Geek Road Trip

Tour infestato del New England: 19 luoghi spaventosi da esplorare prima di Halloween

>

Vampiri, streghe, fantasmi, scienziati pazzi e omicidi: il New England ha tutto. Prima di Halloween, SYFY WIRE ha contattato diversi ricercatori paranormali del New England per aiutare a assemblare i 19 luoghi migliori (e più infestati) per catturare un buon spavento.

con sede a Boston Sam Baltrusis ha lavorato per molti anni come giornalista ed era scettico prima di fare ricerche sul suo primo libro sui fantasmi di Boston. Le sue scelte includono il terrificante Bridgewater Triangle e l'U.S.S. Salem, entrambi inclusi nella sua lista annuale dei 13 luoghi più infestati del New England . Il suo ultimo libro, Salem malvagio uscirà ad aprile del prossimo anno. Dominic Lavorante, guida turistica presso Tour dei fantasmi di Salem , ha oltre un decennio di esperienza nel guidare viaggiatori curiosi nei luoghi più infestati di Salem e ha evidenziato la macabra storia dell'Old Salem Jail e del Lynn's Dungeon Rock. Infine, esperto lettore di tarocchi, medium fisico ed empatico, Tori McNally , ci ha guidato attraverso alcuni dei luoghi più antichi e infestati di Newport, tra cui la White Horse Tavern e Blood Alley.

'Dalle impiccagioni di uomini e donne innocenti durante l'isteria dei processi alle streghe del 1692, agli inizi selvaggi della Rivoluzione americana fino all'omicidio e al caos che ne seguì per un periodo di 300 anni, la storia del New England è macchiata di sangue', ha detto Baltrusis. FILO SYFY.



Biltmore_Hotel_Providence_RI_2017

Costruito nei primi anni '20, si dice che il Biltmore Hotel abbia ispirato autori come Stephen King e Robert Bloch, fungendo rispettivamente da base per l'Overlook Hotel (The Shining) e il Bates Motel.

Providence Biltmore Hotel — Providence, RI

Costruito all'inizio degli anni '20, si dice che il Biltmore Hotel abbia ispirato autori come Stephen King e Robert Bloch, fungendo da base per l'Overlook Hotel ( Il brillante ) e il Bates Motel, rispettivamente. Il progetto fu finanziato da Johan Leisse Weisskopf, noto per essere un satanista aperto, nel 1918.

Secondo Baltrusis, che alcuni anni fa visitò la proprietà con un demonologo, Weisskopf si trovava in una stanza al 14° piano quando ricevette la notizia che tutta la sua ricchezza era scomparsa nel crollo della borsa del 1920. Sopraffatto dalla notizia, si è gettato dalla finestra verso la morte.

Prima della sua prematura scomparsa, Weisskopf ha supervisionato la costruzione dello strano hotel, che si diceva includesse un pollaio sul tetto per fornire sacrifici animali settimanali, una sorgente termale nel seminterrato per i rituali di purificazione e le Bacchante Girls - hostess con le gambe lunghe e trasparenti gonne che servivano cibo, bevande e conversazioni ai clienti negli anni '30 e '40.

Si dice che la sala da pranzo Bacchante, che potrebbe essere stata effettivamente la Bacchante Orgy Pit, ospitasse ospiti famosi come Douglas Fairbanks, F. Scott e Zelda Fitzgerald e Louis Armstrong, afferma Baltrusis. Ma era adorazione del diavolo? Non siamo sicuri. Si dice che Weisskopf infesti ancora parti dell'hotel, non solo la stanza da cui si è tuffato, ma alcuni dicono ogni stanza in cui è passato sulla strada per la sua morte.

Stati Uniti Salem

Varata il 25 marzo 1947, nel cantiere navale di Fore River a Quincy, la nave fu soprannominata Sea Witch dal suo equipaggio grazie a un periodo di tre mesi a Salem, MA. (Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

La USS Salem — Quincy, MA

La scelta numero uno nella lista dei luoghi più infestati di Baltrusis nel New England quest'anno, la USS Salem è una nave della seconda guerra mondiale che non ha mai visto combattimenti. Attraccato a Quincy, nel Massachusetts, l'incrociatore pesante servì come nave di triage nel dopoguerra in Grecia.

Lì, dice Baltrusis, ha visto un afflusso di vittime di massa dopo il terremoto dello Ionio del 1953. La USS Salem è stata la prima nave americana a raggiungere la scena e ha fornito rifornimenti e assistenza alla moltitudine di terremotati.

Varata il 25 marzo 1947, nel cantiere navale di Fore River a Quincy, la nave fu soprannominata Sea Witch dal suo equipaggio grazie a un periodo di tre mesi a Salem, nel Massachusetts.

La nave ha visto molti traumi e tumulto, tra cui diverse donne che hanno partorito sulla nave, dice Baltrusis. Mi è stato detto che qui c'erano centinaia di cadaveri durante il terremoto in Grecia nel 1953 e molti di loro sono morti per ustioni.

Nel 2016, una compagnia di tour infestati del Massachusetts ha deciso di utilizzare la nave per un tour infestato, dando vita a una delle esperienze più intense e traumatiche di cui Baltrusis abbia mai fatto parte.

È stato un incubo, racconta della sua esperienza lo scorso Halloween. Gli spiriti erano molto aggressivi durante il tour. Durante i tour precedenti, dice, i visitatori avevano visto fenomeni tipici di infestazione come bambini fantasma, poltergeist e cose che si muovevano a bordo.

Questa volta, dice, le persone, per lo più donne, sono state graffiate da un'entità sconosciuta, sono state viste figure d'ombra che si avvicinavano ai clienti e si potevano vedere piccoli oggetti, comprese le rocce, volare attraverso la stanza. Baltrusis afferma che gli spiriti a bordo potrebbero essere stati agitati dalla follia generale da ubriachi dei clienti, che hanno inondato la nave infestata in cerca di un buon spavento.

Non ha aiutato, dice, il fatto che uno degli organizzatori di Ghost Ship Harbor abbia portato con sé una tavola ouija per migliorare l'estetica.

Proprio questa settimana, il tour infestato è stato interrotto dopo un misterioso incendio. Citando un pericolo imminente, il capo dei vigili del fuoco di Quincy, Joe Jackson, ha ordinato di cessare immediatamente tutte le attività a bordo dell'infestata USS Salem.

Alla domanda se pensava che gli eventi fossero collegati all'infestazione, Baltrusis ha risposto: 'Assolutamente'.

Ragazzo

La bella S.K. La villa di Pierce fu eretta nel 1888 dal magnate del mobile Sylvester Pierce, che costruì la villa di quasi 7.000 piedi quadrati per sua moglie e suo figlio. (Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

S.K. Pierce Mansion — Gardner, MA

La S.K. Pierce Mansion a Gardner, nel Massachusetts, era in cima alla lista dei Baltrusis 'Most Haunted' l'anno scorso, ma dice che l'attività paranormale nella vecchia casa è diminuita di recente a causa di parti della villa in fase di ristrutturazione e sostituzione.

'Di solito la costruzione peggiora le cose, ma penso che in questo caso abbiano rimosso diversi oggetti infestati dalla casa', dice.

Decenni fa, Gardner era la capitale mondiale della sedia, producendo migliaia di sedie per il New England e oltre. La bella S.K. La villa di Pierce fu eretta nel 1888 dal magnate del mobile Sylvester Pierce, che costruì la villa di quasi 7000 piedi quadrati per sua moglie e suo figlio. Quasi immediatamente, però, la tragedia si è abbattuta sulla famiglia quando sua moglie Susan ha ceduto misteriosamente a una malattia batterica poche settimane dopo essersi trasferita in casa.

Tramandata alle generazioni successive, la casa divenne una casa di cattiva reputazione, poiché la fortuna di Sylvester diminuiva e la villa si trasformava in una pensione. Bere, gioco d'azzardo e prostituzione sono diventati la norma in casa, che potrebbe anche essere stata la scena di un omicidio.

Secondo la leggenda, una prostituta è stata strangolata nella famigerata camera da letto rossa al secondo piano mentre un altro pensionante, un immigrato finlandese di nome Eino Saari, è stato bruciato vivo nella camera da letto principale nel 1963.

'Quando sono arrivato per la prima volta alla villa, ero troppo spaventato per entrare', dice Baltrusis.

Nel 2015, Rob Conti, il capobanda del Dark Carnival con sede nel New Jersey e un dentista durante il giorno, hanno acquistato la proprietà nella speranza di rivitalizzarla come destinazione infestata. Conti ha detto a Baltrusis di aver avuto anche un'esperienza paranormale dopo essere entrato nella sala da pranzo della struttura, lo stesso punto che gli investigatori ritengono sia un portale.

quanti episodi in avatar stagione 1

Ho iniziato a sentire le vertigini e ho dovuto essere scortato fuori dall'edificio, ha spiegato. Secondo il loro sito web , 'Le entità in questa dimora sono estremamente avanzate e hanno dimostrato una capacità unica di imporre la loro volontà 'fisicamente' agli ospiti.'

Triangolo di Bridgewater

Sede di omicidi indicibili, rituali satanici, avvistamenti criptici e persino apparizioni di UFO, il Triangolo di Bridgewater si trova nel mezzo della foresta statale di Freetown. (Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

Freetown State Forest aka Bridgewater Triangle — Bridgewater, MA

Sede di omicidi indicibili, rituali satanici, avvistamenti criptici e persino apparizioni di UFO, il Triangolo di Bridgewater si trova nel mezzo della foresta statale di Freetown. Come qualcuno che ha trascorso del tempo nella foresta, Baltrusis dice che c'è sicuramente un'elettricità inquietante che permea l'area di 5.217 acri.

Secondo Baltrusis, i racconti associati al Triangolo includono le maledizioni dei nativi americani; una palude chiamata Hockomock, che la tribù Wampanoag credeva fosse il luogo in cui dimorano gli spiriti; criptidi alti tre piedi conosciuti come Pukwudgies; e il famigerato Assonet Ledge nella Freetown State Forest, dove i visitatori hanno riferito di aver visto fantasmi in piedi, saltare e inspiegabilmente scomparire.

Alla fine degli anni '70, il corpo decomposto di Mary Lou Arruda, una cheerleader adolescente della vicina Raynham, fu scoperto legato a un albero nella foresta, dice Baltrusis. La ragazza assassinata aveva 15 anni.

James M. Kater, un produttore di ciambelle di 32 anni di Brockton, è stato incriminato in relazione all'omicidio e, sebbene non vi siano legami con il crimine e le presunte segnalazioni di attività di culto satanico nella Freetown State Forest, il caso ha rafforzato il l'idea che la zona sia maledetta.

Durante le indagini sul sito, Baltrusis afferma di aver avuto la netta sensazione che fossimo seguiti e osservati.

Solo un anno dopo l'omicidio di Arruda, dice Baltrusis, Karen Marsden, una donna che si credeva fosse una prostituta a Fall River, fu selvaggiamente uccisa. Carl Drew, un autoproclamato adoratore del diavolo e protettore, presumibilmente conduceva riunioni rituali nella foresta in un luogo noto come Ice Shack. Il cosiddetto Figlio di Satana è stato anche accusato di tre omicidi di culto, di aver organizzato almeno 10 raduni satanici e persino di tenere sedute spiritiche usando i teschi delle vittime.

I rituali oscuri continuarono nell'area negli anni '80, quando la foresta divenne un focolaio di raduni di massa nera.

Un uomo, William LaFrance, è stato trovato in campeggio nella foresta con file di candele gialle e simboli satanici scolpiti nella terra, dice Baltrusis. Gli agenti hanno trovato '666' attaccato all'albero vicino all'auto di LaFrance. I ranger del parco hanno affermato che l'infestato Assonet Ledge era anche afflitto da simboli satanici, teschi e pentagrammi appena dipinti alla fine degli anni '80.

Locanda sul lungomare di Orleans

Conosciuto anche come Inn of the Dead, l'Orleans Waterfront Inn è stato oggetto di numerose indagini paranormali.

Orleans Waterfront Inn — Cape Cod, MA

Conosciuto anche come Inn of the Dead, l'Orleans Waterfront Inn è stato oggetto di numerose indagini paranormali. Costruita alla fine del 1800, la locanda è stata rinnovata più volte, prima fungendo da negozio di ferramenta e poi diventando un speakeasy e bordello gestito dalla mafia irlandese.

Secondo Baltrusis, la leggenda afferma che una prostituta di nome Hannah fu uccisa nei locali, lasciando il suo fantasma a perseguitare la vecchia locanda.

Sono state segnalate anche diverse altre apparizioni, tra cui due degli operai che si sono suicidati, entrambi per impiccagione. Inoltre, i clienti e il personale hanno riferito di aver visto una donna nuda ballare nella hall.

Secondo quanto riferito, il proprietario dell'Inn Ed Maas ha detto Boston.com che spesso dorme sul divano nel caso in cui un ospite abbia bisogno di qualcosa durante la notte, e una volta si è svegliato quando una donna nuda è scesa dalle scale. Maas e la donna si salutarono e lui si riaddormentò. Maas ha detto di non aver pensato di nuovo all'incontro fino a quando non ha ricevuto una telefonata da un automobilista di passaggio, che ha detto che poteva vedere una donna nuda che ballava nella stanza e che non sembrava consapevole di essere visibile dalla strada.

Baltrusis, che ha indagato sull'infestazione alcuni anni fa, dice di essere stato scettico all'inizio ma, dopo uno sguardo più attento, ha scoperto che l'infestazione era credibile.

Abbiamo trovato prove profonde di fantasmi tra cui EVP che collegano alcuni degli spiriti lì, dice. Usando una scatola di eco, Baltrusis afferma che gli investigatori sono stati in grado di registrare quelle che sembravano parole tedesche.

Ha senso dal momento che uno degli ex proprietari era tedesco e la storia della proprietà risale alla seconda guerra mondiale, dice.

Il

Ispirato dall'architettura europea, Hammond costruì il suo castello tra il 1926 e il 1929 su una collina che domina l'Oceano Atlantico a Gloucester per sua moglie Irene Fenton. (Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

Hammond Castle — Gloucester, MA

John Hays Hammond Jr. era un inventore prolifico, un ingegnere minerario e un po' uno scienziato pazzo. Secondo Baltrusis, il padre del radiocomando era un giovane studente di Thomas Edison ed è diventato incredibilmente ricco grazie al suo lavoro pionieristico nel campo.

Ispirato dall'architettura europea, Hammond costruì il suo castello tra il 1926 e il 1929 su una collina che domina l'Oceano Atlantico a Gloucester per sua moglie Irene Fenton. La casa dispone di una sala da pranzo rinascimentale, una biblioteca rotonda, una stanza della guerra, passaggi segreti e persino una piscina coperta con un sistema di controllo meteorologico che Hammond poteva impostare ogni volta che aveva voglia di nuotare sotto la pioggia.

Ossessionati dall'ascesa dello spiritismo, Hammond e sua moglie cercavano abitualmente di contattare gli spiriti dei morti, costruendo persino una gabbia di Faraday per bloccare le correnti elettriche e chiedendo ai medium psichici di contattare i morti dall'interno della gabbia. Il pavimento della Sala Grande del castello ha una macchia permanentemente sbiancata dall'uso ripetuto della carica elettromagnetica.

Il lato macabro di Hammond non si limitava agli esperimenti. Ha anche raccolto bizzarri oggetti d'antiquariato, come armature e il teschio di un marinaio dall'equipaggio di Cristoforo Colombo, e si dice che alcuni dei manufatti siano incantati, secondo Baltrusis.

Secondo la leggenda, gli oggetti nel castello inspiegabilmente scompaiono e riappaiono, un'apparizione corposa è stata vista nella tribuna dell'organo e uno spettro femminile dai capelli rossi è apparso tra gli ospiti ai matrimoni tenuti al castello.

Henry Davis Sleeper, il leggendario designer che ha costruito Beauport a Eastern Point, era un habitué dell'Hammond Castle, dice Baltrusis. In effetti, Sleeper ha progettato il luogo preferito dell'inventore, noto come la stanza dei sussurri, dove le persone hanno sentito voci incorporee dall'aldilà.

Si dice che il fantasma di Hammond indugi ancora all'interno delle mura del castello e, infatti, è sepolto in una cripta nascosta nella proprietà.

Hammond era ossessionato dai gatti e aveva anche uno strano desiderio di reincarnarsi in un felino. Molti credono che il felino nero che vagava per i giardini e si installava sulla sua sedia preferita in biblioteca dopo la sua morte nel 1956 fosse lo stesso Hammond.

Quando Baltrusis ha visitato la proprietà nel 2012, ha sentito una voce disincarnata che diceva 'guarda' nella biblioteca. Altri eventi paranormali che sono stati segnalati al castello includono libri della collezione di Hammond sull'occulto che volano via dagli scaffali senza spiegazioni, la presenza di sfere con teste distinte e almeno un incontro ravvicinato con uno spirito.

Jay Craveiro, anche lui membro dello staff dell'Hammond Castle, ha detto che una ragazza con un gruppo di turisti ha avuto un incontro faccia a faccia con uno spirito al secondo piano vicino alla camera da letto medievale. Ha detto di aver visto una mano raggiungere il suo viso mentre il personale era al piano di sotto, ha spiegato Baltrusis. Ha appena iniziato a correre attraverso il castello e subito fuori dalla porta d'ingresso. Si è rifiutata di rientrare nell'edificio.

Cimitero dei cancelli dei ragni

Un primo luogo di riposo per i quaccheri nel Massachusetts nel 1740, il Friends Cemetery è più comunemente noto come Spider Gates Cemetery e si trova nella sonnolenta città di Leicester. (Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

Cimitero di Spider Gates — Leicester, MA

Un primo luogo di riposo per i quaccheri nel Massachusetts nel 1740, il Friends Cemetery è più comunemente noto come il cimitero di Spider Gates e si trova nella sonnolenta cittadina di Leicester.

Notoriamente difficile da trovare, i quaccheri che l'hanno creata credevano che la terra possedesse poteri speciali, usando la terra per adorare ed eseguire vari incantesimi. Il cimitero prende il nome dai cancelli di ferro nella parte anteriore, progettati per imitare i raggi del sole, ma in realtà sembrano ragni giganti. I cancelli sono stati aggiunti negli anni '50 per commemorare un giovane ragazzo che si tolse la vita impiccandosi a un albero all'interno del cimitero nel 1943. L'albero famigerato è ancora in piedi e può essere visto direttamente a sinistra quando si entra nel cimitero.

Di solito i cimiteri non sono più infestati di qualsiasi altro luogo, ma questo posto era diverso, dice Baltrusis.

Oltre a diverse leggende metropolitane che circondano il cimitero che coinvolgono il culto di Satana, i visitatori del sito hanno affermato di aver sentito voci e fruscii innaturali nei boschi vicini.

Sebbene non fosse direttamente sul posto, un omicidio è avvenuto a meno di un miglio dal cimitero di Spider Gates negli anni '80. Un bambino di 6 anni della Nazareth Home for Boys è stato picchiato a morte in Sylvester Street da un adolescente, il suo corpo è stato scaricato nel vicino Lynde Brook.

Quando Baltrusis ha fatto visita al sito con una squadra investigativa, un membro della sua squadra ha vissuto uno strano avvenimento con un uomo che chiama il Guardiano.

Questo posto è letteralmente in mezzo al nulla e mentre eravamo lì la mia amica Liz ha lasciato cadere le chiavi lungo il sentiero, dice. In quel momento, un uomo e una donna sono saltati fuori dal bosco, chiedendole di ritirare le chiavi. Poi erano spariti.

Baltrusis afferma che il Guardiano è stato visto più volte da più persone e sembra che provenga da un'altra epoca.

Non sono sicuro se stia facendo uno scherzo elaborato o se viva semplicemente nei boschi lì, dice. Ma la stessa cosa è successa a tre persone diverse con cui ho parlato.

Il parroco Barnard House (1715)

Un ingranaggio incompreso nei processi alle streghe di Salem, il parroco Thomas Barnard era l'assistente ministro del reverendo Francis Dane ad Andover durante i processi alle streghe del 1692. (Foto di cortesia / Frank Grace Photography)

Parson Barnard House — North Andover, MA

Un ingranaggio incompreso nei processi alle streghe di Salem, il parroco Thomas Barnard fu l'assistente ministro del reverendo Francis Dane ad Andover durante i processi alle streghe del 1692. Per anni, afferma Baltrusis, Barnard fu giudicato ingiustamente perché presumevano che fosse un fattore trainante durante i processi, in particolare nell'episodio accaduto qui dove sono state accusate oltre 50 persone.

Secondo Gregg Pascoe, il custode della Parson Barnard House nell'attuale North Andover, non è vero.

Barnard pronunciò la preghiera di apertura al famigerato servizio in chiesa nel settembre 1692 quando si scatenò l'inferno, dice Baltrusis.

Le ragazze colpite hanno iniziato a toccare le persone e hanno finito per arrestare 17 persone per stregoneria sul posto, dice. Per questo motivo, la gente presumeva che Barnard avesse autorizzato l'intero processo e che avesse coinvolto le ragazze.

aqua teen fame forza reddit

Con il 'test del tocco', gli afflitti avrebbero messo le mani sugli innocenti di Andover e se avessero smesso di avere una crisi allora quel cittadino era una strega, dice Baltrusis. Stranamente, diversi membri della famiglia del reverendo Dane sono stati accusati di aver usato questo cosiddetto test, comprese le sue due figlie e cinque dei suoi nipoti.

Inizialmente, dice Baltrusis, quando Pascoe ha dato tournée alla Parson Barnard House, ha interpretato il reverendo come un cattivo.

Ogni volta che lo facevo, gli allarmi antincendio in casa scattavano misteriosamente, ha detto Pascoe a Baltrusis. Da quando ha fatto ricerche sul Parson e ha incorporato le nuove informazioni, che Barnard ha effettivamente combattuto per porre fine ai processi ed è venuto in difesa di molti degli accusati, l'apparente attività paranormale si è fermata.

Costruita nel 1715, la Parson Barnard House a North Andover era una fattoria in età avanzata per il reverendo.

Secondo il custode della proprietà, ha sentito una voce incorporea pronunciare il suo nome in soffitta quando si è trasferito per la prima volta nella casa nel 2012. Da allora, ha notato che l'attività spettrale si è intensificata quando ha invitato gli investigatori e i medium del paranormale a controllare la proprietà. .

Un evento, in particolare, è rimasto con Pasoe nel corso degli anni.

Ha guardato con soggezione quando ha visto un penny portato a tracolla da uno spirito disincarnato nella Parson Barnard House, dice Baltrusis. Pascoe dice di essere rimasto scioccato quando i fantasmi residenti hanno capito come manipolare le monete. Penny volavano in aria, mi disse.

Cimitero lungo il fiume

Nascosto ai margini di una foresta a Barre, nel Massachusetts, il Riverside Cemetery è l'ultimo residuo di Coldbrook Springs. (Foto di cortesia / Jason Baker)

Cimitero di Riverside - Barre, MA

Nascosto ai margini di una foresta a Barre, nel Massachusetts, il Riverside Cemetery è l'ultimo residuo di Coldbrook Springs. Un tempo piccolo villaggio alla fine del 1800, la città comprendeva due hotel, una bottega di fabbro, un negozio, un ufficio postale, circa 35 case e persino una sala da biliardo. Rimosso per far posto all'acquedotto del bacino idrico di Quabbin che fornisce acqua al Massachusetts orientale, rimangono solo le fondamenta e i resti del villaggio, con la maggior parte dell'ex insediamento attualmente sott'acqua.

Baltrusis ha visitato la città fantasma alcuni anni fa, notando mentre camminava per i terreni del cimitero, la sensazione che una volta lì fosse successo qualcosa di brutto.

Sul retro del cimitero abbiamo trovato un monumento ai bambini Naramore, che furono uccisi dalla loro stessa madre nel 1901, dice. Secondo il monumento, eretto nel 1990, la donna locale Elizabeth Naramore era povera e viveva con un marito violento. Dopo aver chiesto aiuto ai funzionari della città, hanno deciso che i bambini avrebbero dovuto essere affidati a famiglie affidatarie.

Prima che potessero farlo, Elizabeth li uccise, dal più grande al più giovane, e poi tentò senza successo di suicidarsi, dice Baltrusis. È difficile stare lì e non provare un'ondata di emozione. Nel tempo, la pietra ha accumulato una collezione di giocattoli e macchinine, lasciati da visitatori rattristati.

Baltrusis dice che l'energia era sospesa nell'aria come un banco di nebbia, fluttuando intorno a noi come se cercasse di attirare la nostra attenzione.

Oltre ai bambini Naramore, anche una famiglia locale di nome Sibley ha subito gravi difficoltà, evidenziate da altre lapidi. Nel 1800, il capitano Charles Sibley e sua moglie Catherine persero i loro quattro figli - James, Catherine, Mary e Charles - in un arco di quattro anni, i due più giovani che passarono a pochi giorni l'uno dall'altro. Il Capitano morì due anni dopo, nel 1849, lasciando solo Caterina, che morì quasi 30 anni dopo.

Durante la sua visita, Baltrusis e un amico sono riusciti a registrare un breve EVP dopo aver chiesto al Capitano Sibley se fosse ancora lì.

La risposta è stata straziante. 'Sì. Il paradiso non mi prenderà', dice.

Secondo Baltrusis, i Sibley avevano una lunga storia nel Massachusetts. Arrivarono a Salem nel 1629, diventando rapidamente una famiglia molto importante.

Uno dei primi parenti di Charles Sibley era Mary Woodrow Sibley, che avrebbe mostrato a Tituba e all'indiano John come preparare le torte di urina usate per testare le streghe durante i processi alle streghe di Salem, dice.

statua di jason nel lago di cristallo
Comune di Boston

(Foto di cortesia / Fotografia di Frank Grace)

Boston Common — Boston, MA

È stato stimato che ci siano più di mille cadaveri, per lo più della Rivoluzione americana, sepolti in fosse poco profonde lungo il corridoio infestato di Boston vicino all'angolo tra Boylston Street e Tremont Street.

Sotto quella che era una discarica di un uomo morto per i soldati britannici uccisi durante la guerra rivoluzionaria c'è una serie di 'tunnel fantasma' vuoti che tagliano quella che era, in sostanza, una fossa comune, dice Baltrusis.

Quando nel 1895 iniziarono i lavori per la prima stazione metropolitana della nazione (la linea verde di Boston), gli equipaggi scoprirono i resti di centinaia di corpi vicino alla fermata di Boylston Street mentre i residenti curiosi fiancheggiavano le strade.

I resti furono infine seppelliti nuovamente al Central Burying Ground, che si trova all'angolo tra Tremont e Boylston Street, e contrassegnati con una pietra che recita: Qui sono stati reinterrati i resti delle persone trovate sotto il centro commerciale di Boylston Street durante gli scavi della metropolitana 1895.

Oltre alla storia rivoluzionaria del sito, il Boston Common un tempo ospitava anche il Great Elm, che fungeva anche da principale albero sospeso della città.

Secondo diversi resoconti, molti primi processi ed esecuzioni a Boston avvennero al Great Elm. Ciò includeva un numero imprecisato di nativi americani, tra cui lo stregone, Tantamous e Goody Glover, che fu l'ultima persona a Boston ad essere impiccata come strega nel 1688.

Durante la ricerca di una storia a tema Halloween per una rivista locale, Baltrusis ha iniziato a trascorrere ore al Boston Common.

Una notte, mentre camminavo vicino al vecchio cimitero, ho notato una giovane figura femminile che indossava quello che sembrava un camice da ospedale e in piedi vicino a un albero, dice. Ho guardato indietro e lei era sparita.

Negli anni '70, un dentista locale di nome Matt Rutger riferì di aver visto uno spirito simile, anche se il suo incontro fu un po' più sinistro.

Secondo la leggenda, il dottor Rutger stava attraversando il cimitero quando vide una donna in abito bianco. Ovunque guardasse, la donna sarebbe apparsa, quasi a perseguitarlo. Quando fece una pausa per il cancello, lei apparve di fronte a lui, spaventandolo di nuovo. Quando finalmente raggiunse la sua macchina, afferrando le chiavi, sentì una mano fredda prenderle e gettarle a terra.

Gardner–Pingree House

Si dice che l'omicidio del capitano Joseph White alla Pingree House nel 1830 abbia ispirato personaggi del calibro di The Tell Tale Heart di Edgar Allan Poe e House of Seven Gables di Nathaniel Hawthorne.

Gardner Pingree House — Salem, MA

Si dice che l'omicidio del capitano Joseph White, un ricco e famigerato mercante di schiavi a Salem nel 1830, abbia ispirato personaggi del calibro di Edgar Allan Poe. Il cuore rivelatore e di Nathaniel Hawthorne Casa dei Sette Timpani .

Secondo la storia, White era senza molta famiglia quando acquistò la villa all'inizio del 1800. A parte White, nella casa vivevano solo un domestico e sua nipote, Mary Beckford, che serviva come governante.

Entrano Joseph Knapp e suo fratello John Francis Knapp, che hanno appreso che il capitano White aveva appena completato il suo testamento, lasciando $ 15.000 a Beckford.

Quando Joseph Knapp si propone a Beckford, una persona di tipo poco rispettabile, White la rinnega e ha intenzione di cancellarla dal testamento, dice Lavorante. Ma, prima che possa farlo, i fratelli Knapp cospirano per farlo uccidere, con la speranza di poter ereditare la sua intera fortuna.

I Knapp assumono un criminale locale, Richard Crowninshield, per uccidere il capitano White la notte del 6 aprile 1830. Ora un parente di White, Joseph Knapp usa la sua connessione per entrare nella casa di White e rubare il suo testamento. Mentre i due fratelli aspettavano fuori casa, Crowninshield è entrato in casa attraverso la finestra e ha fratturato il cranio di White con una mazza e lo ha pugnalato 13 volte con un lungo pugnale.

Il caso si è rotto quando un amico di Crowninshield si è fatto sfuggire che l'uomo aveva confessato l'omicidio mentre era in carcere. Sebbene fosse stato arrestato, Crowninshield non voleva parlare. A confondere ulteriormente le indagini, un altro amico di Crowninshield scrisse ai Knapps, chiedendo 350 dollari, altrimenti avrebbe detto la verità sul coinvolgimento dei fratelli. Quando le autorità hanno raggiunto l'uomo a Belfast, nel Maine, ha confessato e ha detto ai pubblici ministeri tutto ciò che aveva sentito sul coinvolgimento della Knapp.

Joseph e John Knapp sono stati presi in custodia e nel giro di tre giorni Joseph ha confessato completamente il suo ruolo nella pianificazione dell'omicidio. Dopo aver appreso della confessione di Knapp, Richard Crowninshield si è reso conto di essere senza speranza e si è impiccato in prigione con un fazzoletto legato alle sbarre della sua cella.

Oltre a ispirare grandi opere di finzione, l'omicidio ha anche ispirato il residente di Salem, George Parker, che ha seguito la storia e l'ha combinata con il popolare gioco da tavolo dell'epoca, Cluedo, per creare Clue.

Oltre ai passi spettrali sulle scale e sul soffitto, alcuni visitatori della Gardner Pingree House hanno giurato di aver intravisto il Capitano White incombere vicino alla finestra della sua camera da letto al secondo piano.

Vecchia prigione di Salem

La vecchia prigione di Salem ha una storia lunga e sordida che inizia con la morte dell'accusato con Giles Corey, che fu schiacciato a morte nel 1692 sul posto dallo sceriffo George Corwin. (Foto per gentile concessione / Sam Baltrusis)

Vecchia prigione di Salem — Salem, MA

La vecchia prigione di Salem ha una storia lunga e sordida che inizia con la morte dell'imputato colpevole Giles Corey, che fu schiacciato a morte nel 1692 sul posto dallo sceriffo George Corwin. Ora convertito in appartamenti da 10 milioni di dollari, il carcere fu aperto nel 1813 e si dice che abbia ospitato almeno 50 impiccagioni.

Dopo essere stato arrestato, Corey ha rifiutato di presentare una dichiarazione di colpevolezza o non colpevolezza e invece è stato giustiziato con pressioni ed è morto dopo tre giorni di questa tortura. Secondo gli storici, Corey è morto nel campo adiacente alla prigione. Sua moglie Martha, anche lei accusata di essere una strega, fu impiccata tre giorni dopo.

i vendicatori (videogioco)

I processi alle streghe non sono stati il ​​primo coinvolgimento di Corey con la legge, appena 16 anni prima che fosse arrestato e processato per aver picchiato a morte uno dei suoi servi a contratto. Secondo i documenti del tribunale, Corey ha picchiato Jacob Goodale con un bastone dopo essere stato sorpreso a rubare mele. A quel tempo, la punizione corporale era consentita contro i servi a contratto, quindi Corey fu dichiarato colpevole e multato.

Secondo Robert Calef, testimone della morte di Corey, la lingua di Giles Corey è stata premuta dalla sua bocca; lo sceriffo, con il suo bastone, l'ha forzato di nuovo dentro».

Mentre ci sono diversi resoconti delle ultime parole di Corey, la maggior parte è incentrata sulla sua sfida e maledizione che ha lanciato sullo sceriffo e sulla città di Salem.

Ogni sceriffo che lavorava nella vecchia prigione, specialmente gli ultimi, ha avuto attacchi di cuore o ictus ed è morto o ha dovuto ritirarsi presto, dice Lavorante. Da quando la prigione si è trasferita a Middleton negli anni '90, non ci sono stati altri casi.

Lo stesso Corwin morì di infarto nel 1696.

Nel 1885 il carcere fu ampliato e rimase in uso fino al 1991, quando un giudice federale ne ordinò la chiusura a causa delle inadeguate condizioni di vita all'interno. Anche Albert DeSalvo, più comunemente noto come lo Strangolatore di Boston, fu confinato lì.

Secondo la leggenda, Corey può ancora essere visto nel vicino cimitero ogni volta che un disastro è destinato a colpire Salem, essendo stato visto prima del grande incendio di Salem del 1914.

Dungeon Rock

Nel 1852, nel profondo dei boschi di Lynn, nel Massachusetts, Hiram Marble costruì una casa e si dedicò alla ricerca di un tesoro dei pirati a Dungeon Rock per tutta la vita.

Dungeon Rock — Lynn, MA

Nel 1852, nel profondo dei boschi di Lynn, nel Massachusetts, Hiram Marble costruì una casa e si dedicò alla ricerca di un tesoro dei pirati per tutta la vita. Ma questa storia inizia più di 200 anni prima, quando i pirati sbarcarono sulla costa del Massachusetts.

Secondo il Gli amici di Lynn , nel 1658 i pirati presero una barca lungo il fiume Saugus, approdando infine e accampandosi in un luogo ora noto come Pirate's Glen. Con i soldati britannici di stanza nelle vicinanze, tre dei pirati furono catturati e impiccati, ma il quarto, Thomas Veale, fuggì nei boschi.

Si dice che l'ultimo sopravvissuto, Veale, si sia rifugiato in una grande grotta nel vicino bosco di Lynn, diventando addirittura parte della comunità di Lynn. Quando un terremoto colpì la zona qualche tempo dopo, Veale fu sigillato all'interno insieme al suo tesoro. Secondo la storia locale, nel 1830 furono fatti due tentativi per recuperare il tesoro di Veale collocando delle polveriere vicino all'ingresso.

Circa 200 anni dopo, Marble ha sentito la storia e ha trasferito sua moglie e suo figlio nell'area e ha iniziato a scavare nella grande grotta per il tesoro nascosto.

Coinvolto nel movimento spiritualista dell'epoca, Marble tenne sedute spiritiche, sperando di attingere al fantasma di Thomas Veale per avere indicazioni. Usando dinamite e strumenti di scavo, Marble e suo figlio hanno trascorso innumerevoli ore alla ricerca del tesoro, scavando a più di 30 metri all'interno della terra.

Marble morì nel 1868 senza mai trovare il suo tesoro e suo figlio Edwin continuò a scavare fino alla sua morte nel 1880.

Secondo gli amici di Lynn, l'ultimo desiderio di Edwin era di essere sepolto a Dungeon Rock. In cima a una serie di scale che iniziano accanto al vecchio buco della cantina, puoi ancora trovare un grande pezzo di roccia rosa che segna la tomba di Edwin Marble e la fine della ricerca del tesoro.

Dungeon Rock è ancora in piedi e aperto al pubblico fino ad oggi, anche se avrai bisogno di una torcia per esplorarlo.

Lizzie Borden B&B

Nel 1892, Andrew Borden e sua moglie Abby furono trovati assassinati nella loro casa, i loro crani schiacciati da ripetuti colpi di ascia. (Foto di cortesia/ Fotografia di Frank Grace)

Lizzie Borden B&B —Fall River, MA

Nel 1892, Andrew Borden e sua moglie Abby furono trovati assassinati nella loro casa, i loro crani schiacciati da ripetuti colpi di ascia. Borden era vedovo e dopo la morte della sua prima moglie, Sarah, rimase con due figlie piccole, Lizzie ed Emma, ​​quando sposò la 36enne Abby. Governando la sua casa con pugno di ferro, Borden avrebbe cercato di controllare ogni aspetto della vita delle sue figlie.

La mattina del suo omicidio, Borden, sua moglie, la loro cameriera Maggie e Lizzie erano in casa. Tra le 9 e le 10, l'assassino ha colpito, primo invio di Abby con 20 colpi di ascia. Borden fu il prossimo e colpì una dozzina di volte alla testa con la piccola ascia mentre dormiva sul divano.

Lizzie, divenne il principale sospettato nel caso di omicidio, ma in seguito fu assolta dai suoi presunti crimini e si trasferì da Fall River.

La Borden House su 92 Second Street è diventata un museo con la scena del crimine ricreata per i viaggiatori curiosi. C'è anche la possibilità di soggiornare all'Inn nella stessa stanza in cui è stata uccisa Abby Borden.

Molti ospiti riferiscono che gli spiriti di Mr. e Mrs. Borden li hanno visitati durante il loro soggiorno al Bed & Breakfast, con storie di allarmi antincendio che suonano nel cuore della notte, oggetti che si muovono da soli e persino alcuni ospiti che segnalano ricevere strani graffi.

Secondo Lee-ann Wilber, proprietaria del B&B, non è insolito che gli ospiti escano dalla locanda spaventati.

Wilber ha detto nel 2013 che occasionalmente sentiva un pavimento scricchiolare sopra di lei quando non c'era nessuno al piano di sopra, o notava le porte che si aprivano e si chiudevano. C'è stata solo una volta che è stata troppo spaventata per rimanere in casa, che è successo nel 2004, subito dopo aver comprato la casa.

Appisolandosi sul divano nel soggiorno, si svegliò alle 3 del mattino per vedere le ombre proiettate da un vecchio lampadario sempre acceso. Anche se questo non era niente di speciale, Wilber notò che una delle ombre si muoveva.

E mentre lo guardo, ha salito le scale, ha detto. Quando Wilber si alzò, la corrente salì, bruciando tutte le lampadine del lampadario.

Lapide marrone della misericordia

Quasi duecento anni dopo l'isteria dei processi alle streghe di Salem, il New England fu colpito da un altro panico. Questa volta erano i vampiri.

Tomba dell'ultimo vampiro del New England — Exeter, RI

Quasi 200 anni dopo l'isteria dei processi alle streghe di Salem, il New England fu colpito da un altro panico. In reazione a un'epidemia di tubercolosi nel Rhode Island, nel Connecticut e nel Vermont nel 1800, i residenti del New England tornarono alle loro superstizioni e iniziarono a sospettare che i vampiri stessero consumando la forza vitale dei loro cari defunti.

Secondo più rapporti all'epoca, i corpi degli afflitti furono riesumati e gli organi interni furono bruciati ritualmente per fermare il 'vampiro'.

Forse il caso più noto di questo è accaduto alla fine del 1800, quando un contadino del Rhode Island di nome George Brown perse la moglie, Mary, e le due figlie, Mary e Mercy, a causa della tubercolosi, che all'epoca era chiamata consunzione. Nel 1891, il figlio di Brown, Edwin e Mary, avevano contratto la malattia e stavano cadendo. Dopo la morte della figlia Mercy nel 1891 e quella di Mary nel 1892, Brown fu convinto dalla comunità circostante a riesumare sua moglie e la figlia recentemente morta, sperando di trovare il vampiro nel gruppo responsabile della sfortuna della famiglia.

Mentre l'isteria aumentava, i cittadini riferirono di aver visto Mercy camminare sia nel cimitero che attraverso i campi vicino alla proprietà dei Brown.

Quando fu il momento di dissotterrare la figlia Mercy, si scoprì che aveva ancora del sangue nel cuore, portando la comunità a credere che la giovane donna fosse non morta. Gli abitanti del villaggio hanno riferito che il viso di Mercy era arrossato, le sue vene e gli organi pieni di sangue, il suo corpo si era mosso e i suoi capelli e le sue unghie erano cresciuti.

Secondo gli storici, dissacrarono il corpo e tagliarono il cuore di Mercy, lo bruciarono e poi fecero bere le ceneri a Edwin. Morì due mesi dopo.

Mercy fu infine sepolta nel cimitero di Chestnut Hill a Exeter, in un piccolo cimitero dietro la chiesa battista.

Memoriale della dalia nera

Elizabeth Short, meglio conosciuta come Black Dahlia, è nata a Hyde Park, nel Massachusetts, nel 1924, ma ha trascorso la sua infanzia nella vicina Medford.

Black Dahlia House — Medford, MA

Elizabeth Short, meglio conosciuta come Black Dahlia, è nata a Hyde Park, nel Massachusetts, nel 1924, ma ha trascorso la sua infanzia nella vicina Medford. Alla ricerca della celebrità, partì per la California all'età di 18 anni. Nel 1947, il suo omicidio attanagliò il paese quando l'aspirante starlet fu trovata in diversi pezzi in un quartiere di Los Angeles da una madre che portava suo figlio a fare una passeggiata.

Secondo l'FBI , Nonostante la vasta mutilazione e tagli sul corpo, non c'era una goccia di sangue sulla scena, indicando che la giovane donna era stata uccisa altrove.

Anche il corpo di Short era stato posato dall'assassino, con le mani sopra la testa, i gomiti piegati ad angolo retto e le gambe divaricate. Il viso di Short era stato tagliato dagli angoli della bocca alle orecchie, creando un effetto noto come 'sorriso di Glasgow'.

Nonostante un'indagine di alto profilo, l'assassino non è mai stato catturato.

Di ritorno in Massachusetts, la Medford Historical Society sperava di commemorare Short erigendo un cartello dove sorgeva la sua ex casa nel 1993.

Vicolo Sanguinario

Secondo Victoria McNally, a volte durante le ore 12:00 e 5:00 si possono ancora sentire rapporti di un debole e profondo battito di tamburo proveniente da molto lontano sottoterra.

Blood Alley — Newport, RI

è Brad Pitt in Deadpool 2

Portando le loro ricchezze a Newport, Rhode Island nel 1600 e all'inizio del 1700, i pirati erano diventati un luogo comune nell'ormai ricco porto del New England.

Nel 1850, un pescatore locale che lavorava sulla sua imbarcazione stava effettuando riparazioni quando individuò una grotta perfettamente cesellata nelle vicinanze. Sperando di trovare una scorta di tesori, andò a indagare ma scoprì che l'ingresso era troppo piccolo.

Arruolando l'aiuto di un orfano con l'allettamento del tesoro, mandò il ragazzo nella grotta con solo un tamburo, una candela e le istruzioni per battere il tamburo.

Il ragazzino è entrato e ha battuto costantemente il tamburo con l'uomo che lo seguiva sopra per la strada, dice McNally. Gli fu detto di battere il tamburo forte e veloce se avesse trovato un tesoro, ma il tamburo si fermò presto mentre si faceva strada più avanti.

Ucciso da una caduta, dall'alta marea o da qualcos'altro, il ragazzo non è mai tornato in superficie.

Secondo McNally, a volte durante le ore 12:00 e 5:00 si possono ancora sentire rapporti di un debole e profondo battito di tamburo proveniente da molto lontano sottoterra.

Ho visto molte anomalie nell'area, tra cui sfere blu fluttuanti, nebbia e scarichi improvvisi della batteria, dice. Personalmente, dice McNally, ha visto il ragazzo, che lei chiama Henry, giocare con visitatori e residenti, soprattutto ragazze adolescenti.

Le persone hanno riferito di aver tenuto le mani o indossato il vestito, dice.

Taverna del cavallo bianco

Uno dei bar più antichi e infestati d'America, il White Horse Tavern è stato aperto nel 1673 e ha ospitato coloni americani, soldati britannici e pirati.

White Horse Tavern — Newport, RI

Uno dei bar più antichi e infestati d'America, la White Horse Tavern è stata aperta nel 1673 e ha ospitato coloni americani, soldati britannici e pirati. La struttura è stata effettivamente costruita quasi 20 anni prima e fungeva da pensione e casa di riunione.

Secondo la leggenda, ci sono diversi fantasmi che ancora percorrono i pavimenti della taverna. Nel 2015, l'ex curatrice della taverna Anita Rafael spiegò che ogni membro dello staff aveva riferito di un qualche tipo di incontro con il paranormale.

'Ci è stato riferito che ci hanno picchiato sulla spalla, che ci è stato detto di chiudere a chiave anche se non è ora di chiudere, persone che hanno sentito dei passi nell'altra stanza', dice.

Gli spiriti includono un uomo anziano in abiti coloniali, un ospite che è morto nei locali e si presenta nella sala da pranzo vicino a un caminetto e una donna che secondo quanto riferito è stata vista fluttuare sopra uno dei tavoli da pranzo.

Almeno uno degli avvistamenti di fantasmi probabilmente deriva da una notte nel 1720, quando Robert e Mary Nichols possedevano la taverna.

Secondo Raffaello, gli ospiti arrivarono in barca e ricevettero vitto e alloggio presso la taverna.

Bene, la mattina seguente, nessuno degli uomini è sceso a fare colazione, dice. Così Mary Nichols e la sua ragazza indiana, che aveva servito i due uomini la sera prima, salirono al piano di sopra per indagare. Uno degli uomini era sparito. Nessuno lo aveva visto o sentito uscire di notte. Era appena scomparso. E l'altro uomo era morto dov'era sdraiato, vicino al caminetto, nell'altra stanza.

La morte fu così sospetta che i proprietari temettero che potesse essere una sorta di epidemia e fecero rapidamente rimuovere il corpo e seppellirlo nella tomba di un povero.

Non avevano idea di chi fosse, non c'erano documenti su di lui, nessuno lo conosceva, dice.

Dudleytown

Una delle città fantasma più misteriose d'America, 'Dudleytown' fu fondata dalla famiglia Dudley nel 1700 vicino a Cornwall, nel Connecticut.

Dudleytown — Cornovaglia, CT

Una delle città fantasma più misteriose d'America, 'Dudleytown' fu fondata dalla famiglia Dudley nel 1700 vicino a Cornwall, nel Connecticut.

Originariamente fondata da Thomas Griffis nel 1745, la città prende il nome da tre fratelli Dudley che vennero a vivere sulla terra pochi anni dopo.

Secondo la leggenda, la maledizione dei Dudley risale al 1500 quando Edmund Dudley (un discendente non provato della famiglia) fu decapitato dal re Enrico VIII per aver complottato contro di lui. Quando i Dudley arrivarono in Cornovaglia, si stabilirono in una parte rocciosa della zona. All'inizio del 1800, Dudleytown aveva prosperato in una comunità di diverse centinaia di persone, due scuole, un emporio e una chiesa.

È stato allora che le cose hanno iniziato ad andare storte.

Sebbene fornisse materiali sufficienti per le strutture edilizie, la terra rocciosa divenne sterile e rese molto poco per i coloni in difficoltà.

In primo luogo, uno dei fratelli Dudley originali è impazzito, il che ha portato alla diagnosi di demenza a molti residenti della città, causando la morte prematura e una serie di altri problemi.

In questo periodo, la città ha anche subito diversi attacchi da parte dei nativi americani nella zona. Secondo la leggenda, le cose sono appena peggiorate con segnalazioni di incendi, suicidi, bambini scomparsi e persino un residente colpito da un fulmine.

Nel 1900, i cittadini avevano perso la speranza e abbandonato il lotto di terra.

Nel 1920, un medico locale di nome William Clark visitò la terra e si innamorò della foresta circostante. Ha comprato la terra con la speranza di trasferirvi la sua famiglia. Ma la tragedia ha colpito la famiglia poco dopo quando un giorno, tornato a casa, ha scoperto che sua moglie era completamente pazza.

La moglie di Clark ha detto che qualcosa nella foresta l'aveva attaccata e ha supplicato suo marito di lasciare la terra. Alla fine, Clark aiutò a fondare la Dark Entry Society, che acquistò il pacco e iniziò a piantare alberi per bonificare la terra.

I famosi demonologi Ed e Lorraine Warren hanno notoriamente registrato uno speciale di Halloween da Dudleytown nei primi anni '70, dichiarandolo ufficialmente 'demoniato'. Da allora, è stata sede di tutti i tipi di presunte esperienze paranormali, con visitatori che hanno assistito a tutti i tipi di spiriti e fantasmi. Lo speciale ha anche attirato l'attenzione di coloro che sono affascinati dalle forze oscure e dai rituali demoniaci.

Oggi, i resti di Dudleytown si trovano in una proprietà privata di proprietà della Dark Entry Forest Association, che scoraggia energicamente tutti i visitatori. È pesantemente pattugliato dalla polizia locale e statale.



^