Tim Burton

Jennifer Lawrence è stata devastata quando non è stata scelta per il ruolo di Alice nel Paese delle Meraviglie di Tim Burton

>

È difficile immaginare che Jennifer Lawrence sia gelosa di qualcuno. È una delle attrici più famose e ambite che lavorano a Hollywood oggi, ma non è sempre stato così. Prima di X-Men: Prima Classe e I giochi della fame , Lawrence ha avuto una carriera indipendente stabile, ma non era molto conosciuta, e certamente non era l'attrice di serie A che è oggi. Potresti ricordare che era in L'osso dell'inverno (per il quale ha ottenuto la sua prima nomination all'Oscar come migliore attrice), e forse ricorderete il suo ruolo di Lauren Pearson in TBS Lo spettacolo di Bill Engvall .

Durante questo periodo meno noto, Lawrence ha fatto un'audizione per un film alla Disney, diretto da Tim Burton. Non ha ottenuto il ruolo ed è stata una delle più grandi delusioni della sua carriera. Parlando su Lo spettacolo di Howard Stern , ha raccontato la storia:

Emma Stone ed io abbiamo avuto questa conversazione una volta, perché facevamo sempre le audizioni per la stessa cosa... Aveva una cosa per cui stavo morendo dalla voglia, ma l'unica cosa che mi ha davvero ucciso - l'unica volta in cui sono stato veramente devastato perdendo un'audizione... era da Tim Burton's Alice nel paese delle meraviglie . Quello mi ha devastato.



Il ruolo principale di Alice è andato all'attrice australiana Mia Wasikowska ( Picco Cremisi ) e il film è uscito nel 2010, diventando il 29° film con il maggior incasso di tutti i tempi. Lawrence ha detto che è andata a vedere il film nei cinema ed è rimasta colpita dalla performance di Wasikowska.

'Era perfetta e straordinaria e non avrei potuto avere un accento britannico', ha detto.

Wasikowska ha ripreso il ruolo di Alice nel sequel del 2016 Alice attraverso lo specchio , diretto da James Bobin.

Puoi ascoltare l'intera storia di Lawrence qui sotto, così come quella riguardante la sua audizione per Crepuscolo, e come ha saputo il primo Giochi della fame le cambierebbe la vita...



^