Il Cw

Liv e Major di iZombie sulle buffonate mangia-cervelli della stagione finale e le speranze di uno spin-off

>

Il pubblico che desidera più cervelli è pronto per una sorpresa. Zom-rom-com Zombie tornerà il 2 maggio per la sua quinta e ultima stagione in arrivo . La serie riprende con Liv (Rose McIver) che raggiunge lo status di eroe canaglia come Renegade, il leader di un'organizzazione che lavora al di fuori della legge. Nel frattempo, sulla scia della morte di Chase Graves, il maggiore (Robert Buckley) ha preso il comando dell'organizzazione militare Fillmore-Graves. In passato, i due zombi sono stati legati sentimentalmente, ma i loro nuovi ruoli e programmi separati potrebbero mettere a dura prova quella relazione.

durante un Zombie visita sul set a novembre, McIver e Buckley hanno parlato con SYFY WIRE e membri della stampa delle buffonate mangia-cervelli, dei ruoli di Liv e Major come leader, del destino della loro relazione e dei benefici della terapia di coppia.

La scorsa stagione non si è conclusa nel migliore dei modi per la relazione tra Major e Liv. Puoi parlare del loro viaggio come amici e forse di qualcosa di più la prossima stagione?



Buckley: Posso anche solo dire che nel grande schema della relazione tra Liv e Major, questo non era terribile. Hanno avuto dei bassi piuttosto bassi. Questo è in realtà più simile al corso. Major è letteralmente morto una volta. Questa volta non è morto. Direi che questo è un C, C+.

McIver: Abbiamo detto che ci piacerebbe che Liv e Major si allenassero, ma abbiamo sicuramente bisogno di loro per trovare un buon terapista di coppia. Hanno davvero fatto un viaggio. Stiamo anche pensando che sarebbe stata una buona opportunità per Ravi di mangiare il cervello di un terapista e curarlo. Quello sarà lo spin-off. Non lo so. Ci lavoreremo.

Sì, non è stato fantastico, ma non è stato così male come lo è stato. E, inoltre, ha piantato i semi per un nuovo ordine. Il nuovo Rinnegato. Il nuovo Filmore-Graves. Stiamo entrando in questi ruoli che avevamo in qualche modo imitato altre persone prima. Ora possiamo mettere il nostro marchio su di loro. Sento che quest'anno è una crescita sana verso l'essere di nuovo nella stessa squadra.

Zombie

Credito: The CW

In che modo entrare in questi ruoli di leadership per entrambi i personaggi li cambia?

Buckley: Ho avuto un'esperienza interessante il primo giorno di questa stagione, quando ero seduto alla scrivania di Chase Graves. Io personalmente, Rob, ero a disagio sulla sedia. Non riuscivo a capire, 'Come dovrei sedermi per la scena?' E io ero tipo, 'È perfetto. È esattamente come dovrebbe sentirsi Major». Questa non è la sua scrivania. Questa non è la sua posizione. Questo non è il lavoro che voleva.

Quindi, ho sentito che questo definisce Major. È scomodo. Vediamo che ha iniziato a istituire alcune delle sue politiche, quindi non è così rigido come lo era Chase Graves. Ma gran parte della storia di Major sta cercando di trovare una via di mezzo per bilanciare ciò che vuole con i bisogni di tutti gli altri. Quindi è un periodo di transizione molto scomodo.

McIver: Mi sento come se Liv fosse uno zombie con un cuore grande e sanguinante. Vuole così tanto per le persone intorno a lei. A volte non vede le complicazioni che sorgono e le conseguenze delle sue azioni. È molto idealista e penso che tu abbia bisogno di quelle persone. Ma c'è sicuramente spazio per Liv e Major per condividere le loro idee e per una logica che va avanti su come esattamente questo dovrebbe sostenersi. È un problema crescente. L'approvvigionamento del cervello è in difficoltà. Amare tutti in realtà non risolverà la cosa. È un viaggio interessante per lei.

Vediamo [il] ritorno di sua madre e di suo fratello. È davvero impegnativo anche per Liv. Ha avuto a che fare con molti fidanzati morti. Ha sicuramente avuto molte perdite prima. La carta di famiglia è qualcosa che [non abbiamo] davvero esplorato. So che per me, come attore, è stato davvero emozionante avere tutta questa finestra su una parte diversa di Liv da esaminare. È qualcosa che aveva seppellito e ignorato per molto tempo, solo per andare avanti con le cose. Questo sicuramente riporta una vulnerabilità in modo importante in questa stagione.

Tornando alla relazione di Liv e Major, o alla sua mancanza, vuoi vederli finire insieme entro la fine della serie?

McIver: Penso che se sarà un rapporto sano e buono... lo credo. Ma non credo che tu possa fingere che gli ultimi anni non siano accaduti e semplicemente mascherarlo. Devono avere un obiettivo comune e volere le stesse cose. È lo stesso per chiunque io conosca. Non credo che gli amici si rompano e io direi: 'Vorrei che foste insieme'. Penso: 'Beh, forse si sono lasciati per un motivo'.

Se torna nel modo giusto per far tornare insieme le persone, lo controllerei completamente. Penso che si amino molto e sarebbero una coppia fantastica. Ma è un mondo grande con molto da fare. Dovrebbe essere a vantaggio di entrambi.

Buckley: Penso che sia subordinato al fatto che Liv riconosca che idiota è stata. Forse se ci fossero delle scuse sincere.

McIver: Cosa stavo dicendo sulla terapia di coppia?

Buckley: Sì, penso anche che abbia accettato di andare alla terapia di coppia. Allora mi piacerebbe vederlo funzionare. Deve davvero ripulire il suo atto.

McIver: Tuttavia, deve offrire la terapia di coppia. Non devo chiederlo. Deve offrirlo come volontario.

Buckley: È giusto. È giusto.

Zombie

Credito: The CW

Puoi parlarci di alcuni dei tuoi cervelli preferiti che mangi in questa stagione e della follia che ne deriva?

McIver: Il cervello di ballare la salsa era piuttosto divertente. È stato pazzesco. È stato un sacco di lavoro, solo per cercare di mettere insieme una routine di ballo e tornare in forma e flessibili. Non ballavo da molto tempo. È stato davvero molto divertente. Grandi costumi, ma sicuramente non un episodio rilassante.

Buckley: Complimenti a Rose, velocissima. Come attore, è sempre terrificante quando ricevi una chiamata da uno scrittore e loro dicono: 'Ehi, sai cantare? Oppure, puoi svuotare.' Perché sei sempre tipo, 'Oh merda.' Nel mio caso non posso. E ogni settimana Rose deve farlo, e ogni settimana consegna. Diventa un po' la norma. Sì, doveva ballare la salsa. Se fossi stato io, che disastro sarebbe stato.

McIver: Non vero. Ho visto quelle mani.

Buckley: Come osi. Sto per farti i complimenti e tu mi prendi in giro.

McIver: Io non. Io non.

Buckley: Complimento finito. Ho finito. Sei bravo in quello che fai.

McIver: Grazie. Ti sento. Sento cosa stai dicendo. La mia sensazione è che nella quinta stagione, come penso in alcuni show, puoi andare un po' più avanti quando conosci il personaggio e sai cosa stai facendo. Ho scoperto, per me, che ogni stagione diventa più difficile perché è cercare di estrarre qualcosa in più. Di certo non posso rilassarmi nel conoscere Liv a questo punto. Lo do anche agli scrittori, e a tutti coloro che sono coinvolti nello spettacolo e a come gestiscono il cervello. Ci sono molti scavi.

Sento di aver lavorato più duramente in questa stagione di quanto non abbia mai lavorato in uno show prima. E solo per mantenerlo nuovo e originale. Sento che ha funzionato davvero, ed è stato ripagato. Sono più eccitato per questa stagione che per qualsiasi altra in termini di nuovi strati che vediamo nelle persone. Una delle mie cose preferite è l'umorismo di Malcolm in questa stagione. Clive Babineaux è sempre stato divertente, ma quest'anno si è impegnato in un modo che mi ha fatto dire 'Tanto di cappello a Malcolm.' Fa davvero un ottimo lavoro. E dirige un episodio, casualmente. Il premio per il successo va a Malcolm.

Zombie

Credito: The CW

Robert, puoi mangiare qualche cervello che ti trasforma?

Buckley: Sono autorizzato a rispondere a questo? Quest'anno non mangio cervelli.

McIver: Ehi, non è ancora la fine.

Buckley: Questo è vero. Non abbiamo letto [Episodi] 10, 11, 12 o 13.

McIver: ho letto 10

progetto serie tv blue book

Come ti è sembrata l'ultima stagione finora, o è vero?

Buckley: Rose ci ricorda settimanalmente che è tipo, 'Non appena chiamano il taglio su quell'ultima scena, non mi conosci. Non ti conosco.' Lo sento settimanalmente.

McIver: Diva completa. Sono diventata una vera diva. Ho pensato: 'Sai cosa? È ora o mai più. Potrei non trovare mai più un lavoro. Sarò un inferno per quest'ultimo anno.'

Buckley: Ha anche lanciato una Diet Coke in una morsa. Si è comportata in modo terribile.

Gli showrunner Rob Thomas o Diane Ruggiero ti hanno detto come andrà a finire la serie, o ti hanno anche accennato?

McIver: Conosco piccoli pezzi di certi personaggi e cose che sono riuscito a far risplendere quando li ho molestati quando sono lassù, o quando gli scrittori sono lassù. Ma no, in realtà non lo so. C'è così tanto da fare per noi in ogni episodio e, come ho detto, stiamo tutti lavorando per trovare cose nuove in ogni episodio.

Non mi sono trovato con il tempo o la capacità del cervello di pensare troppo avanti. Sono solo concentrato su quello che sta succedendo in questo momento. E, inoltre, non voglio rovinarlo ancora. Ci sarà già un po' di ansia da separazione, quindi dico: 'Fammi solo fingere che non finisca per un minuto in più'. Sono ancora ambizioso che avremo un film spin-off ad un certo punto.



^