Altro

Quante Harley Quinn ci sono state, comunque?

>

Sai cosa dicono di Harley Quinn: sono sicuramente quattro personaggi diversi risalenti all'età dell'oro. Beh, forse non lo dicono, ma è vero: il concetto di Harley Quinn non è iniziato con la prima apparizione di Harleen Quinzel nel 1992. In effetti, il concetto di un Arlecchino come burlone che rompe la quarta parete risale al alla fine del 1500 almeno, ma solo nella DC Comics c'erano quattro Harley uniche che giravano per il quartiere.

Quindi, come fa DC ad avere più Arlecchini in un universo? La risposta breve è che non lo fanno; vediamo a malapena gli altri nella continuità attuale. La risposta leggermente più lunga è che a volte due di loro compaiono nello stesso numero in modo che uno possa dare un calcio all'altro nel traffico. Sicuramente c'è sempre stata una sola atmosfera tra le Harley.

harley 10

All-American Comics #95, copertina di Carmine Infantino



Molly Mayne

Facendo il suo debutto in All-American Comics n. 89 nel 1947, Molly Mayne ha visto i potenti supereroi della sua epoca e si è sentita ispirata a... commettere crimini per convincere uno di loro a uscire con lei. Molly è diventata una supercriminale per flirtare con Alan Scott, la Lanterna Verde dei suoi tempi. Non ha funzionato e alla fine si è arresa. Passarono decenni e Alan era sposato e vedovo prima che finalmente alzasse lo sguardo e si rendesse conto che Molly era sempre stata lì. Be', ok, doveva andare a cercarla, ma metaforicamente lei era in piedi davanti a lui da decenni. Più tardi, Alan è stato invecchiato in un corpo più giovane e Molly no, quindi ha venduto la sua anima a Neron per diventare di nuovo giovane. Molly non ha freddo.

È vero che la storia di Molly Mayne come personaggio è stata incentrata su un ragazzo che non è così profondo e, certo, non sappiamo praticamente nulla di lei al di fuori di questo. Tuttavia, non possiamo vendere Molly allo scoperto. Aveva un gran senso dello stile: quel cappello, quei collant, quei capelli e quel rossetto? Niente insomma iconico. Oltre ai suoi dolci occhiali da illusione, portava anche in giro un mandolino che avrebbe usato per spaccare la testa alle persone. Forse non l'ha ricevuta quando era in giro, ma di sicuro ha lasciato un'impressione.

harley 8

Countdown #1, scritto da Paul Dini, disegni di Tom Derenick, Wayne Faucher e Pete Pantazis, caratteri di Steve Wands

l'uomo con la maschera di ferro il lampo

Dent fa

Duela arriva sulla scena e svela il mistero dell'identità segreta di Robin nella sua primissima apparizione in Famiglia Batman #6. Quindi fa un voltafaccia e si unisce ai Titani, anche se lo fa senza spiegare nessuno dei dettagli su chi è o perché continua a dire alla gente che è la figlia del Joker. Dopo aver lasciato i Titani, le cose vanno assolutamente pazze per Duela, e fino ad oggi non abbiamo un sacco di contesto per chi sia. Un'iterazione di continuità l'ha posta come la figlia del Joker di Terra-3 e di sua moglie Tre Facce, ma ciò non spiega come sia cambiata drasticamente di età più volte.

Duela si è presentata di nuovo nel New 52, ​​un periodo estremamente importante della storia di DC. Ora era una ragazza adolescente che ha trovato la faccia del Joker (la sua faccia letterale) e l'ha appena schiaffeggiata e ha iniziato a indossarla in giro per la città. Inoltre, a un certo punto, Harley Quinn si è presentata, si è infastidita dall'idolatria di Dent per il Joker e l'ha buttata nel traffico! (Te l'abbiamo detto!)

harley 9

Infinity Inc. #47, copertina di Vince Argondezzi

Marcie Cooper

La nipote di Dan Richards (uno dei tanti personaggi DC ad operare sotto il nome di Manhunter), Marcie Cooper alla fine si unì ai Manhunters. Cosa comporta? Abbiamo letto tutti quei fumetti e ancora non ne abbiamo idea. Più tardi, ha deciso di distruggere Infinity Inc., cosa che ha cercato di portare a termine uscendo con Obsidian. Diabolico!

Molly è una delle peggiori. Ha usato la sua vicinanza ai supereroi per impossessarsi degli occhiali di Molly Mayne, anche se rubare agli anziani è quasi sempre sbagliato. Ha anche convinto il povero Solomon Grundy ad uccidere Skyman, il che ha portato Grundy a quasi ucciderla, dopo di che è finita in prigione ed è scomparsa dalla faccia del pianeta. Totalmente normale.

harley 11

Underworld Unleashed: Abyss - Hell's Sentinel, disegni di Phil Jimenez, JH Williams, John Stokes, Mick Gray e Pat Garrahy

Non sappiamo chi

Bene, se non è vecchio che fa-che-faccia. Questa iterazione di Harlequin non ha un nome civile che conosciamo, ma ha alcuni dei tratti chiave di Harlequins: un senso dello stile killer e un interesse prevalente per un ragazzo che è significativamente meno avvincente di lei.

Questo Arlecchino era convinto che lei e l'anziano Alan Scott dovessero stare insieme e cercò di convincere anche lui di questo. Usando i suoi poteri illusori, lo ha portato attraverso una serie di realtà alternative fantascientifiche in cui i due hanno condiviso una storia d'amore epica, ma Alan si è arrabbiato e le ha mostrato la sua versione della storia in cui tutto era terribile. Arlecchino si è seriamente innervosito, quindi si è resa conto di essere fuori dalla sua portata, è andata in terapia e ha imparato a stabilire limiti migliori nella vita. Sto scherzando, ha appena rimbalzato. Non abbiamo idea di cosa le sia successo.

Copertina Harley Quinn 25

Credito: DC Comics

Harleen Quinzel

Questo, ovviamente, ci porta inevitabilmente al modello deluxe, quello che è stato costruito per durare. Harley si è presentata in Batman: la serie animata come scagnozzo e fidanzata del Joker. Questa era una partnership che alla fine non avrebbe resistito alla prova del tempo, e i due ora generalmente cercano di uccidersi a vicenda quando le loro strade si incrociano. In seguito abbiamo scoperto che Harley proveniva da una famiglia di abusi e siamo andati in psicologia per capire meglio la sua vita domestica disfunzionale. Invece, ha finito per diventare un vigilante e gli antieroi a tema clown non sarebbero mai stati gli stessi.

Harley è andata avanti e indietro sin dai suoi primi giorni: ha vissuto a Metropolis con la fidanzata Poison Ivy, ha definitivamente allontanato il Joker, ha adottato un aiutante di castoro tassidermico e persino quasi diventato un eroe. Qualche volta. Tipo.

Ovviamente, la nostra conclusione è che la nostra Harley moderna è la più grande di tutte le Harley, ma, in tutta onestà, lei è quello con più screentime. Sfortunatamente, questi altri Arlecchini erano troppo in anticipo sui tempi. Eppure c'è qualcosa di indimenticabile in loro (i loro abiti), e ognuno di loro ha lasciato il proprio segno nell'Universo DC (con i loro abiti).



^