Natalie Portman

Kevin Feige spiega cosa è successo a Jane Foster in Thor: Ragnarok

>

Questo autunno, avremo il nostro primo Thor film in quattro anni sotto forma dell'attesissimo Ragnarok . Sulla base di ciò che abbiamo visto finora del film, sarà il più cosmico Thor avventura ancora, con tutti, dal Gran Maestro a Hela a Loki.

strega in game of thrones

cosa? non lo farò caratteristica è Jane Foster , l'astrofisico della Terra che fu coinvolto negli affari di Asgard e alla fine divenne la ragazza di Thor.

Foster non sarebbe mai dovuto tornare per Ragnarok , e la star Natalie Portman non è mai sembrata troppo entusiasta di continuare il suo tempo con il franchise, ma ciò che non era chiaro era come il film avrebbe spiegato dove fosse. Dopotutto, neanche Pepper Potts si vede sullo schermo dal 2013 (in Iron Man Tre ), ed è ancora in giro da qualche parte, anche se lei e Tony Stark si stanno 'prendendo una pausa' da Capitan America guerra civile . Neanche Foster si è presentato Vendicatori film, ma ogni volta l'universo aveva una comoda ragione professionale per la sua assenza. Quindi, come giustificherà la Marvel non averla in giro per la prima volta nel franchise da cui è nata?



Semplice: una rottura .

Sì, temo che l'amore asgardiano a quanto pare non sia per sempre, e Jane e Thor hanno deciso da qualche parte nel mezzo L'età di Ultron e ora per liberarci l'un l'altro. Le ragioni del mondo reale per questo sono abbastanza chiare, e ora la mente della Marvel Kevin Feige sta facendo luce sul motivo per cui il film ha deciso di abbandonare completamente Foster e sostituirla con una nuova compagna (anche se non necessariamente una fidanzata) per il Dio del Tuono: Valchiria, interpretata da Tessa Thompson.

'Volevamo che Thor incontrasse qualcuno che fosse vicino al suo pari e che la sua relazione con Jane potesse essersi evoluta in modi inaspettati nel mezzo Il mondo oscuro e Ragnarok e volevamo metterlo contro un personaggio che era molto più suo pari e per molti versi superiore', ha detto Feige. 'Valkyrie sta cercando di non abbracciare alcun tipo di eredità asgardiana che ha. Thor pensa che forse questo creerà un legame tra loro e, al contrario, vuole dimenticare tutto del tutto.'

Feige sta già prendendo un po' di polemiche online per aver insinuato che Foster, un fisico di livello mondiale, non era uguale a Thor , ma sembra più un pasticcio semantico che altro. La Marvel non voleva continuare a raccontare storie di pesci fuor d'acqua, ambientate sulla Terra con Thor per sempre (e dubito che avremmo voluto guardarle per sempre), e Ragnarok offre l'opportunità di accoppiare Thor con donne più potenti che abitano nel cosmo.

Detto questo, mi chiedo ancora cosa accadrà a quei piccoli accenni che Odino ha sempre voluto che Thor fosse con Sif. Rami morti sull'albero delle storie a questo punto, suppongo.

Thor: Ragnarok uscirà nelle sale il 3 novembre. Sei triste di vedere Jane andare?

(attraverso QUELLO )



^