Guerre Stellari

È ruvido, ruvido e irritante: Lucas ammette che il suo dialogo prequel di Star Wars 'è piuttosto banale'

>

Anche il creatore di Guerre stellari ammette che Anakin's famigerato soliloquio di sabbia in Episodio II: L'attacco dei cloni potrebbe essere stato un po' troppo sdolcinato.

Parlando con l'autore Paul Duncan per Gli archivi di Guerre Stellari. 1999-2005 (un enorme tomo di 600 pagine che racconta le edizioni speciali e Episodi I - III ), George Lucas ammette che alcuni dei dialoghi tra Anakin ( Hayden Christensen ) e Padmé ( Natalie Portman ) in Episodio II 'è piuttosto banale.' In particolare, si riferiva alla scena in cui Anakin lascia cadere questa piccola vecchia castagna: 'Sono ossessionato dal bacio che non avresti mai dovuto darmi'.

'È presentato in modo molto onesto, non è affatto ironico ed è suonato fino in fondo', spiega lo scrittore-regista nel libro. 'Ma è coerente, non solo con il resto del film, ma con l'insieme' Guerre stellari stile. La maggior parte delle persone non capisce lo stile di Guerre stellari . Non capiscono che c'è un motivo di fondo che è molto simile a un western degli anni '30 oa un serial matinée del sabato. È nel periodo più romantico della realizzazione di film e film d'avventura. E questo film è ancora più melodramma degli altri».





^