Michonne

Come The Walking Dead affronta le ramificazioni psicologiche di una società decostruita

>

Il dramma degli zombi Il morto che cammina esplora i costi mentali ed emotivi della sopravvivenza in un mondo pericoloso. In che modo le persone affrontano un trauma e una perdita estremi dopo un evento apocalittico? La serie di lunga durata dipinge un ritratto (per lo più) realistico di ciò che significa sopravvivere non solo nell'apocalisse, ma attraverso le sfide del mondo reale.

Nella stagione 8, Rick Grimes e Michonne hanno ricevuto un duro colpo quando il loro figlio Carl è morto mentre salvava un'altra persona. È stato un punto di svolta doloroso per loro, ma ha segnato un grande cambiamento nello show: la morte di Carl significava che ogni personaggio principale aveva perso tutti dalla loro vita pre-apocalittica.

La fine della stagione 8 è solo di circa tre o quattro anni nell'apocalisse per i sopravvissuti, ma sono passati otto anni per gli spettatori. Questo rende facile dimenticare ciò che queste persone hanno sopportato e gli effetti che continua ad avere sulla loro salute mentale. Sarebbe impossibile coprire ogni singola persona su Il morto che cammina , ma ci sono alcuni personaggi che hanno affrontato la loro parte di dolore.





^