Specchio Universo

Se vivi nel 'Mirror Universe' di Star Trek, probabilmente morirai

>

Attraverso esplosioni di phaser, avvelenamento da radiazioni, decompressione improvvisa e persino tentativi di omicidio, i classici eroi del Star Trek L'universo tende a disfarsi di queste spoglie mortali con un nobile sacrificio per il bene superiore. Ma queste morti non sempre restano. Star Trek III: Alla ricerca di Spock è un intero film dedicato a 'barare la morte' e alla fine di Star Trek: Picard giocato in modo simile. Ma quando lo scrittore Jerome Bixby ha scritto il classico Serie originale di Star Trek episodio Mirror, Mirror nel 1967, ha aperto la porta all'Universo Specchio (noto anche come Impero Terrestre), stabilendo realtà separate da quello che sarebbe diventato noto come Universo Primo, e ponendo le basi per gli scrittori successivi per indulgere in oscure fantasie di uccidere fuori personaggi consolidati, da un certo punto di vista.

In modo schiacciante, l'introduzione di versioni alternative più oscure, a volte contorte di Star Trek i personaggi principali non solo hanno permesso agli attori di recitare contro il loro tipo stabilito sullo schermo, ma hanno permesso a scrittori e registi di uccidere improvvisamente - e in modo scioccante - un personaggio regolare della serie.

Mentre nessuno, a parte alcune camicie rosse dell'universo dello specchio, è stato visto morire in Mirror, Mirror, il capitano alternativo Christopher Pike era stato assassinato fuori dallo schermo da James T. Kirk di quell'universo. Era sottile, ma questo omicidio è stato l'inizio di una tendenza che chiameremo Sindrome della Morte allo Specchio: l'idea che gli esseri di questa particolare realtà non siano solo destinati a morire, ma ad essere uccisi, traditi o assassinati in modo orribile. Questo sarebbe diventato più evidente man mano che le serie successive si svolgevano.



cosa è successo agli xmen di logan?

Durante Deep Space Nine era, Star Trek ha visitato ripetutamente l'Universo Specchio e queste gite hanno avuto il maggior tributo sulle versioni alternative del cast regolare. Per riassumere, nel corso di quattro episodi durante i sette anni della serie, Mirror Universe Odo viene fatto esplodere, Quark, Rom e Nog vengono giustiziati, Ben Sisko e Jadzia vengono dichiarati morti, Vic Fontaine sparato e Garak avvelenato. Quando lo spettacolo si è concluso, le versioni speculari di Julian Bashir, Miles Smiley O'Brien e Intendente Kira Nerys erano gli unici personaggi regolari che sono riusciti a sopravvivere.

Naturalmente, l'Universo dello Specchio non è l'unica realtà alternativa in cui vediamo Star Trek - e le versioni Mirror Universe dei personaggi principali non sono gli unici membri della Flotta Stellare che muoiono nella serie. Alcuni dei migliori episodi di Star Trek si traduce in un personaggio che salta in un universo leggermente diverso, e ci sono molti esempi di un personaggio principale che sembra morire nella linea del dovere. Tuttavia, in quasi tutti i casi, quando un personaggio principale muore, è in genere un incidente e alla fine viene rettificato in qualche modo entro la fine dello spettacolo, come si vede nel film. Viaggiare episodio Deadlock in cui Harry Kim muore quando viene risucchiato in una breccia nello scafo, solo per essere sostituito con una versione di se stesso dell'universo alternativo. Miles O'Brien è scampato alla morte nel DS9 episodio Visionary, e Worf tecnicamente ha ucciso numerosi Geordie LaForges quando è andato a fare un salto nella realtà TNG i paralleli.

Tutti questi sono sicuramente morti di personaggi principali, ma esistono più per guidare la trama della storia particolare piuttosto che essere un omicidio completamente scioccante. Qualcosa nell'universo dello specchio, tuttavia, sembra portare i suoi residenti a soccombere a morti brutali che, per quanto ne sappiamo, non vengono mai annullate. C'è qualcosa di intrinseco all'Universo Specchio, unico tra tutti? Star Trek realtà alternative, che si presta a tale violenza e a un così alto numero di vittime? Beh forse.

qual è la velocità di volo di una rondine vuota?

Considera la differenza tra l'universo dello specchio e ciò che è tecnicamente Star Trek l'altra realtà alternativa più famosa, la Kelvin Timeline di J.J. Abramo Star Trek film. Questi film sono ambientati in una linea temporale alternativa che inizia quando i Romulani dislocati nel tempo distruggono il USS Kelvin , uccidendo George Kirk. Questo porta a quella che è, per molti versi, una versione molto più scura (ignorando i riflessi dell'obiettivo) di Star Trek . La madre e il pianeta natale di Spock vengono distrutti e Star trek Into Darkness rivela una versione molto più militarizzata della Federazione. Eppure, c'è ancora eroismo. Questa versione di Impresa l'equipaggio si è ancora trovato l'un l'altro ed è riuscito ad andare coraggiosamente dove nessuno era mai andato prima. Questa era una linea temporale iniziata con una tragedia, ma l'ultima nobile resistenza di George Kirk è stata forse il seme eroico da cui è cresciuta la linea temporale di Kevlin.

Confrontalo con l'origine dell'Universo Specchio, come si vede nel Star Trek: Enterprise episodi In a Mirror Darkly Parti 1 e 2. L'Universo Specchio si è diramato dalla trama di Prime quando il creatore del motore a curvatura Zefram Cochrane ha fatto saltare in aria l'accogliente Vulcano da Star Trek: Primo contatto . Questo dà origine all'Impero Terrestre, l'uccisione dell'Ammiraglio Vaughn (il Capitano Vaughn, in questo mondo), la morte del Vulcan Soval con il pizzetto e il comandante Jonathan Archer che soccombe a una morte avvelenata molto ignobile. In nessun momento degli episodi vediamo nemmeno uno dei nostri personaggi riconoscibili dell'Universo Primo, ma il due parti sostiene che la Sindrome della Morte allo Specchio è il risultato di quell'atto di aggressione contro quel primo Vulcano in visita. Con rabbia, malizia e sete di conquista come impeto, potrebbe essere che l'Universo dello Specchio e i destini violenti dei personaggi principali siano stati effettivamente contaminati da quel primo atto? Potrebbe non essere una spiegazione canonica, ma sicuramente si adatta, tematicamente.

È sempre divertente vedere morire una versione malvagia dell'eroe. Ma nel Star Trek Universo, sembra dipendere proprio dalla realtà alternativa da cui provieni - e quale decisione ha creato il tuo universo - che determinerà se sopravviverai o meno a un'avventura. Quindi, la sindrome della morte dello specchio sembra abbastanza ben legata all'universo dello specchio, e basti dire che se sei un membro dello staff senior di quell'universo dello specchio, la tua aspettativa di vita probabilmente non è molto lunga.



^