Meraviglia

È 'The End' come lo conosciamo nello straordinario Agents of S.H.I.E.L.D. finale di stagione

>

Gli agenti dello S.H.I.E.L.D. non ha motivo di essere così dannatamente bravo. Non è un'impresa facile concludere una storia in modo soddisfacente, tanto meno ambientata in un universo connesso in cui i riflettori sono principalmente sui film di successo. Per farlo bene, devi togliere le uova di Pasqua, il tessuto connettivo e tutto il resto per trovare cosa fa funzionare questa storia e cosa è più importante da risolvere.

**Spoiler in arrivo per The End, il finale della quinta stagione di Agenti dello S.H.I.E.L.D. , andato in onda venerdì 18 maggio 2018.**

Siamo tenuti insieme dalla speranza, quindi ci aggrappiamo ad essa . -Mack



come hanno fatto la principessa Leia in Rogue One?

Questo è ciò che sta dietro il team creativo SCUDO. ha fatto con The End, un finale di stagione che è migliore e più emotivamente soddisfacente della maggior parte dei finali di serie che vedrai mai. Oh. Solo wow.

È chiaro che i produttori si sono avvicinati a questo finale come la probabile fine di un viaggio di cinque anni, dal momento che l'episodio è stato scritto e girato molto prima. ABC ha deciso di riportare lo spettacolo nell'estate del 2019 per 13 episodi aggiuntivi. Quindi qualcosa in The End sembra davvero la fine, poiché le storie sono concluse e nuovi viaggi sono allineati appena fuori dai margini.

Con la più grande minaccia della squadra che sta letteralmente facendo a pezzi la città di Chicago (e preparandosi a fare a pezzi il mondo, i fan con gli occhi acuti se ne accorgerebbero, attraverso il globo semi-oscurato che Robin gli ha dato, a denotare che c'è Gravitonium sepolto in tutto il pianeta), cosa resta di SHIELD si sta letteralmente facendo a pezzi, litigando su cosa fare per le condizioni di Coulson e cosa potrebbe significare per il futuro. Coulson, un uomo che è stato preso in prestito da prima che la serie iniziasse mezzo decennio fa, sceglie di lasciare che la natura faccia il suo corso. Sapeva che i suoi giorni erano contati dopo aver stretto un accordo con Ghost Rider, e sente di aver ingannato la morte abbastanza volte. Questo potrebbe essere iniziato come lo spettacolo di Coulson, ma se non altro, è diventato uno spettacolo sulla sua eredità. Il lavoro della vita di Coulson è radunare eroi, e qui l'ha fatto a palate.

Mentre Daisy è spinta a salvare Coulson a qualunque costo, finalmente realizza qualcosa che solo un vero leader potrebbe accettare: non ha bisogno di essere lei al comando. Invece, passa le redini a Mack, un personaggio che è stato il cuore e il centro morale di questo spettacolo per anni. La squadra ha bisogno di qualcuno dietro cui potersi mobilitare, qualcuno che chiami a fare ciò che è giusto anche quando il fine potrebbe giustificare i mezzi. Quell'uomo è Mack. È stato per anni una forza tranquilla all'interno di questa squadra e la ricompensa nel vederlo prendere il comando della squadra è semplicemente incredibile.

agent_of_shield_graviton.jpg

Il suo primo ordine del giorno è portare S.H.I.E.L.D. torna alla sua missione originale: salvare vite. La squadra arriva per affrontare Graviton e inizia gli sforzi di salvataggio e recupero, mentre un malato Coulson fa un ultimo discorso di incoraggiamento a Daisy mentre si prepara ad affrontare Talbot. Sono queste chiamate, fatte nella foga del momento, che finalmente interrompono il ciclo temporale che ha perseguitato la squadra per tutto l'anno. Coulson sceglie di non usare il siero Centipede e invece lo infila nel guanto di sfida di Daisy per un aumento di potenza sul campo. Funziona e potenzia i poteri sismici di Daisy al punto da lanciare letteralmente un Talbot sorpreso nello spazio con un solo colpo. Salvare il mondo e rompere il ciclo con un pugno.

Anche se lo S.H.I.E.L.D. esce vittorioso, ciò non significa che la guerra non abbia avuto vittime. Fitz viene schiacciato e trafitto dalla caduta di detriti mentre cerca di salvare la madre di Robin, portando a una delle scene di morte più brutali e strazianti dell'anno (anche se ciò non significa che Fitz se ne sia andato per sempre; ne parleremo più avanti). Muore tenendo la mano di Mack, essendo stato preso nella mischia almeno facendo la cosa giusta, dopo due stagioni di scelte difficili e oscure lungo la strada.

Con il mondo salvato, l'atto finale dell'episodio si sposta in quello che sarà il prossimo per la squadra. Nonostante le sue condizioni, Coulson riesce a sopravvivere alla battaglia finale e finalmente si gode il suo ritiro (per quanti giorni possa comportare) nella vita reale Tahiti. Si scopre che è davvero un posto magico. May si unisce a lui nella fuga sull'isola, per trascorrere tutti i giorni che gli sono rimasti insieme per, ehm, controllare alcune cose dalle loro liste dei desideri.

gioco di troni gli immacolati

Per quanto riguarda Fitz, un furbo fakeout che circonda un badge dedicato al ritiro di Coulson si conclude con la rivelazione che Fitz (o almeno una sua versione) è davvero ancora vivo. Un rapido promemoria su come ha funzionato tutto quel viaggio nel tempo: la squadra è saltata avanti nel tempo, tutti tranne Fitz. Ha incontrato la squadra in futuro prendendo la strada più lunga, trascorrendo decenni congelati in animazione sospesa in un'astronave per poi incontrarsi con la squadra. Con il loop temporale interrotto, quella versione di Fitz non ha più nessuno da incontrare in futuro, ma è ancora congelato, là fuori nello spazio, in attesa di essere salvato. Alludono al fatto che la prossima missione di Simmons sarà quella di rintracciare il marito perduto, anche se proviene da un punto precedente nella linea temporale e non avrà vissuto nulla dalla metà della seconda stagione. Ma con una sesta stagione ora nelle carte, ci sono tutte le possibilità che vedremo Fitz di nuovo in azione.

L'episodio si conclude con la nuova squadra riunita sotto la guida di Mack, che vola via per tornare alle origini e continuare a salvare la situazione. Ancora una volta, è chiaro che gli scrittori si sono avvicinati a questa storia come un potenziale punto di arrivo e, ad essere onesti, è così bello che dovresti pensare che la maggior parte dei fan sarebbe stata contenta di vedere la storia finire qui. Ovviamente, sono entusiasta di vedere dove andrà lo spettacolo dopo, ma non c'è dubbio che questa sia una conclusione appropriata per la storia che hanno raccontato per cinque anni. Per lo stesso motivo, ora c'è una nuova pagina per scrivere nuove storie il prossimo anno.

Riflessioni assortite

agent_of_shield_may_coulson.jpg

* Tutti i fan sperano di vedere un grande legare a guerra infinita probabilmente erano delusi, ma se davvero pensavi che metà del cast sarebbe semplicemente scomparso, non hai guardato questa serie. SCUDO. si collega ai film quando serve la propria storia, in genere, non viceversa. Avere un cliffhanger forzato in cui metà della squadra si limita a rispolverare non sarebbe stato fedele alla storia che stanno raccontando qui, e sarebbe stato davvero casuale se si considera la posta in gioco emotiva e personale. Certo, crea un po' di tempo e continuità traballanti per evitare completamente lo schiocco delle dita di Thanos (forse l'episodio tecnicamente è terminato prima che Thanos si spezzasse?), Ma non si può negare che sia stata la scelta giusta. Questo è SCUDO. la storia. Se vuoi vedere le persone fare il puffo, vai a vedere guerra infinita ancora.

* Una grande domanda a cui non è stata data una risposta è che fine ha fatto Deke. È ancora là fuori a vedere il mondo, o è scomparso quando hanno interrotto il ciclo temporale? Speriamo che la sesta stagione porti finalmente alcune risposte definitive.

incubo prima delle immagini dei personaggi di natale

* In mezzo a tutti i guerra infinita caos, Talbot ha anche causato un po' di rumore a Chicago, facendo letteralmente schiantare una nave aliena contro la città. Ovviamente i Vendicatori erano un po' troppo impegnati per rispondere, quindi ha senso che la risposta fosse in qualche modo sottodimensionata.

* Una volta che è chiaro che il ciclo temporale è interrotto, otteniamo un rapido montaggio che mostra la squadra che rompe tutto ciò che sanno che alla fine vedranno in futuro. Mossa intelligente, meglio prevenire che curare.

* Con una sesta stagione in vista, la grande domanda è cosa faranno di Coulson? Certo, ci sono un milione di modi in cui potrebbero mettere McGuffin un po' di tecnologia per tenerlo in vita (soprattutto perché non muore mai prima della fine dell'episodio). È probabilmente la più grande star dello show, e ovviamente avrebbe senso tenerlo in giro. Detto questo, questa sembrava davvero la fine della sua storia, e ammetterlo nella sesta stagione solo per farlo tornare nella lista del cast avrebbe solo sminuito quello che è stato un finale davvero commovente. A questo punto, non invidio gli scrittori incaricati di capirlo. Fortunatamente, hanno un po' di tempo per sistemare tutto.

agent_of_shield_mack_and_yo-yo.jpg


^