Amazon

L'identità di The Man in the High Castle è stata finalmente rivelata

>

Serie di storia alternativa di Amazon Studios L'uomo nell'alto castello sta tornando per una seconda stagione molto attesa il 16 dicembre, e i poteri forti hanno deciso di sollevare il velo su uno dei più grandi misteri dello show: l'identità del personaggio titolare.

Allora, chi interpreta il misterioso collezionista di film, alias Man in the High Castle? Attore veterano Stephen Root ( Boardwalk Empire, Gravity Falls ) è stato rivelato come l'uomo che colleziona tutte quelle misteriose bobine di film che descrivono versioni alternative della storia, film su cui i nazisti sono disperati di mettere le mani.

Ricorda che la prima stagione è iniziata con un film che è finito nelle mani di Juliana (Alexa Davalos) nel primo episodio. Un film con cui ha lasciato scappare Joe Blake (Luke Kleintank) dopo aver tradito la Resistenza per salvargli la vita nel drammatico finale di stagione. La seconda stagione riprenderà esattamente da dove l'avevamo interrotta, con Juliana che cercherà di trovare l'Uomo nell'Alto Castello. E sì, lei lo trova.



Nella clip qui sotto, l'uomo nell'alto castello (spero davvero che il tizio abbia un nome) spiega a Juliana che ognuno di questi film mostra una realtà come la nostra, ma non la nostra, e che alcune persone possono essere uguali da una realtà al successivo, ma la maggior parte sono diversi.

Basato sul romanzo di Philip K. Dick, L'uomo nell'alto castello recitano anche DJ Qualls, Joel de la Fuente, Brennan Brown, Bella Heathcote, Callum Keith Rennie, Cary-Hiroyuki Tagawa, Tate Donovan e Rufus Sewell. Tornerà il 16 dicembre per una seconda stagione di 10 episodi solo su Amazon. starai a guardare?

(attraverso Scadenza )



^