Documentario

Il regista del documentario 'Sasquatch' di Hulu svela la storia dietro il criptico con una clip esclusiva

>

Sasquatch, noto anche come Bigfoot, è uno dei criptidi più conosciuti in circolazione. Il peloso mostro umanoide ha alimentato la paura nei cuori di molti che credono di averlo visto nel profondo dei boschi, in particolare nelle oscure foreste della California settentrionale.

Il nuovo documentario Hulu Sasquatch si concentra su una storia particolarmente straziante di come Bigfoot avrebbe ucciso tre uomini in una fattoria di marijuana della California settentrionale nel 1993. La docuserie in tre parti, diretta da Joshua Rofé e prodotta dai Duplass Brothers, segue il giornalista investigativo David Holthouse mentre cerca di raggiungere il fondo di questo mito dell'omicidio di Sasquatch che ha sentito più di 20 anni fa.

SYFY WIRE ha una clip esclusiva del documentario e un'intervista con il regista Joshua Rofé sulla sua indagine su un misterioso omicidio. Guarda la clip qui sotto e continua a leggere per conoscere l'esperienza di tiro di Rofé Sasquatch .



Come è arrivata alla tua attenzione questa particolare storia di Sasquatch e perché hai deciso di fare un documentario su di essa?

Nel febbraio del 2018, un mio amico mi ha suggerito di ascoltare un podcast chiamato Sasquatch Chronicles , dove le persone chiamano con le loro storie di incontro. Non ero molto interessato, ma mi ha esortato ad ascoltare un episodio e l'ho fatto.

siamo tornati la storia di un dinosauro 2

Quattro giorni dopo, avevo ascoltato 11 episodi. Quello che mi ha colpito è stata la paura viscerale che ho percepito come un filo conduttore tra tutte le storie di queste persone. Ero meno preoccupato, 'Credo in Bigfoot? Credo ai dettagli delle loro storie?' Credo che la paura che percepivo fosse autentica.

ascesa del cast di tartarughe ninja mutanti adolescenti

E poi ho pensato, se fossi riuscito a trovare un mistero di omicidio in qualche modo racchiuso in una storia di Sasquatch, sarebbe stato davvero speciale. David Holthouse è un mio amico e collega — è un giornalista investigativo da 25 anni, ed è la persona che so a cui ti rivolgeresti se volessi trovare una cosa completamente folle e stravagante che probabilmente non esiste.

Il mio messaggio esatto a David nel febbraio 2018 era: 'Ehi, questo è il testo più pazzo che ti invierò per i prossimi cinque anni'. Mi piacerebbe trovare un mistero di omicidio che sia in qualche modo racchiuso in una storia di Sasquatch, e se esiste seguirlo come il prossimo progetto.'

Mi ha scritto subito. Ha detto: 'Lo adoro. Ne ho preso uno. Ti chiamo tra cinque». E poi continua a raccontarmi la sua storia dell'autunno del 1993, quando ha sentito, mentre era in visita a una fattoria di cannabis nel nord della California, che queste tre persone erano state uccise da un Sasquatch. Era quella storia che ha nascosto e penso che probabilmente fosse imbarazzato da condividere con altre persone perché semplicemente non sembra credibile.

Il documentario fonde i racconti su Sasquatch con le storie anche molto spaventose sul business illegale della droga. Come ti sei avvicinato a trasmettere queste due diverse narrazioni all'interno del documentario?

È così facile che queste cose non funzionino sotto lo stesso ombrello. Ma penso che la chiave sia che se tratti quella cosa che sembra super stravagante e non plausibile come se fosse reale come qualcuno che testimonia in tribunale, allora le cose che potrebbero sembrare sciocche e difficili da credere iniziano a virare in un territorio avvincente. Le persone che hanno queste storie — ti siedi con loro e parli con loro, e sai che ci credono. Se li tratti con rispetto, trasforma queste cose che altrimenti potrebbero essere una battuta finale in qualcosa che ha gravità nel momento.

L'altra cosa che salta fuori dal documentario è come la foresta del triangolo di smeraldo è un personaggio in sé. In che modo la lontananza di quella terra ha influito sulla realizzazione del documento?

Normalmente ogni volta che ho realizzato un documentario, vado in una città e la maggior parte delle persone vive entro 30 minuti l'una dall'altra che stai per intervistare. Quando devi farlo per un lungo periodo di tempo, non ti senti mai completamente con i piedi per terra, e questo può davvero permettere alla tua ansia di insinuarsi. C'è qualcosa nell'essere separati da tutti e da tutto: non ti senti mai al sicuro, e ti senti sempre come se fosse meglio non restare qui troppo a lungo. E i boschi là fuori, voglio dire, la foresta è così fitta. È solo preistorico.

Sasquatch Hulu Doc 07 - 1

Attestazione: Hulu

picard è possibile non commettere errori

Una cosa che ho trovato particolarmente interessante è il modo in cui hai usato vignette simili a fumetti per ritrarre eventi passati. Come ti è venuta l'idea di trasmettere in quel modo alcuni elementi della storia?

Sono contento che tu dica fumetto perché ho sempre pensato alla storia come a un thriller paranoico degli anni '70 che incontra il graphic novel. Stavamo discutendo all'inizio che c'è un sacco di cose in questa storia dove non ci sono archivi visivi. Come avremmo espresso questo? Mark Duplass ha detto: 'Beh, che mi dici dell'animazione?' E la mia reazione istintiva è stata che in realtà non ero molto entusiasta di questo, perché l'animazione e i documenti per qualsiasi motivo non mi avevano mai parlato personalmente.

Ma poi Duplass ci ha messo in contatto con un animatore. Il suo nome è Drew Christie , e aveva lavorato ad altri progetti dei Duplass Brothers. Ho parlato con Drew e l'unica cosa che gli ho detto, a parte l'argomento della storia, è che è come una graphic novel che prende vita.

Una o due settimane dopo, Drew restituisce circa 90 secondi di animazione, e non credo che un fotogramma sia cambiato nella serie finita. Ha creato un mondo che sembrava così azzeccato – Drew ottiene così tanto credito per quanto siano state cinematografiche alcune parti del documentario.

quando inizia il pugno di ferro su netflix?

Hai anche intervistato le persone coinvolte nel più famoso filmato di Bigfoot là fuori, in cui un Sasquatch sta camminando nei boschi. Come hai parlato con entrambe le parti delle persone coinvolte in quel filmato, e poi come hai deciso di incorporarlo nel documentario generale?

Sapevamo per certo che volevamo parlare con Bob Gimlin del famoso Patterson/Gimlin film. Quando leggi qualcosa sul film Patterson/Gimlin, quello che salta fuori è un altro nome: Bob Heironimus. È un ragazzo che afferma di essere stato la persona che indossava il costume da Bigfoot nel film Patterson/Gimlin.

Penso che il meglio che puoi sperare quando realizzi un documentario è che, se c'è una storia particolare con persone che erano ai lati opposti, vuoi davvero parlare con entrambi. E così è quello che abbiamo fatto: abbiamo parlato con entrambi questi ragazzi che avevano versioni molto diverse di cosa fosse quel film. E, ironia della sorte, capita che vivano in fondo alla strada l'uno dall'altro. Entrambi hanno avuto modo di dire la loro parte e li ho trovati entrambi davvero avvincenti. Entrambi bravissimi anche i ragazzi.

Come ti sei avvicinato alle indagini sulla coltivazione illegale di droga? Ovviamente è un po' diverso e probabilmente un po' più spaventoso, immagino, per te personalmente, date le persone coinvolte.

Questo è tutto David Holthouse. Il mio compito era seguirlo nelle sue indagini in certi punti, ma è lui l'investigatore, è lui che sviluppa queste fonti. Le competenze di David come giornalista investigativo sono davvero ciò che ha portato a compimento tutte queste cose. Ha un insieme di abilità davvero unico: è come Gene Hackman là fuori nei boschi, che cerca di scoprire cosa è successo.

sasquatch_03-1

Attestazione: Hulu

A cosa speri che gli spettatori se ne vadano pensando, una volta che vedono il documento?

spettacolo del signore degli anelli amazzonica

Spero che non guardino mai più il bosco allo stesso modo. Non si tratta solo di Bigfoot: lo spettacolo non riguarda la ricerca di Bigfoot o il tentativo di dimostrare la sua esistenza, in un modo o nell'altro. Lo spettacolo è davvero sulla caccia all'origine di questa folle storia su Bigfoot che uccide tre ragazzi in una fattoria di erbacce.

La caccia a quella storia è stata più oscura e pericolosa di quanto chiunque di noi avrebbe potuto immaginare in modi completamente inaspettati. Quando inizi a scavare davvero nel folklore o nelle storie di fantasmi, se decidi davvero che lo perseguirai con una certa dose di vigore e tenacia, ti garantisco che finirai in un luogo oscuro. È un mondo spaventoso e pericoloso in cui puoi finire quando inizi a colpire il folklore in un modo abbastanza profondo.

Questa intervista è stata modificata e condensata per chiarezza. Tutti e tre gli episodi di Sasquatch premiere su Hulu il 20 aprile.



^