Combattimento Mortale

Come il debutto nel Super Nintendo di Mortal Kombat ha cambiato per sempre i videogiochi

>

quando Combattimento mortale lanciato per la prima volta nelle sale giochi nel 1992, ha fatto impazzire i giocatori. Non solo i misteriosi combattenti digitalizzati erano incredibilmente realistici, ma anche l'azione sembrava reale. Il sangue è stato versato da personaggi come Liu Kang, Sonya e Sub-Zero mentre montanti e calci circolari li hanno scaraventati sullo schermo. Poi ci sono state le vittime. Kano ha strappato il cuore di Raiden! Johnny Cage ha strappato a metà Scorpion! Nessuno aveva mai messo un tale dettaglio grafico e cruento nei videogiochi e i bambini ne andavano matti. Ha anche fatto impazzire i genitori, in un modo molto diverso.

Fino a quel momento, i videogiochi tradizionali su sistemi come Nintendo , Sega e Turbo Graphix erano stati relativamente pochi. Giochi di combattimento come Street Fighter II era appena diventato popolare ma, per la maggior parte, giochi che presentavano violenza o sangue come Refrigeratore , Dracula , e Jack lo Squartatore erano oscure versioni per PC. Nel 1988, diversi sistemi portarono lo schiacciatore di pulsanti cruento Casa splatter , ma questo è stato solo dopo importanti modifiche. La maggior parte degli sviluppatori ha semplicemente evitato qualsiasi cosa troppo grafica o sanguinosa.



^