Guerre Stellari

Kylo Ren è uno stagista del Primo Ordine sotto copertura nell'ultima apparizione SNL di Adam Driver

>

Quando Adam Driver ha ospitato Sabato sera in diretta per la prima volta nel gennaio del 2016, è stato rimosso ad appena un mese dall'uscita di Star Wars: Il Risveglio della Forza , e lo spettacolo era ansioso di capitalizzare la popolarità del suo allora nuovo personaggio, il malvagio Kylo Ren. Così SNL unito Guerre stellari con la serie di realtà Boss sotto copertura per un'indimenticabile parodia che vedeva Driver impassibile attraverso uno schizzo nei panni di Kylo, ​​che stava cercando di conoscere i suoi subordinati del Primo Ordine fingendosi un umile tecnico radar di nome 'Matt'.

Il conducente è tornato al SNL palcoscenico sabato sera per la sua terza volta, questa volta poco più di un mese dopo il suo ultimo film come Kylo Ren: Star Wars: L'ascesa di Skywalker . Ciò significava che era molto probabile che lo spettacolo avrebbe cercato di spremere qualcosa Guerre stellari materiale ancora una volta, e l'abbiamo ottenuto sotto forma di un sequel dell'ormai classico Boss sotto copertura schizzo.

Incorniciato come 'Dove sono adesso?' seguito dell'originale, lo schizzo è pronto a sottolineare che sono successe molte cose a Kylo Ren da allora Boss sotto copertura l'ultima volta che lo ha visitato, e forse è ora che si avvicini un po' alle persone che fanno funzionare il Primo Ordine. Così Kylo indossa un'altra parrucca e un'altra uniforme e assume una posizione ancora più bassa all'interno della sua tirannica macchina da guerra, questa volta fingendosi uno stagista di nome 'Randy'.



Dai un'occhiata al nuovo schizzo qui sotto, incluso il tentativo di Kylo di realizzare i sogni di un collega ... fino a quando non decidono di tirare in ballo il suo vecchio Maestro.

Anche se potrebbe non sembrare fresco come il primo schizzo (questo è solo il prezzo che paghi per provare a fare un sequel), le avventure dello stagista Randy il Primo Ordine funzionano in modo esilarante a causa di quanto Driver è disposto a impegnarsi per la gag . È diventato un dotato SNL ospite nelle sue tre apparizioni nello show grazie all'intensità che porta, ma anche grazie alla sua volontà di diventare il più sciocco possibile, sia che stia usando la Forza per far saltare in aria una stampante o che interpreti uno squilibrato barone del petrolio in uno schizzo classico dalla sua seconda volta che ospita.

Anche l'autista è cresciuto Guerre stellari durante il suo monologo di apertura, durante il quale ha menzionato che interpreta Kylo Ren in 'The space one'. L'apertura era tutta incentrata sulla notoriamente intensa capacità di Driver di essere 'freddo' e lo vedeva vagare per lo studio cercando di apparire rilassato, mentre lasciava uscire piccole esplosioni comiche di oscurità. Una di queste esplosioni includeva la consegna di una action figure di Kylo Ren a un fan tra il pubblico poco prima di minacciare 'se lo trovo su eBay, ti uccido'.

È bello sapere che anche se Adam Driver potrebbe aver chiuso con Guerre stellari , L'intensità omicida di Kylo Ren è ancora in agguato da qualche parte dietro quegli occhi.



^