Karen Gillan

Karen Gillan afferma che Guardiani della Galassia Vol. La sceneggiatura di 3 ha portato lei e Pom Klementieff a 'piangere fino in fondo'

>

James Gunn ha parlato molto ultimamente del suo debutto nel DCEU, La squadra suicida . Lo scrittore/regista, tuttavia, ha ovviamente anche un altro universo esteso in cui recita. Stiamo parlando, ovviamente, del Marvel Cinematic Universe e dei due di Gunn Guardiano della Galassia film finora.

Gunn ha detto all'inizio di quest'anno che il suo terzo capitolo del MCU – intitolato appropriatamente Guardiani della Galassia, vol. 3 — inizierà le riprese nel 2021 . Anche se non conosciamo ancora i dettagli di quando avrà luogo esattamente la produzione, sappiamo che almeno alcuni degli attori hanno messo le mani sulla sceneggiatura.

Secondo Collider , l'attore di Nebula Karen Gillan ha rivelato che lei e l'attore di Mantis Pom Klementieff hanno letto la sceneggiatura di Gunn per il terzo Guardiani film. E a quanto pare la loro reazione alla storia è stata piuttosto emotiva.

L'abbiamo letto insieme ed entrambi abbiamo pianto e riso, ma c'erano lacrime piene, ha detto Gillian. È incredibile, penso che sia il lavoro più forte di James con i Guardiani ed è semplicemente geniale. È brillante ed è emozionante ed è divertente ed è tutte quelle cose che vuoi.

Anche se probabilmente non ha visto la sua forma finale, considerando che il film non uscirà fino al 2023, la sceneggiatura non è l'unico progresso fatto sul prossimo film Marvel. Gunn ha anche rivelato a maggio che avrebbe scelto la colonna sonora per vol. 3 anche. Anche se abbiamo ancora quasi due anni prima che il film arrivi sul grande schermo, è incoraggiante sapere che i progressi sul film stanno procedendo.

Nel frattempo abbiamo anche il Speciale festivo Guardiani della Galassia aspettarsi con impazienza alla fine del 2022. Anche i dettagli di quello speciale Disney+ sono oscuri, ma sappiamo che gli eventi si svolgeranno dopo Thor: Amore e tuono r e prima vol. 3 .

Guardiano della Galassia Vol. 3 sarà presentato in anteprima nelle sale il 5 maggio 2023.



^