il franchise stava esplorando. Il figlio di Jim, Brian Henson, ha detto che insieme al sequel, 'Stiamo lavorando a un adattamento teatrale del film originale per il palcoscenico. Queste sono le due aree di eccitazione per il Labirinto proprietà che abbiamo.'

Il tipo di musical pianificato è scomparso, ma la versione di Alvarez del sequel ha una bozza completa della sceneggiatura. È fondamentalmente una continuazione diretta del primo film molti anni dopo, e non posso dirvi molto di più, ha detto Alvarez nell'ottobre 2018, dopo che UN ALTRO anno e il cambiamento erano passati, ma abbiamo una sceneggiatura e siamo molto entusiasta, quindi vedremo dove andrà a finire.

Ahimè, quel processo a lungo sviluppo e a combustione lenta non ha portato il tanto richiesto Alvarez a rimanere con il progetto. Lui ufficialmente dimesso nell'aprile del 2020.

È così difficile decidere cosa vale il tuo tempo. E ciò che merita l'attenzione del pubblico. Labirinto era qualcosa che avrei fatto ad un certo punto, ma poi mi sono dimesso, ha detto Alvarez a Bloody Disgusting's Boo Crew Podcast . Ho appena sentito... quando le persone hanno un'idea preconcetta di cosa dovrebbe essere qualcosa, è molto difficile avere successo - sorprenderli. Si aspettano di nuovo la stessa cosa. Quindi ho deciso che non volevo fare cose come regista che la gente sapeva già cosa fosse. Oppure hai un'idea preconcetta di come dovrebbe apparire sullo schermo. Così Labirinto sarebbe stato qualcosa che la gente avrebbe giudicato in quel modo, quindi ho deciso di non farlo.

Ora, solo un mese dopo, Henson/TriStar hanno trovato il loro nuovo team creativo. Si piegheranno più piacevolmente a questo preconcetto che ha allontanato Alvarez? Dottor Strange il regista Derrickson è sopravvissuto a un incontro con l'MCU (anche se non un potenziale secondo), quindi il suo curriculum ha almeno un segno in quella direzione del servizio di fan.

in una galassia molto lontana tanto tempo fa

Per quanto riguarda il prossimo sequel nella sua forma attuale? L'unico altro dettaglio attualmente noto è che i figli di Henson, Lisa e Brian, sono i produttori esecutivi insieme a Derrickson e alla sua frequente coorte C. Robert Cargill. E così il viaggio labirintico va avanti.




^