Ann Dowd

The Handmaid's Tale: Ann Dowd si aspetta cose 'potenti' da zia Lydia nel sequel di S5 & Testaments

>

Ann Dowd ha suonato Il racconto dell'ancella complessa e terrificante zia Lydia per quattro stagioni, e sembra che ci saranno molti altri personaggi del suo personaggio in futuro.

In una nuova intervista con Il giornalista di Hollywood , Dowd condivide i suoi pensieri su cosa possiamo aspettarci da zia Lydia nella stagione 5, e anche in I Testamenti , un imminente spettacolo di Hulu basato sul sequel della scrittrice Margaret Atwood del suo classico libro distopico, Il racconto dell'ancella .

mulder e scully x file

Dopo la scioccante fine della quarta stagione della serie Hulu, zia Lydia si ritrova a controllare il Centro Rosso, supervisionando le restanti ancelle di Gilead. È arrivata lì alleandosi con il comandante Lawrence (Bradley Whitford), e Dowd dice che mentre il suo personaggio si dirige verso la prossima stagione, ci sono molti modi in cui Lydia sta cambiando e sono potenti.



Quanto potente esattamente? La Dowd, che ha vinto un Emmy nel 2018 per la sua interpretazione di Lydia, non entra nei dettagli, ma conferma che reciterà la stessa parte nel film di Hulu. testamenti . Condivide anche che le azioni del suo personaggio in Racconto dell'ancella avrà implicazioni sul nuovo spettacolo, che si svolgerà 15 anni nel futuro.

Ha partecipato a tutte le cose che hai visto, dice Dowd del suo personaggio, che funge da narratore del sequel di Atwood. È colpevole di questo? Sì. Non c'è altro modo di vederlo. Sostenere lo stupro delle donne; regolarmente, ritmicamente. Non c'è un buon modo per vederlo e non c'è modo di cancellare quella violazione. La crudeltà, il danno fisico delle ragazze; non c'è niente da dire su questo toglie l'atrocità. Ma cosa ci fai? Ed è quello che scoprirai in I Testamenti . Cosa fa Lidia? Non so se Atwood sarebbe d'accordo con me, ma penso che quello che fa sia una forma di pentimento, se vuoi, nella sua forma migliore. In un modo che va ben oltre 'Mi dispiace', parole che non so che lei dirà mai.

Dowd aggiunge anche che zia Lydia, credenze sulla missione di Gilead a parte, vuole essere qualcuno che ha potere, anche in un mondo esplicitamente gestito da uomini. Quell'unità verrà trasferita a I Testamenti anche.

Non sarà la seconda posizione di questa o quella donna, spiega Dowd. Gli uomini sono al comando, ma lei è molto intelligente. Ecco cosa c'è di fantastico in I Testamenti . Ha una pazienza tremenda e sa rimanere vigile e consapevole. Ha le sue fonti. Lo tiene privato e nascosto, ma ha tutto».

Tutte e quattro le stagioni di Racconto dell'ancella sono attualmente in streaming su Hulu. Nessuna notizia su quando possiamo aspettarci la stagione 5 o quando Il testamenti andrà in onda sulla piattaforma di streaming, anche se i creatori dello show hanno disse si aspettano che inizi dopo Racconto dell'ancella finisce.




^