Pugno Di Ferro

Il colpo di scena finale della seconda stagione di Iron Fist: cosa è successo e perché è la scelta perfetta

>

La seconda stagione di Pugno di ferro era un grande miglioramento rispetto al primo , concentrandosi maggiormente sul cast di supporto e introducendo un nuovo avvincente cattivo nel mix, ma le cose vanno legittimamente matte negli ultimi 30 minuti. È per questo motivo che dirò qualcosa che non avrei mai pensato di fare, soprattutto dopo aver sofferto durante la prima stagione di Pugno di ferro :

Questa serie deve tornare per una terza stagione. Davvero.

Spoiler in arrivo per A Duel of Iron, il finale della seconda stagione di Netflix e Marvel's Pugno di ferro .



L'ultimo episodio di Pugno di ferro la seconda stagione abbreviata (10 episodi, rispetto ai 13 episodi del primo anno) è uno strano pezzo di lavoro narrativo in superficie. La grande battaglia tra Danny, Colleen e Davos si conclude prima del punto intermedio, lasciando una buona mezz'ora per i momenti lenti dei personaggi e fornendo un po' di respiro per le trame penzolanti. È a questo punto che lo spettacolo inizia ad andare avanti con ciò che potrebbe essere e – probabilmente – ciò che dovrebbe essere se dovesse tornare.

Danny trascorre la seconda metà della stagione arrivando alla netta conclusione che potrebbe non essere stato il meglio equipaggiato per portare l'Iron Fist, dopo tutto. Il fuoco lo stava bruciando dentro, al punto che diventa ossessionato non dal fare giustizia o dal cercare di ripulire le strade, ma semplicemente accendendo il pugno e facendo esplodere le cose. È agganciato al potere e alla distruzione che rappresenta. Nonostante tutti i suoi discorsi sull'equilibrio, Danny ha perso il suo centro. È qui che la storia prende la sua svolta più interessante. Invece di seguire la ricerca di Danny per riconquistare il Pugno e diventare degno del suo potere, gli viene in mente che Colleen è in realtà più adatta a incanalare il drago. È sempre stata il suo centro, quindi perché non anche il centro di Fist? Poi la aiuta a prendere il potere da Davos.

capanna nel bosco il male è sconfitto

Si, è esatto - Colleen Wing è il nuovo Iron Fist . E può incanalarlo attraverso una fottuta katana, ed è fantastico.

Iron Fist Finale 2

Ma c'è di più nella storia. Per quanto riguarda il modo in cui Colleen è in grado di controllare un potere che normalmente richiede anni di addestramento (e una battaglia di draghi) per controllare, si scopre che potrebbe essere la discendente della prima donna Iron Fist. Danny si rende conto che un cimelio di famiglia recuperato da Colleen è collegato alla leggendaria Wu Ao-Shi, una regina pirata che un tempo esercitava il potere di K'un-Lun. Questo spiega come Colleen sarebbe in grado di controllare (e, come vediamo tramite un flash-forward, prosperare) con il potere.

Ma più che la logistica, ha creato una svolta narrativa coraggiosa diversa da qualsiasi cosa abbiamo visto fino a questo punto nella corsa Netflix della Marvel. Il cast di supporto è sempre stato la cosa migliore di Pugno di ferro , e Colleen di Jessica Henwick la migliore di quel gruppo. Ora è letteralmente diventata l'eroina protagonista. Ha anche creato un arco affascinante per far passare Colleen, tirandola fuori dai margini e rendendola non solo l'allenatore di Danny, ma un supereroe riluttante a sé stante.

Per quanto riguarda Danny, parte per l'Asia (con Ward al seguito) per cercare di trovare il proprio valore e inseguire esattamente dove Davos ha ottenuto quel cadavere di Iron Fist in primo luogo. Il salto temporale di qualche mese in avanti ci lascia anche più domande che risposte, poiché vediamo Danny, con indosso uno spolverino, illuminarsi le mani e incanalare i suoi classici poteri di Iron Fist in un paio di pistole, sparando un proiettile incandescente nel processo. È comprensibilmente selvaggio e lascia molte più domande che risposte. Vale a dire, in che modo Danny ha apparentemente riacquistato i suoi poteri?

Alcuni dei nomi nella scena sono tagli profondi comici, ma sicuramente potrebbero fornire alcune risposte. Danny e Ward stanno cercando un uomo misterioso di nome Orson Randall, e Danny apparentemente ha alcune delle sue proprietà e Randall le vuole indietro. Nei fumetti, Randall è un ex Iron Fist incline a usare due pistole che potrebbero incanalare i suoi poteri di Iron Fist. Suona familiare, vero?

Iron Fist Finale 1

Almeno sembra che Randall sia stato quello che ha venduto l'ex cadavere di Iron Fist, e Danny ha rubato le sue pistole. Ma Danny ha davvero indietro i suoi poteri di Iron Fist, o sono semplicemente legati alle armi preferite di Randall? Sembra che dovremo aspettare un po' per scoprirlo.

A questo punto, Marvel e Netflix devono ancora annunciare i piani per una potenziale terza stagione di Pugno di ferro , anche se è logico che uno potrebbe essere nelle carte (specialmente considerando gli enormi colpi di scena nel finale qui). Come punto di riferimento, temerario ha una terza stagione in arrivo a breve e la produzione è in corso su una terza stagione di Jessica Jones . Ancora nessuna parola su una terza stagione di Luca Gabbia , ma sembra probabile che Netflix ne ordinerà uno ad un certo punto (lo spettacolo si è concluso in modo simile con una grande svolta, anche se probabilmente non piuttosto grande così).

hobbit nel signore degli anelli

Non c'è dubbio che la Marvel avesse il mazzo accatastato contro di esso portando Pugno di ferro torna per una seconda stagione. Non era qualcosa per cui i fan chiedevano a gran voce, e la pressione era per produrre qualcosa che potesse entusiasmare di nuovo i fan per il personaggio. La stagione 2 lo ha fatto a palate, e se seguono questi fili nella tana del coniglio, una terza stagione potrebbe facilmente essere la migliore di sempre. Per non parlare del fatto che una Colleen dai super poteri aiuterebbe solo le probabilità di un Figlie del Drago spin off in fondo alla linea, giusto? Destra?



^