Interviste

Le aste di fumetti su Instagram stanno portando migliaia di venditori in un mondo COVID-19

>

Quando la pandemia ha colpito, fermando sostanzialmente tutto, dai nuovi problemi ai fumetti contro a marzo, alcuni addetti ai lavori del settore hanno predetto che l'arresto avrebbe creato ' un evento a livello di estinzione ' per i negozi di fumetti in tutto il paese. I rivenditori non avrebbero azioni da vendere, gli acquirenti cesserebbero di preoccuparsene e il mercato crollerebbe. Sebbene non si possa negare che ogni negozio fisico in tutto il paese abbia sentito il dolore di una perdita di traffico settimanale, i clienti stessi non hanno smesso di acquistare. In effetti, puoi accedere al tuo account Instagram ogni sera della settimana e vedere migliaia di dollari in fumetti acquistati e venduti dal vivo.

Immagina il tuo negozio di fumetti locale (se ne hai ancora uno). Potrebbero avere un muro di libri con biglietti più grandi, forse un Fantastici Quattro #48 (la prima apparizione di Silver Surfer) o an Vendicatori #8 (il primo Kang the Conqueror) — in mostra tra pile di scatole lunghe e nuovi articoli in abbonamento. Ora moltiplicalo per migliaia e considera che Internet non dorme mai.

Negli ultimi anni, con l'avvento dello streaming live di migliore qualità tramite Facebook, YouTube e, più recentemente, Instagram, gli acquirenti si sono riversati sui social media per trovare offerte su numeri arretrati, chiavi e varianti rare. Ci sono buone possibilità se stai cercando un Incredibile uomo Ragno #361 (la prima apparizione di Carnage) prima del nuovo Veleno film, potresti trovare più copie semplicemente scorrendo l'hashtag #comicsforsale per alcuni secondi.



Venom è uno dei libri più in voga nei fumetti in questo momento. Gli utenti di Instagram come @gazercollects usano i tasti più grandi per attirare gli offerenti per le loro aste. [Credito: Instagram]

Venom è uno dei libri più in voga nei fumetti in questo momento. Agli utenti di Instagram piace @gazercollects usa le chiavi più grandi per attirare gli offerenti per le loro aste. [Credito: Instagram]

La natura fotocentrica di Instagram stesso sembra già pronta per la vendita di fumetti. Gli utenti possono scattare più foto che mostrano la qualità della pagina e pubblicare informazioni dettagliate sull'importanza e la scarsità del problema, e le pagine del profilo stesse fungono anche da archivi in ​​cui chiunque può cercare in qualsiasi momento. Ma sono le capacità di live streaming di Instagram che hanno aiutato la comunità dei fumetti a crescere in modo esponenziale. Rivendica le vendite, in cui i venditori sfilano i libri davanti alla telecamera, o le aste possono rendere la tua settimana se hai i libri giusti e gli acquirenti giusti.

Oltre a trovare una collezione in un fienile da qualche parte, i siti di social media tendono ad avere le migliori offerte, secondo Jamie Medlin, che, come molte persone, ha iniziato a vendere online l'anno scorso. Medlin ha recentemente scritto un ebook intitolato Come ho realizzato profitti vendendo fumetti da casa dettagliando la sua esperienza come acquirente e venditore alle prime armi.

Con le tariffe ridotte che paghi quando acquisti direttamente dagli utenti, ti dà davvero il potere di concludere un ottimo affare, scrive. La preoccupazione maggiore è il rischio potenziale. Per fortuna, la community è piuttosto affiatata e dovresti sempre dedicare del tempo a indagare su un venditore in base alle sue vendite passate dalla sua pagina o persino a chiedere direttamente ad altri utenti della sua reputazione.

Mike Carbonaro, (a sinistra) con Stan Lee (al centro), compra e vende nel circuito delle convention di fumetti dagli anni '80. [Foto di cortesia/ Mike Carbonara]

Mike Carbonaro, (a sinistra) con Stan Lee (al centro), compra e vende nel circuito delle convention di fumetti dagli anni '80. [Foto di cortesia/ Mike Carbonaro]

Come pilastro del circuito congressuale sin dal suo inizio e fondatore di Grande Mela Comic Con , Mike Carbonaro sa quasi tutto quello che c'è da sapere sulla vendita di oggetti da collezione. In effetti, è il lavoro della sua vita. Quando SYFY WIRE ha parlato con Carbonaro, stava tornando dall'acquisto dell'ennesima raccolta di fumetti nel Connecticut. Dice di essere stato lento a spostare la sua attività online negli ultimi anni; ormai è inevitabile.

giocattoli siamo noi da me

In sostanza la pandemia ha appena versato dell'accelerante sul fuoco, spiega Carbonaro. Amo andare agli spettacoli, passeggiare e incontrare persone, [lo faccio] da quando ero un bambino, ma ora sono costretto a trovare un nuovo modo di fare affari.

Carbonaro dice che ora ha in programma vendite online e sessioni live in futuro, ma ringrazia Ali Karaouni, proprietario e operatore di Elite Comics11 , per averlo fatto scendere dal divano e su Instagram. Karaouni si è impegnata negli ultimi due anni per connettere venditori e acquirenti di chiavi rare, varianti costose e 'graal' come X-Men #1, Fantastici Quattro #1, e Fantastica fantasia #15. Appassionato di fumetti da una vita, Karaouni non ha mai potuto permettersi le chiavi grandi crescendo, ma quando ha iniziato ad avere successo con la sua fattoria di famiglia e lo studio legale, è tornato a raccogliere per gli investimenti.

Ali Karaouni (Elite_Comics11) ha dato il via alla convention virtuale di fumetti @CON e al popolare Remedy Tour, che ha messo in contatto negozi di fumetti chiusi con acquirenti desiderosi. [Credito: Instagram/Elite_Comics11]

Ali Karaouni (Elite_Comics11) nella foto con il suo cane Baloo, ha dato il via alla convention di fumetti virtuali @CON e al popolare Remedy Tour, che ha collegato i negozi di fumetti chiusi con gli acquirenti desiderosi. [Credito: Instagram/Elite_Comics11]

Promuovendo una connessione con gli acquirenti online tramite Facebook, Karaouni ha iniziato a vendere e acquistare sui social media, ma presto ha iniziato a collegare acquirenti e venditori per libri di fascia alta, togliendosi un po' di mano per i suoi problemi. Solo due anni fa si è trasferito su Instagram con Elite_Comics11 . Con oltre 14.000 follower, ora è andato avanti con idee più grandi.

Con una mossa previdente, Karaouni ha avviato @CON, una convention di fumetti interamente online ospitata tramite Instagram Live, a febbraio. L'evento ha visto la partecipazione di relatori come Neal Adams e altri relatori, e proprio la scorsa settimana Elite_Comics11 ha ospitato il secondo round, @CON2, con ospiti come Kevin Eastman, Carbonaro e venditori dalla California a New York. Inoltre, Karaouni ha lanciato il Remedy Tour a metà marzo per aiutare a collegare i negozi in difficoltà con gli acquirenti rabbiosi.

star trek voyager blu ray

La comunità è cresciuta così tanto negli ultimi anni e sono orgoglioso perché penso che siamo diventati una risorsa, afferma Karaouni. Facciamo anche un sacco di lavoro anti-truffa, per sradicare le persone che cercano di derubare la comunità.

Ali Karaouni ha iniziato il Remedy Tour a marzo per mettere in contatto venditori e negozi in difficoltà con i clienti bloccati a casa. [Credito: Instagram/Elite_Comics11]

Ali Karaouni ha iniziato il Remedy Tour a marzo per mettere in contatto venditori e negozi in difficoltà con i clienti bloccati a casa. [Credito: Instagram/Elite_Comics11]

Neal Adams, che ha parlato per più di un'ora durante uno dei panel, ha ribadito il vantaggio di spostare la community online.

Puoi incontrare artisti, andare nei negozi e tutti hanno fatto davvero bene, e tutti si sono divertiti molto, dice Adams. Il negozio di Adams Bunker croccanti a Burbank è stato anche presentato e ha incassato migliaia di vendite di libri e commissioni nel corso di cinque ore.

Karaouni afferma che collegando direttamente i negozi con dozzine di acquirenti alla volta, il Remedy Tour stesso è stato ora in grado di dare una spinta tanto necessaria a 13 negozi. In molti casi, una vendita di quattro ore potrebbe significare più di $ 10.000 per un singolo venditore. In cambio, gli acquirenti hanno accesso immediato a chiavi e graal che potrebbero non vedere mai di persona. Un alto grado temerario #1, un problema di Incredibile uomo Ragno #13 (prima apparizione di Mysterio), e an Fallout definitivo #4, tutti i libri da più di 1.000 dollari, tutti venduti in pochi secondi.

A @CON2 all'inizio di luglio, Carbonaro ha raccontato storie sui suoi oggetti da collezione, auto e fumetti vendendo migliaia di prodotti. Dice che collaborare con Karaouni ha permesso alla sua compagnia di recuperare un po' dopo essere stata sostanzialmente fuori dal mercato per due mesi.

Mi ha aperto gli occhi e voglio davvero creare qualcosa per ogni piattaforma su cui ci troviamo, dice. Vedo la via da seguire nei prossimi anni man mano che espandiamo la nostra portata.

Diane e Nick Lazauskas, of Oggetti da collezione reali a New York , si è unito a Karaouni nel 2019 dopo aver visto alcune vendite sulla sua pagina Instagram. Quindi, quando la pandemia ha colpito e Karaouni ha offerto un posto nel Remedy Tour, hanno saltato.

Siamo stati la prima tappa del suo Remedy Tour, ed è stato un enorme successo per noi. Ci ha aiutato a generare dei fondi per farci andare avanti, e da allora abbiamo gestito le nostre vendite su Instagram Live, che ci hanno davvero dato la possibilità di rimanere a galla durante la chiusura qui a New York. Ora che siamo stati riaperti al pubblico con una capacità limitata nelle ultime settimane, stiamo ancora utilizzando le vendite di Instagram per integrare le entrate del negozio, afferma Lazauskas. Il kickstart di Ali è stato molto utile per farci uscire dallo shock della chiusura e farci abbracciare i social media come un modo per fare affari, qualcosa che non avevamo fatto molto prima della pandemia.

LI Comic Guys (Jim JJ Michalak, Matt Toy Story Hirt e Tes TC Choudri) con Mark Hamill.

LI Comic Guys (Jim JJ Michalak, Matt Toy Story Hirt e Tes TC Choudri) con Mark Hamill. [Foto di cortesia /LI Comic Guys]

Dall'altra parte dello spettro c'è una nuova generazione di collezionisti, acquirenti e venditori che sono cresciuti su Internet, collezionando e lanciando su piccola scala. Ora, con una piattaforma gratuita e l'accesso istantaneo a migliaia di clienti, molti stanno diventando professionisti.

LI Comic Ragazzi il co-fondatore TC spiega che dopo cinque anni del loro podcast incentrato sui fumetti Non dare da mangiare ai geek e vendendo libri alle convention, avevano pianificato un anno enorme prima dell'epidemia di COVID-19.

I nostri primi pensieri erano che questa crisi avrebbe causato il prossimo crollo dei fumetti e i prezzi sarebbero crollati, ma con nostra sorpresa, è successo il contrario e il mercato è salito alle stelle, dice. Stiamo assistendo a vendite da record ogni giorno e l'interesse sembra essere ai massimi storici. Ali merita molto credito per questo. Il Remedy Tour e @CON hanno permesso a questa community di continuare ad avere una fuga tanto necessaria, ora più che mai, in un mondo che è fonte di gioia e ispirazione per così tanti.

Per molti collezionisti, i fumetti, una volta fonte di gioia e conforto, sono diventati un modo per mantenersi a galla anche finanziariamente. Justin Bennet, @comictalks su Instagram, è una di quelle persone. Bennett, che vive a Detroit, è cresciuto sui fumetti ma ha iniziato a vendere solo pochi anni fa su eBay.

sequel di Kong Skull Island
Justin Bennett (@comictalks), nella foto con Jim Starlin, gestisce aste di fumetti dal vivo da oltre due anni. [Credito: Justin Bennett]

Justin Bennett (@comictalks), nella foto con Jim Starlin, organizza aste di fumetti dal vivo settimanalmente da oltre due anni. [Credito: Justin Bennett]

Dopo essere stato truffato una volta di troppo, mi sono trasferito su una piattaforma meno privata, dice del suo passaggio a Instagram. Quando ho iniziato qualche anno fa, non c'erano altre aste dal vivo, quindi il mio seguito è cresciuto rapidamente. Mi piace farlo perché amo ancora leggere storie e agganciarmi a nuovi personaggi, un po' come se fossero i perdenti. Poi mi piace essere lì per loro quando diventano grandi.

Più di recente, puoi facilmente trovare tre o quattro venditori e collezionisti che vanno in diretta ogni sera. Vuoi una passeggiata piacevole e amichevole attraverso l'età del bronzo e le chiavi moderne? Fai un salto in Virginia con Patrick 'Dusty' Harris ( @salestoastionish ) il lunedì. Cerchi varianti difficili da trovare? Basta cliccare sulla pagina di Christy Cabral ( @chrissy_queen_of_variants ) o galleggiare in Florida con Gion Garcia ( @pinkmooncomics ) il giovedì sera. Se sei dell'umore giusto per un mix di grandi libri e numeri gratuiti, visita Paul Demotica ( @dscomix253 ) nello stato di Washington o partecipare a un'asta a Boston con Matt Marlin ( @mmcomicsales ) di mercoledì. Cerchi fumetti rigorosamente Silver Age e $ 1? James Kressner della Carolina del Nord ( @comixforcheap ) hai coperto. Ho bisogno di alcuni X-Men ? Visita la Bay Area con Theodore Gaumer ( @ragetheo ). C'è una vendita dal vivo per tutti.

Un mix di chat room, aste e serate low-key, Bennett's @comictalks le aste attirano grandi acquirenti e ora sono cresciuti fino al punto in cui ha regalato premi di fascia alta, come un Edge of Spider-Verse #2 (prima apparizione di Spider-Gwen) — ai migliori acquirenti. Omaggi gratuiti, lotterie e taggarsi a vicenda per mostrare i libri hanno lo scopo di attirare e mantenere i clienti nel fiorente mercato, ma sono anche indicativi di una comunità molto attiva e impegnata.

Nonostante abbia iniziato solo alla fine dell'anno scorso, Patrick

Nonostante abbia iniziato solo alla fine dello scorso anno, Patrick 'Dusty' Harris ( @salestoastonish ) ha accumulato migliaia di follower per le sue aste bisettimanali di fumetti. [Credito: Patrick Harris]

Con ogni nuovo giorno, c'è un nuovo hashtag, che incoraggia le persone a mostrare i loro libri, indipendentemente dal fatto che siano in vendita o meno. Ci sono #mutantmondays, #topvarianttuesdays, #wolverinewednesdays, #thorsday o #symbiotesunday e centinaia di altri, tutti progettati con lo scopo di condividere quell'amore collettivo per i fumetti.

Le persone hanno bisogno di persone e di una vera interazione umana. Il COVID-19 ha portato via molti dei modi tradizionali in cui le persone si connettono nella comunità dei fumetti, afferma Karaouni. Quando organizziamo una vendita, è chiaro che c'è una comunità lì: persone che scherzano, istruiscono gli altri su come funziona o addirittura offrono informazioni sul prezzo e sulle condizioni dei libri per coloro che se lo sono perso. Sono tutte le cose che vedi a una vera convention, solo virtuale.

Per quanto riguarda il futuro, Bennett prevede che le vendite online continuino a crescere, pur riconoscendo che le fumetterie locali svolgono ancora un ruolo vitale nell'ecosistema dei fumetti, fornendo libri rari, elenchi di estrazione e fornendo controllo di qualità.

Christy Cabral (@chrissy_queen_of_variants) è una collezionista e venditrice di lunga data con sede alle Hawaii.

Christy Cabral ( @chrissy_queen_of_variants ) è un collezionista e venditore di lunga data con sede alle Hawaii. [Foto di cortesia / Christy Cabral]

Penso che [le vendite dal vivo] siano popolari perché ognuno ha una collezione diversa, dice Bennett. Ciò significa che ogni venditore sta portando parte di sé all'asta.

Per molti venditori, Demotica inclusa, il passaggio a Instagram Live riguardava la connessione con le persone. Dopo aver acquistato libri su Facebook per anni, è passato lo scorso autunno e ha avuto circa tre spettatori quando ha iniziato. Dopo una ripida curva di apprendimento, ha imparato ad affidarsi alla comunità in generale per consigli su tutto, dall'imballaggio ai prezzi. Ora attira almeno quattro dozzine di spettatori quando va in diretta per vendere i problemi chiave.

mike myers contro michael myers

Mi piace mantenere le cose positive sul mio canale e, quando si tratta di farlo, voglio solo dare alle persone i libri che vogliono per il prezzo che vogliono pagare, dice. Siamo tutti alla ricerca di libri che a volte sono fuori portata, adoro la sensazione di creare quella connessione per le persone.




^