Gli Agenti Dello S.h.i.e.l.d.

Ci sono volute tre stagioni, ma Agents of S.H.I.E.L.D. è finalmente lo spettacolo Marvel che ci meritiamo

>

Marvel's Agenti dello S.H.I.E.L.D. è fantastico. Ecco, l'ho detto.

Ripensando alla corsa irregolare delle ultime due stagioni, queste sono parole che non avrei mai pensato di scrivere.

ho guardato Agenti dello S.H.I.E.L.D. dal debutto della dinamite della serie e si è bloccato mentre gli ascolti sono diminuiti della metà e lo spettacolo ha annaspato attraverso trame lente e inutili giri di ruote. Questo non vuol dire che non abbia avuto dei buoni archi narrativi (come il Soldato d'Inverno tie-in o il culmine della storia Inumani/Daisy nella seconda stagione, ma SCUDO. non mi è mai sembrato di raccontare una storia degna di essere inserita nel Marvel Cinematic Universe (MCU). Sfrutta la bellezza di Netflix temerario , e serviva solo come promemoria di SCUDO i difetti di .



Ma non più.

Con il lancio della terza stagione, la serie ha finalmente raggiunto un punto in cui il cast, i personaggi, la trama e il tessuto connettivo colpiscono tutti allo stesso tempo. Non è mai successo fino ad ora, e sono felice di dire che è una cosa gloriosa. I personaggi sono stati sviluppati abbastanza da essere davvero interessanti e hanno abbastanza (avvincenti!) trame nell'aria per far respirare la storia. Se ti arrendi SCUDO. durante i giorni bui, è ora di tornare a casa. Questa è finalmente la serie Marvel di punta che ci meritiamo.

Ricordi quando Skye era un hacker piagnucoloso e fastidioso? O che dire di quando Fitz e Simmons erano i nerd scientifici relegati al laboratorio? O, sai, quando Coulson aveva effettivamente due mani? Sì, le cose sono cambiate. Simmons sta dando il via a una storia da solista su un pianeta alieno e Fitz sta svolgendo missioni segrete da solista e affronta ladri e assassini. La parte migliore: funziona totalmente, perché in realtà si sente guadagnato. Guardando indietro, è facile vedere gli archi narrativi delle stagioni 1-2 e come tutti stessero portando a questo punto. Ciò non esime il team creativo dal non rendere quelle prime storie un po' più coinvolgenti e coerenti, ma comunque ha senso. Ne valeva la pena.

Skye, che era probabilmente un anello debole durante la prima stagione, è finalmente diventato uno dei personaggi più avvincenti del roster. Sì, avevano bisogno di un personaggio che fungesse da punto di introduzione per gli spettatori, ma non dovevano renderla così blanda all'inizio. La trasformazione nel personaggio comico di Daisy Johnson è stata un po' imbarazzante, ma ha dato i suoi frutti con un sacco di dividendi creativi. Ora è una leader della squadra, con alcuni poteri da terremoto killer e una certa fiducia guadagnata duramente. Se mi avessi detto dopo il pilot che Skye sarebbe diventato il mio personaggio preferito, ti avrei riso in faccia. Ora? È impossibile immaginare lo spettacolo senza di lei.

Trovare il suo posto nell'MCU

Anche l'arco degli Inumani è cresciuto alla grande e, sebbene ci sia voluto del tempo per svilupparsi nel secondo anno, abbiamo finalmente visto il primo SCUDO. trama lasciare un impatto duraturo sul MCU. Questo è un grosso problema. Fino a questo punto, SCUDO . ha raccontato storie reazionarie, o storie di scarsa importanza (rispetto all'universo nel suo insieme). Ora? Questa piccola serie ABC sta costruendo le basi per l'eventuale Marvel Negli umani film programmato per il 2019 e scuotendo il mondo in modi che rispecchiano la portata di Il soldato d'Inverno . Questo non vuol dire che le storie più piccole e personali non possano essere avvincenti (vedi: temerario ), ma SCUDO. ha lo scopo di rispecchiare gli aspetti più grandi MCU in base alla progettazione.

In precedenza, tutto ciò che vedevamo davvero erano archi più brevi che si collegavano ai film, ma il resto dello spettacolo sembrava che stesse girando le ruote mentre aspettava quelle possibilità maggiori. Ora sta creando quelle opportunità. SCUDO . sta finalmente guidando le proprie narrazioni, ed è glorioso. Ci sono persone superpotenti che spuntano ovunque e noi siamo in prima linea per l'azione. Gli Inumani hanno finalmente dato allo spettacolo una vera storia da raccontare e il tessuto connettivo risplende perfettamente. portando Uomo di ferro 3 Il presidente Ellis (William Sadler) è tornato per un breve cameo televisivo? Perfetto e un sottile promemoria che viviamo tutti nello stesso mondo.

Insieme agli Inumani, hanno anche introdotto la nuova losca unità governativa di contenimento delle minacce avanzata per causare ulteriori problemi, insieme ai resti di Hydra che sicuramente riemergeranno. Ciò offre agli scrittori flessibilità con i tipi di storie che possono raccontare e mantiene le cose fresche.

La squadra finalmente funziona

La squadra di Coulson ha le spalle al muro, ancora più di prima, e questo rende le storie migliori. Certo, hanno ancora fantastici gadget da spionaggio e agenti spaccaculo per portare avanti le scene d'azione, ma SCUDO . sta finalmente abbracciando il suo ruolo di essere sopraffatto e disarmato (pur essendo competente!).

Hanno anche finalmente inchiodato la chimica del cast, che ha trattenuto lo spettacolo nei primi giorni. Guardare la squadra lottare per crescere è stato divertente per un po', ma ora è il momento per la banda disordinata di Coulson di occuparsi degli affari. Nella terza stagione, hanno fatto proprio questo. Le nuove aggiunte Bobbi Morse (Adrianne Palicki), Lance Hunter (Nick Blood) e Mack (Henry Simmons) hanno fornito una scossa tanto necessaria, mentre la decisione di separare l'ex membro del team Grant Ward (Brett Dalton) come leader (apparente) di un'Idra risorgente ha fornito una bella ricompensa al suo arco traditore - e lo tiene anche in giro per continuare a essere deliziosamente inquietante e malvagio. Non c'è un anello debole nel gruppo, e non c'è un arco che sembra piatto quest'anno.

È ovvio che la Marvel ha un piano ambizioso per la televisione, e ora lo studio ha finalmente una serie degna di portare la bandiera del prime time. Speriamo solo che non sia troppo tardi.



^