Margine Pacifico

Come lanciare un film e un programma TV, con Guillermo del Toro, Travis Beacham e altri

>

Benvenuto alla scuola di Geek! Questa nuova serie SYFY WIRE fornirà lezioni pratiche per scrivere, produrre e vendere i progetti nerd dei tuoi sogni, con i consigli di alcuni dei migliori creatori e professionisti del settore. In questa lezione parleremo di presentare il tuo progetto.

Quindi hai un'idea straordinaria, hai lavorato sugli angoli, lavorato su un contorno, mappato un nuovo mondo fantascientifico coinvolgente, battuto la storia e scritto quella che pensi sia una sceneggiatura o un pilota piuttosto sorprendente. Ora arriva la parte difficile: vendere la cosa a qualcuno con i soldi per realizzarla.

Spero che ti sia piaciuto il tempo trascorso nel tuo mondo fantastico, perché ora dovrai affrontare la realtà dell'economia di Hollywood.



'Non importa quanto sei bravo sulla pagina se non vieni assunto per il lavoro in primo luogo', afferma Jeremy Slater, produttore esecutivo e scrittore dell'adattamento di Netflix di L'Accademia degli ombrelli , il creatore di Fox's esorcista serie e scrittore di film come L'effetto Lazzaro . “E questo è un problema, perché la maggior parte degli scrittori sono strambi introversi che passano troppo tempo da soli. All'improvviso veniamo spinti in una stanza e ci viene chiesto di essere appassionati, divertenti e carismatici, e per molti di noi questo è un insieme di abilità completamente estraneo. È fottutamente terrificante.'

Se c'è una buona notizia, è che parlando con un certo numero di registi di spicco su come affrontare un progetto complicato, alcuni punti sono emersi più e più volte. Ecco alcuni dei migliori consigli di lancio che abbiamo ricevuto dai professionisti.

CREDI IN TE STESSO — E NEL PROGETTO

Non stai solo vendendo un'idea, stai vendendo te stesso. E se non credi in te stesso, perché un dirigente di uno studio con potenzialmente milioni di dollari in gioco? Allo stesso modo, se non ti piace la tua idea, perché qualcuno che la sta ascoltando dovrebbe accenderla?

'Trovo che ci sia un segreto e un segreto solo per il lancio, ed è esattamente lo stesso consiglio che ricevi quando fallisci piuttosto che quando riesci a lanciare', Guillermo del Toro, il regista premio Oscar di La forma dell'acqua , ha detto a SYFY WIRE. 'Trovo che non penso mai, mai, mai alle persone che ascoltano. Mi lancio per eccitarmi. Trovo che se in campo mi emoziono ed entusiasmano, comincio ad aggiungere dettagli e rimango davvero preso dal racconto.

'Ho lanciato per circa 20 anni con successo e senza successo', aggiunge, 'e quello che ho imparato è che l'unica volta che prende vita è se sono completamente coinvolto.'

Guillermo del Toro Getty

Fonte: ULISES RUIZ // AFP // Getty Images

Del Toro, sia come regista che come produttore, propone attivamente progetti mentre mette in campo anche proposte di altri registi che vogliono partecipare ad altri progetti della sua compagnia. Ha lavorato come produttore molto coinvolto nell'adattamento cinematografico di questa estate del seminale libro horror per bambini Storie spaventose da raccontare al buio , diretto da André Øvredal. Il regista norvegese sottoscrive una filosofia simile a quella di Del Toro: sii così eccitato per il progetto che ti infili nel suo DNA. E se stai proponendo un lavoro in uno spettacolo che è già stato ordito, come sceneggiatura o almeno come concetto, lancia il tuo versione del film o della serie TV, non di qualcun altro.

'Normalmente entri e sai di essere in competizione con qualcun altro, e potrebbero essere dei registi fantastici', dice Øvredal. 'Devi rimanere fedele a te stesso, perché alla fine farai il film che farai. Questo è il film che devi presentare, perché se entri e presenti qualcosa che non è istintivamente corretto per te, in un certo senso mentirai.'

Perché è brutto mentire in una piazzola? La verità verrà fuori sullo schermo.

'Passerai i prossimi due anni con queste persone e con questo film, e sarà il tuo secondo nome per il resto della tua vita', dice. 'Quindi faresti meglio a fare il film che stai proponendo.'

film di paura da raccontare al buio

PERSONAGGI, PERSONAGGI, PERSONAGGI

Ogni studio e società di produzione ha la propria estetica e sensibilità, e sebbene una parte significativa di quella varietà creativa possa oggi essere attribuita alle forze del mercato e al marchio coscienzioso, queste aziende sono ancora gestite da esseri umani. Le cose possono essere un po' più omogenee in questa era di conglomerati di mega-studio, ma le persone con il potere di dare il via libera ai progetti hanno ancora gusti e inclinazioni un po' distinti. Di conseguenza, come spiega Slater, non esiste un approccio univoco per scegliere il tuo obiettivo.

'Ogni dirigente è alla ricerca di qualcosa di diverso', afferma. 'Alcuni di loro sono pignoli per il lavoro sui personaggi e gli archi drammatici, altri sono ossessionati dalla dannata struttura in tre atti, e altri ancora vogliono solo scene giganti e grandi idee.'

Tuttavia, se hai intenzione di scommettere su un aspetto della tua storia che diventa un punto focale delle richieste dei dirigenti, la cosa migliore è concentrarsi sui tuoi protagonisti e sui loro viaggi. Questa è stata una scoperta chiave per Travis Beacham, lo scrittore di margine Pacifico e il creatore della nuova serie Amazon fila di carnevale .

' margine Pacifico è un buon esempio di ciò, perché per molto tempo volevo realizzare una sorta di robot gigante, una cosa mostruosa gigante,' dice. 'Ma non puoi entrare e dire, 'Ehi, voglio fare qualcosa con [un] mostro gigante,' perché [risponderanno], 'Tu e tutti gli altri, cosa ci stai portando?' '



^