Altro

Halloween fa emergere i morti nella serie per adolescenti degli anni '90 My So-Called Life

>

Su Buffy l'ammazzavampiri , Halloween è l'unica notte dell'anno in cui i vampiri e i demoni in genere si nascondono, ma su un dramma adolescenziale non soprannaturale La mia cosiddetta vita , i morti sono tornati per impartire un'importante lezione di vita in questa notte spettrale.

Non c'è niente di straordinario in Liberty High. La protagonista Angela Chase (Claire Danes) non è una cacciatrice. Non c'è Hellmouth di cui parlare. Fino a questo punto, non c'era traccia di niente fuori dal mondo. Il fattore spavento su La mia cosiddetta vita è piuttosto basso, anche se parli con la tua cotta è terrificante. Ma in questo episodio di Halloween del 1994, i morti e i vivi si fondono e questo è un altro caso di teen TV che si rivolge al genere come un modo per esplorare le questioni del cuore.

i fumetti morti che camminano carl eye
La mia cosiddetta vitaPraticamente ogni liceo o città ha una storia di fantasmi o una leggenda metropolitana destinata a spaventare bambini e adolescenti affinché si comportino bene - un ammonimento in modo da non finire in una tomba precoce. Queste storie sono spesso basate su una vera tragedia, ma nel corso degli anni i dettagli sono stati distorti in qualcosa di più orribile. La Liberty High non è diversa, ma in qualche modo Angela non ha mai sentito parlare di Nicky Driscoll (Andrew Kavovit) o ​​delle molte versioni della sua morte fino a quando non le capita di prendere in prestito un libro che un tempo era suo.

Nicky morì la notte dell'Halloween Hop nel 1963 dopo uno scherzo andato male nella palestra della scuola. Il resto dei dettagli sono un mix di voci e sentito dire. Questo potrebbe o meno essere stato fatto per impressionare una ragazza. Una persona ha sentito che la corrente è andata via dall'altra parte della città nel momento esatto in cui Nicky è morto. Un abbellimento più fantastico è che Nicky è atterrato su un tacco a spillo, che era stato abbandonato durante il ballo. Questa stravagante versione cruenta della storia viene da Rayanne (A.J. Langer), la migliore amica di Angela, che giura che è vero. È anche l'artefice del piano per irrompere nella scuola in modo che possano contattare il fantasma di Nicky Driscoll.



La mia cosiddetta vitaRayanne ha anche fornito ad Angela il suo costume. Sono reali, afferma Rayanne, poiché i vestiti appartenevano a sua zia negli anni '60. Rayanne afferma che sua zia ha guidato sulla moto di Nicky, fornendo un legame tra Angela e i morti. In tasca c'è un biglietto per l'Halloween Hop, il ballo che si è concluso con la morte di Nicky. Ooooh, spettrale.

Un legame con la terra dei vivi è la cotta di Angela per Jordan Catalano (Jared Leto). Jordan è il tipico ragazzaccio disamorato, il ragazzo che pensi sia un sognatore al liceo, ma in seguito si renderà conto che non è tutto ciò che va oltre i suoi bei capelli e la capacità di piegarsi. Angela è molto alle prese con il pensiero che Jordan sia l'unico, quindi, naturalmente, pensa che l'amore di una brava donna possa salvarlo. Dopo aver ascoltato la storia di Nicky, Angela collega la sua situazione a quella di Jordan, che diventa una questione urgente dopo che un insegnante vestito da Obi-Wan Kenobi - dopotutto è Halloween - ha minacciato Jordan di espulsione. Angela non può tornare indietro nel tempo e salvare Nicky, ma se riesce a mettersi in contatto con Jordan può prevenire un'altra tragedia.

La mia cosiddetta vitaI paralleli tra Nicky e Jordan sono tutt'altro che sottili, Angela a un certo punto ha persino spifferato Nicky Catalano. Ma ciò che rende inquietante questa avventura di Halloween nel pantheon degli spettacoli per adolescenti è quando Angela ha una conversazione in piena regola con un ragazzo morto e non lo mette nemmeno in discussione, nonostante abbia affermato all'inizio dell'episodio che non crede nei fantasmi.

Il tentativo di contattare i morti è un rito di passaggio per adolescenti sia sullo schermo che su IRL. Il numero di pigiama party a cui ho partecipato che è iniziato guardando un film spaventoso seguito da alcuni imbrogli spettrali è praticamente tutto. Raccontare storie di fantasmi non è finita qui, o almeno per me, non è finita qui. Ricordo una festa nei miei primi vent'anni in una casa in mezzo al nulla, che si è conclusa con circa 10 di noi in piedi sul lato di una strada di campagna alle 3 del mattino aspettandosi di vedere lo spettro di un cavallo e una carrozza, che sarebbe poi esploso in fiamme dopo che qualcuno ha raccontato quella particolare leggenda. I minuti pieni di tensione si sono conclusi non con un incontro dall'altra parte, ma con la paura di un uccello. Sembra piuttosto sciocco ora, ma ricordo di aver pensato che avremmo davvero visto un'apparizione.

La mia cosiddetta vitaAngela non solo vede un fantasma, ma parla anche con uno. Una regola classica dei film horror è che non dovresti separarti dai tuoi amici, poiché è qui che possono accadere cose brutte, ma Angela sembra imperterrita vagare per i corridoi bui dell'edificio vuoto, urtando scheletri, come fai tu. La posizione della scuola è snervante di notte, non solo per la mancanza di luci e musica opportunamente inquietante, ma perché questi corridoi sono normalmente brulicanti di attività. La mia cosiddetta vitaBlue Moon è cantata e canticchiata per tutto l'episodio, con un personaggio che passa il tarlo all'altro, le note di questa traccia emanano dalla palestra addobbata, un'eco spettrale della notte di Halloween di 31 anni fa.

Quello che succede dopo è selvaggio perché non viene spiegato come un sogno o un'allucinazione da una bevanda a spillo. Due ragazze vestite in abiti simili ad Angela camminano discutendo di Nicky Driscoll, una è la sua ragazza, lei ha chiuso con lui. Angela è un'osservatrice in questa sessione di puttana, niente di più, ma quando vede Nicky fare del suo meglio con Jordan Catalano, cerca di fermare ciò che è già successo.

La mia cosiddetta vitaNon lo vede solo - durante l'episodio ha intravisto Nicky - ha una conversazione completa sul suo stupido errore, che gli è costato la vita. E quando non riesce a fermarlo si sdraia sul pavimento come se fosse il suo letto e va a dormire. Immagino che questo sia un modo per reagire a un incontro soprannaturale. Invece di suggerire che Angela stava vedendo le cose, invece, la sua esperienza è convalidata quando la rosa che è stata scartata nel 1963 appare alla fine dell'episodio, stampata nel libro di testo che anche Nicky aveva usato.

Uno di questo episodio di Halloween si concentra sul modo in cui coloro che muoiono giovani sono feticizzati; rimangono così per sempre, congelati nel tempo come un vampiro. Mentre Angela guarda il memoriale di Nicky nell'annuario della Liberty High del 1963, Rayanne prende una copia di Rolling Stone con Kurt Cobain in copertina - questo episodio è andato in onda sei mesi dopo la morte di Cobain - e commenta che non riesce ancora a guardare le sue foto.

Star Wars Force risveglia Fandango

L'idea di morire giovani è spaventosa, motivo per cui quando capita a una persona famosa ha un impatto così grande - la morte di Kurt Cobain e River Phoenix sono le prime giovani celebrità che ricordo e mi è sembrata sconvolgente - ma quelle ammonizioni i racconti sembrano anche così lontani dagli orrori vissuti da adolescenti su base quotidiana. Sono cose che accadono ad altre persone, o almeno così sembra.

È più probabile che le ansie quotidiane si concentrino sulle interazioni sociali o sulla loro mancanza. Questa paura di perdere l'occasione attraversa questo episodio. Questo è molto prima dell'acronimo FOMO, ma Jordan spiega questo concetto a Rickie (Wilson Cruz) come una ragione per fare cose stupide. Il messaggio di questo episodio di Halloween è piuttosto pesante; tutti noi facciamo cose di cui potremmo pentirci e a volte, se sei sfortunato, ti fanno uccidere (o minacciare di espulsione).

La mia cosiddetta vita è molto radicato nella realtà, ma quando si tratta di episodi di vacanza, i fantasmi appaiono per aiutare un personaggio a superare i problemi, e non solo per le feste spettrali. Nell'episodio di Natale So-Called Angels, un altro adolescente morto è a disposizione per impartire una preziosa lezione di vita. I fantasmi non sono ciò di cui questi adolescenti hanno paura; c'è già abbastanza di cui preoccuparsi nella terra dei vivi.



^