Fenice Oscura

Justice for Nightcrawler: come i film degli X-Men sminuiscono Kurt Wagner

>

Il nuovo film degli X-Men, Fenice Oscura , prende il nome da quella che è probabilmente la più famosa saga di fumetti di X-Men di tutti i tempi, ma non dà mai abbastanza spazio alla sua storia epica per essere eseguita, e nel processo perde un bel po' della complicazione cosmica della soap opera che ha reso l'originale comico così avvincente. È un film compatto e stentato che non si sente mai attrezzato per catturare l'ampiezza e la profondità del suo materiale originale, e questo è deludente.

Il delusioni di Fenice Oscura sono complicati rispetto ad altri X-film, purtroppo, perché questa è la fine di un'era. Anche se ci è stato assicurato che otterremo comunque Nuovi mutanti ad un certo punto nel futuro, Fenice Oscura è l'ultima volta che vedremo una versione del team di X-Men che ha avuto inizio con il primissimo X-Men film nel 2000. I personaggi stanno tornando alla Walt Disney Company e la timeline della Fox è chiusa, il che significa che mentre guardavo questo film non ho potuto fare a meno di fare il punto sui quasi due decenni che ho trascorso con il film a volte abbagliante e universo X-Men spesso aggravante.

Dovrei fare una premessa dicendo che una parte di me amerà sempre questi film. Ho passato la mia adolescenza e i miei 20 anni con loro, superando il male e abbracciando il bene. Ricordo ancora l'emozione di vedere Wolverine, Ciclope e Tempesta sul grande schermo per la prima volta, ed è una sensazione che non lascerò mai andare. Alla luce del modo Fenice Oscura mandata via la saga, però, ultimamente mi ritrovo a pensare un po' di più alle carenze del franchise, ea una particolare mancanza in particolare, perché mi è sempre sembrato sia lampante che ovvio e facile da risolvere.



Ci sono sicuramente modi più eleganti per dirlo, ma non abbiamo bisogno di perdere tempo a usare mezzi termini: i film degli X-Men hanno sporcato Nightcrawler.

i ribelli di guerre stellari darth maul


^