Principesse Disney

Come è nata la scena della meta principessa Disney in Ralph Breaks The Internet

>

Il protagonista del prossimo film Disney Ralph spacca Internet potrebbe essere messo in ombra nel suo sequel da un raduno reale che dura da 80 anni. Come anticipato nel trailer del film, ben 14 Principesse Disney si uniscono nel Distruggilo Ralph sequel per il meta cameo per terminare tutti i meta cameo.

L'apertura è prevista per novembre, Ralph rompe Internet, segue Vanellope e Ralph mentre fanno un giro su un router Wi-Fi appena installato nella sala giochi di Mr. Litwak per trovare una parte di ricambio di cui hanno bisogno per riparare il gioco di Vanellope, corsa allo zucchero , prima che venga scollegato definitivamente. Le loro avventure li portano nel caos selvaggio e color caramello di Internet.

studi di animazione disney

Il corridoio dei Disney Animation Studios a Burbank, CA



In una recente giornata stampa presso i Disney Animation Studios di Burbank, in California, SYFY WIRE si è immersa nel mondo virtuale meravigliosamente stravagante di Ralph. Le pareti dell'iconico edificio erano rivestite con concept art del film e una statua gigante dei due personaggi principali riempiva l'atrio. I presenti hanno potuto vedere diverse scene del film e parlare con il team creativo del sequel.

Una delle scene che abbiamo proiettato vede Vanellope, che vaga attraverso la rappresentazione di Internet del film e incontra le principesse Disney che oziano in un camerino del backstage di OhMy.Disney.com (un vero sito web, BTW). Quello che segue è uno sguardo dietro le quinte a ciò che questi personaggi fanno quando non sono sotto i riflettori. Anche se fare una svolta sbagliata al Magic Kingdom potrebbe portare a scoprire che, ad esempio, Minnie ammazza il tempo ingoiando barrette proteiche, questa è una risata esplosiva di umorismo autoreferenziale diverso da qualsiasi cosa tu abbia visto in un film Disney .

Schermata 11/08/2018 alle 19:56:06

Credito: Animazione Disney

fine del mondo 2020

Era un'occasione per prendere la presunzione centrale di Distruggilo Ralph – cosa fanno i personaggi dei videogiochi quando il gioco è finito? – e applicalo ad alcuni dei personaggi più iconici del canone Disney. L'idea era, perché non divertirci a nostre spese? Altre persone lo fanno, e noi possiamo farlo meglio, ha detto il produttore Clark Spencer.

La povera Ariel, forse la principessa più sincera della Disney, è stata l'obiettivo di più di un paio di battute. Così erano Merida e il suo accento scozzese esilarante e esagerato. Ci sono così tante battute scherzose prese a spese della Disney (la gente pensa che tutti i tuoi problemi siano stati risolti perché si è presentato un uomo grande e forte?), è stato sorprendente apprendere che il Team Ralph ha ricevuto pochissime note dai dirigenti dello studio che chiedevano loro di licenziarsi .

Ciò che non è stato sorprendente è stato apprendere che la maggior parte di tutti coloro che hanno lavorato sulla scena sono irriducibili Disney. Ciò include il co-responsabile dell'animazione, Kira Lehtomaki, che ha confermato la sua devozione alla Disney con prove concrete: un disegno fatto quando aveva cinque anni che descriveva in dettaglio quale fosse il lavoro dei suoi sogni (foto sotto).

il diavolo me l'ha fatto fare
Ralph rompe il giorno della stampa su Internet

Conte Pamela Ribon, che ha scritto il film con il co-regista Phil Johnston, come un altro devoto. È stata lei ad avere l'idea iniziale di avere una meta scena in cui Vanellope incontra le principesse. È nato da una domanda che Ribon aveva quando stava lavorando su Moana .

Perché Vanellope non è canonico? chiese Ribon. Ho parlato con la mia amica Elise Aliberti, che era responsabile di produzione su Moana , e mi ha chiesto di farle un favore e di non lasciare mai che [Vanellope] abbia un interesse amoroso, e sua madre può vivere? Sarebbe possibile?

Anche altri classici della Disney, come se una principessa parlasse con gli animali o fosse avvelenata o rapita, trovarono la loro strada nella sceneggiatura. Secondo Ribon, la sceneggiatura non si è scritta da sola, ma è stata realizzata rapidamente. Forse un po' troppo veloce.

Così ho scritto la scena, e l'ho letta, e poi ho avuto un attacco di panico, ha detto. Mi sono sdraiato sul pavimento e ho pensato, sto per essere licenziato. Ribon ha portato quella prima bozza al co-regista Rich Moore, e le prime parole che gli sono uscite di bocca sono state: Pensi che possiamo farla franca?

Johnston e Moore hanno poi convinto quasi tutte le voci originali delle principesse Disney a prendervi parte. Ciò si è rivelato infinitamente utile al processo creativo. Ognuno suggerirebbe cose, come il modo in cui il loro personaggio non direbbe mai qualcosa in questo modo, ha osservato Moore. Ci siamo resi conto che gran parte della personalità di questi personaggi deriva dalle attrici. È stata un'esperienza irripetibile.

principesse disneyD23

Dieci delle attrici che hanno interpretato le principesse Disney al D23 Expo 2017

Molte di queste attrici hanno vissuto con questi ruoli per la maggior parte della loro carriera, quindi li conoscono a fondo. Jennifer Hale, che è la voce moderna di Cenerentola dal 2001, ad esempio, ha suggerito presto ai realizzatori che la sua principessa non avrebbe usato una contrazione nella conversazione.

Portano così tanto di ciò che sono nei loro personaggi. Ed è divertente, ma Paige O'Hara e Ariel Benson – Belle e Ariel – si conoscono da anni, perché hanno fatto questa cosa Disney per così tanto tempo, ha detto Lehtomaki. In realtà hanno una grande visione di come le principesse si sarebbero relazionate tra loro, e siamo stati davvero fortunati ad averle coinvolte.

La voce originale di Biancaneve, Adriana Caselotti, è scomparsa nel 1997. Ribon, che è anche attrice e comica, spesso crea tracce scratch per i primi storyboard delle scene. Moore e Johnston erano così felici del suo lavoro di completamento come Prima Principessa Disney, è la sua voce che senti nella scena finita.

Ami Thompson è stata la direttrice artistica del film e ha supervisionato la particolare sfida di tradurre le principesse tradizionalmente disegnate in 2D in animazione tridimensionale. Era anche elettrizzata all'idea di fare prima una Disney, per mettere le principesse in abbigliamento casual.

Eravamo tutti curiosi di sapere che avrebbero indossato, perché di solito li vediamo solo in abiti, ha detto Thompson. A un certo punto, gli animatori hanno disegnato il pigiama per le principesse, ma era un restyling un po' troppo estremo. Hanno optato per un look più casual simile a quello che indosserebbe Vanellope, come una felpa con cappuccio, leggings e scarpe da ginnastica Converse. Questo faceva parte dell'obiettivo più grande di modernizzare le principesse Disney e renderle più riconoscibili e non proprio così... perfette.

dopodomani biblioteca

Quasi tutti i membri del team di produzione hanno contribuito con suggerimenti per magliette intelligenti che hanno giocato sulla storia di ogni personaggio, come la maglietta in stile anni '80 di 'Just Let It Go' di Elsa. Sfortunatamente, abbiamo potuto scegliere un solo design per ciascuna delle 14 principesse, quindi è stato difficile restringere il campo, ha detto Thompson.



^